Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

Carta della Sardegna

inserita,

come carta moderna,

nel rifacimento in versi

della Geografia di Tolomeo

di F. Berlinghieri,

pubblicato nel 1482.

(Riproduzioni alquanto più piccole

Carta della Sardegna

di Sigismondo Arquer,

pubblicata nel 1550 a Basilea,

nella Cosmographia

di Sebastiano Münster nella

Sardiniae brevis historia et descriptio,

dello stesso autore.

dell’originale).

medievali, che hanno delineazione delle coste assai più aderente alla realtà. Alle

rappresentazioni tolemaiche più schematiche si ricollega la carta della Sardegna,

abbozzata dal giurista sardo Sigismondo Arquer, a illustrazione di una breve descrizione

dell’isola contenuta nella seconda edizione (1550) della Cosmographia Universalis

di Sebastiano Münster. In questa carta le effettive dimensioni dell’isola continuano

ad essere falsate in tutte le direzioni e l’ubicazione reciproca degli oggetti

geografici è lontana dalla realtà, ma vi compaiono numerosi nomi di luogo nuovi.

More magazines by this user