Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

vari villaggi о ville, ciascuna delle quali aveva a capo un maiore e nel centro abitato

più importante si trovava la residenza del curatore.

Le curatorie furono in numero vario e distribuite variamente secondo la estensione

dei Giudicati e la fittezza degli abitati; nel XII secolo erano 57 di cui 20 nel

Giudicato di Torres, 13 nell’Arboréa, 14 nel Cagliaritano e io in Gallura.

I Giudicati avevano ordinamento di democrazie rurali di tipo patriarcale. Л capo

di ognuno di essi c’era infatti un Giudice (Judike), che deteneva il potere supremo sia

politico e giudiziario che amministrativo e militare, eletto tra i rappresentanti delle famiglie

più importanti, i maiorales, che si riunivano in assemblea (corona de logu e corona

de justitia). La democraticità dell’ordinamento giudicale è dimostrata dal fatto che

i Giudici ricorrevano alla volontà del popolo (voluntas totius populi) allorché dovevano

Fot. Ciganovic

I resti del Castello di Las Plassas о di Marmilla,

risalente al XII secolo.

47

More magazines by this user