Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

- í -ц*ѵвИ

Fot. S e f

Tertenía. Panorama.

valente pastorizia, con economia del tutto analoga a quella delle contigue Barbàgie;

mentre nelle altre zone e segnatamente nell’anfiteatro ogliastrino è possibile l’esercizio

di una buona agricoltura intensiva. Così sulle colline troviamo oliveti nei territori

di Càiro e vigneti in quello di Jerzu e di Lanusei (di cui sono noti gli eccellenti

vini), mentre colture irrigue prosperano nella piana di Tortoli, dove la bonifica idraulica

ha in gran parte eliminato gli acquitrini, che erano stati formati dai torrenti i

quali, giunti nella pianura, trovavano lo sbocco al mare ostruito da un cordone

sabbioso. Un’altra area redenta dalla bonifica è quella del Comprensorio costiero di

Pelau-Buoncammino (3500 ha.).

.S57

More magazines by this user