Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

che poi si uniscono mediante stradicciuole fra loro concentriche. È questo il caso

di Ollastra-Simaxis, piccolo centro anch’esso del Campidano di Oristano, il quale

mostra non solo una pianta radiale, ma anche una raggera di strade che partendo dal

villaggio raggiungono i centri vicini. La raggera di strade irradiante dai villaggi verso

la zona circostante è carattere normale in pianura e negli altopiani, come avviene

anche in altre regioni dell’Italia meridionale.

Considerando tutto ciò, il Le Lannou ha ritenuto di istituire una vera contrapposizione

tra il villaggio della Sardegna meridionale a forma quasi circolare e con abitazioni

ammucchiate a corte e il villaggio della Sardegna settentrionale di forma allungata

e costituito da dimore elementari disposte in file ortogonali. Ma, a parte l’effettiva

diversità del tipo di casa rurale, già notato, che contribuisce a dare un diverso

carattere alla pianta del villaggio, una contrapposizione così rigida non può essere

istituita. Infatti anche nella parte centro-occidentale e meridionale dell’isola si tro-

Fot. Stefani

Case di Orgósolo.

293

More magazines by this user