Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

Tipi barbaricini.

Fot. Bromofoto

a Dorgàli; tali infine i numerosi Còrsi stanziatisi in tutti i tempi in Gallura (d’onde

la frequenza del patrionimico Cossu) ed i Toscani fissatisi nel Sassarese. Questa è la

ragione fondamentale delle differenze esistenti fra gli abitanti del Capo di Sopra e

quelli del Capo di Sotto.

Per ciò che riguarda la statura che, secondo il Giuffrida-Ruggeri, è in media di

cm. 16o, si può dire che vada decrescendo da Nord a Sud, in quanto gli uomini più

alti si trovano nella montuosa Gallura, con centro nella cittadina di Tempio

(i68,8 cm.) e nei centri abitati a sud del Limbara, come ad Ozieri, mentre i tipi più

bassi si riscontrano sul lato sud-orientale con centro a Lanusei (157,84 cm.).

300

More magazines by this user