Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

г

Fot. Sef

Paesaggio dell’alta Trexenta,

intorno a Mandas, che si vede in fondo.

I limiti della regione — che noi consideriamo nella sua accezione più larga,

comprendente anche alcuni lembi della Provincia di Núoro — si appoggiano

quasi ovunque a elementi naturali: ad oriente seguono per lungo tratto la media

valle del Flumendosa e poi quella del Mulàrgia, per continuare con lo spartiacque

tra Flumendosa e Mannu di Senorbì; a sud seguono il contatto tra calcari e alluvioni,

tra collina e pianura, e ad occidente poggiano per un certo tratto sul torrente

Lanessi. Solo il confine settentrionale sfugge ad una delineazione e sfuma nel Sarcidano

meridionale. Il territorio della Trexenta presenta due parti distinte: una occidentale,

a dolci colline marnose mioceniche d’altezza generalmente inferiore ai 300 m., simili

a quelle della Marmilla; l’altra orientale più elevata (fino a 800 m.), essenzialmente

569

More magazines by this user