Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

mente la Nurra comprende l’estrema cuspide nord-occidentale della Sardegna, che si

protende a mo’ di penisola tra il Golfo dell’Asinara e la rada di Alghero e si prosegue

a nord con l’allungata isola dell’Asinara (l’antica Herculis Insula); verso l’interno

i limiti si possono far coincidere con il corso del Rio Mannu fino alla confluenza

col Rio Màscari e di qui col bordo settentrionale della massa trachitica del

paese di Villanova, segnato da una linea irregolare che raggiunge il mare poco a sud

di Alghero.

Dal punto di vista geologico questa regione ha la particolare caratteristica di

includere formazioni appartenenti a tutte le ere geologiche, di origine marina e continentale,

di diversa costituzione litologica, dislocate in epoche successive e secondo

Veduta della Nurra occidentale, presso Porto Torres.

Fot. Sef

5 4

More magazines by this user