Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

Cagliari. Veduta aerea del centro cittadino.

e l’unico a carattere regionale, come è stato già riconosciuto. E un largo primato

la città ha pure nell’isola nei riguardi dei traffici ferroviari, automobilistici e aerei.

Questo primato è destinato ad aumentare con il crescente sviluppo delle attività industriali

ora in corso e che rende necessaria la rapida realizzazione del porto industriale

che sta per essere costruito nel lato occidentale dello Stagno di Santa Gilla,

con accesso attraverso il Canale della Scafa.

Cagliari offre dunque, oggi, il quadro di una grande città moderna con fervida

vita economica, politica, sociale e culturale, importante anche per l’attrazione esercitata

su un vasto spazio retrostante, la quale si estrinseca in un intenso movimento

pendolare di individui che supera le 20.000 persone, residenti anche ad un centinaio

di chilometri di distanza. E sempre più le spetta pertanto la funzione di capitale,

anche perchè vi sono confluite genti di tutte le parti dell’isola, che si sentono particolarmente

unite in occasione di alcune manifestazioni tradizionali tra le quali principalissima

la Sagra di Sant’Efisio, celebrata ai primi di maggio solennemente, con

la sfilata di pittoresche « traecas » e di schiere di miliziani e cavalieri campidanesi

nei loro storici costumi.

598

More magazines by this user