Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

Paesaggio sull’altopiano granitico nuorese

chiuso in fondo dalla dorsale calcarea del Monte Albo.

Fot. Sef

abbia apparenza di catena. Esso è formato da varie parti eterogenee per costituzione

e per forme e allineate nel senso di una grande frattura con direzione ercinica (sudovest-nordest)

in cui si è impostato il corso del Tirso, parti che sono le cosiddette

Catene del Màrghine e del Gocèano ove si trova la vetta più alta. In effetti si tratta

solo del bordo meridionale degli altopiani basaltici, trachitici e granitici fratturati e

successivamente inclinati verso nord. Il nome di « catena » si spiega solo per l’aspetto

che questi rilievi presentano a chi li guardi dalla valle del Tirso sulla quale si ergono

ripidi formando una barriera, un màrgine appunto, di notevole significato anche

dal punto di vista antropico.

102

More magazines by this user