Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

Pianta di Cagliari e suo ampliamento progressivo.

demografica (forse fino a 20.000 ab.) e svilupparsi l’edilizia privata e pubblica con

costruzioni di templi, terme, foro, anfiteatro — il più notevole edificio romano esistente

oggi in Sardegna — nonché del necessario corredo di servizi urbani, di cui

rimangono resti notevoli. La parte più importante della città continuò ad essere quella

posta sùbito dietro il porto, che fu cinta da una cortina di mura e che si sviluppò

588

More magazines by this user