Mori - 1966 - Sardegna

geonerd

Mori - 1966 - Sardegna

Carloforte con la salina e i dintorni.

Si notino i numerosi elementi

liguri della toponomastica.

San Pietro, la punica Hieracum e la romana Accipitrum Insula, è la più piccola

(50 kmq., 7300 ab.) e la più semplice delle due: si tratta di una specie di cupola trachitica,

culminante a 2 1 1 m. nel poggio dal significativo nome di Guardia dei Mori

e declinante in maniera dissimmetrica, bruscamente a nord e dolcemente verso sud,

dove alla Punta delle Colonne si frammenta in pittoresche guglie isolate. La quasi

totalità della popolazione, che discende da Liguri fuggiti dall’isoletta di Tabarca nei

pressi della costa tunisina о riscattati dalla servitù barbaresca e qui fatti insediare dal

Governo piemontese — tipico esempio di colonizzazione guidata — e che conserva

quindi linguaggio e usi liguri, vive nel centro di Carloforte, graziosa e bianca cittadina

costituitasi nel 1738 sopra un lieve pendio della costa orientale; si tratta prevalentemente

di pescatori, già dediti soprattutto alla pesca del corallo ed oggi a quella

del pesce azzurro e del tonno nelle vicine note tonnare dell’Isola Piana e di Porto-

6 1 2

More magazines by this user