Views
3 years ago

Mape-Antique

MAPE-ANTIQUE RINZAFFO.pdf - Pagani Srl

Mape-AntiqueRinzaffoAVVISI IMPORTANTI• Non utilizzare Mape-Antique Rinzaffocome intonaco a finire (usareMape-Antique MC, Mape-Antique CC oMape-Antique LC).• Impiegare Mape-Antique Rinzaffo semprecome primo strato su sottofondi interessatidalla presenza di cloruri, nello spessore dicirca 5 mm, prima dell’applicazione diintonaco deumidificante conMape-Antique MC, Mape-Antique CC oMape-Antique LC.• Non aggiungere additivi, cemento o altrileganti (calce e gesso) a Mape-AntiqueRinzaffo.• Non applicare Mape-Antique Rinzaffo contemperature inferiori a +5°C.• Applicare Mape-Antique Rinzaffo susottofondo pulito e saturato con acqua.• Mape-Antique Rinzaffo deve esseresempre utilizzato nel caso sia impossibileeseguire un accurato lavaggio dellamuratura per difficoltà operative (localiinterni abitati).MODALITÀ DI APPLICAZIONEPreparazione del sottofondoPrima di confezionare la malta èindispensabile preparare adeguatamente lastruttura da riparare. Occorre pertantoprocedere alla completa rimozione degliintonaci per almeno 50 cm al di sopra dellazona umida e comunque per un’altezzaminima non inferiore al doppio della sezionedel muro; l’operazione può essere eseguitacon attrezzi meccanici o manuali e dovràessere protratta fino alla muraturasottostante. Durante la rimozione degliintonaci, se necessario risarcire grossi vuoti,bisognerà procurare nuove pietre e/o mattonidi caratteristiche estetiche e fisiche quantopiù possibili corrispondenti ai materialioriginari che verranno impiegati per lariparazione.Dopo aver rimosso il materiale incoerente(polvere, macchie di grasso, ecc.) si procedea lavare la struttura con acqua al fine dirimuovere le efflorescenze ed eliminare i salisolubili presenti nelle murature.Prima di applicare Mape-Antique Rinzaffo,bagnare con cura la struttura da ripararecome anche gli elementi lapidei o i mattoni dainserire nella struttura.L’acqua libera in eccesso dovrà esserelasciata evaporare in modo che la muraturada riparare sia satura di acqua ma asuperficie asciutta; per accelerare questaoperazione può essere utilizzata ariacompressa.Preparazione del prodottoLa preparazione della malta è eseguita innormali betoniere a bicchiere da cantiere.Dopo aver introdotto il minimo quantitativo diacqua (circa 5 litri per ogni sacco diprodotto), aggiungere con flusso continuo ilcontenuto dei sacchi precedentementeaperti. Mescolare per 3 minuti e verificare chel’impasto sia ben amalgamato avendo cura distaccare dalle superfici della betonieral’eventuale polvere non ancora perfettamentedispersa. Aggiungere eventualmente altraacqua fino ad un totale non superiore a 5,5litri per sacco, incluso il quantitativointrodotto inizialmente.Completare quindi l’impasto mescolando peraltri 2-3 minuti, a seconda dell’efficacia delmescolatore, in modo da ottenere la plasticitàottimale per l’applicazione a cazzuola.Applicazione del prdottoMape-Antique Rinzaffo preparato conl’acqua e le modalità di miscelazioneconsigliate ha una consistenza plastica ed èdi facile e affidabile applicazione.La malta si stende come rinzaffo, sulsupporto precedentemente preparato, in unospessore massimo di circa 5 mm.Questo sottile strato di fondo miglioral’aggrappo del successivo intonaco realizzatocon Mape-Antique MC, Mape-Antique CCo Mape-Antique LC e consente di creareuna barriera resistente ai cloruri.L’applicazione può essere effettuata acazzuola.Dopo l’applicazione della malta da rinzaffonon lisciare la superficie con frattazzo.Per quanto Mape-Antique Rinzaffocontenga dei prodotti che contrastano lafessurazione da ritiro plastico, è buona normaapplicare il prodotto quando la parete non èdirettamente esposta all’insolazione o alvento; in questi casi è bene bagnare conacqua nebulizzata il prodotto dopol’applicazione.Lasciare indurire Mape-Antique Rinzaffoprima di procedere alla stesura dell’intonacocon Mape-Antique MC, Mape-Antique CCo Mape-Antique LC.Applicazione dell’intonaco a basedi Mape-Antique MC,Mape-Antique CC o Mape-Antique LCEntro qualche ora, su Mape-AntiqueRinzaffo rappreso, procedere all’applicazionedell’intonaco con Mape-Antique MC,Mape-Antique CC o Mape-Antique LC; lospessore totale dell’intonaco non deve essereinferiore a 2 cm.Per le modalità di miscelazione e diapplicazione consultare le relative schedetecniche dei prodotti.FinituraLa finitura degli intonaci realizzati conMape-Antique MC, Mape-Antique CC eMape-Antique LC, può essere graduata consemplici operazioni di ripianatura (daeseguirsi subito dopo l’applicazione)mediante frattazzo.Al fine di garantire all’intonaco un’elevatapermeabilità al vapore, si consiglia di nonpressare esageratamente la superficiedell’intonaco fresco.Nel caso si desideri una tessitura più fine,possono essere utilizzati Mape-Antique FC oMape-Antique FC/R, malte fini da rasaturache però tendono a ridurre leggermente lapermeabilità al vapore dell’intonaco, inquanto prodotti a granulometria fine.Il loro utilizzo è sconsigliato perciò, quando lastruttura è interessata da forte umidità dirisalita ed in presenza di forti concentrazionidi sali solubili. In questi casi preferire unafinitura con Silexcolor Tonachino,rivestimento a base di silicati, disponibile in34 colori.In alternativa pitturare gli intonaci conSilexcolor Pittura, disponibile in 34 colori.Per costruzioni particolarmente esposteall’azione della pioggia, qualora non siarichiesta alcuna colorazione, è possibileproteggere le murature con un trattamentotrasparente, traspirante ed idrorepellenteimpiegando Antipluviol S, impregnante abase di resine silossaniche.

DATI TECNICI (valori tipici)DATI IDENTIFICATIVI DEL PRODOTTOAspetto:Colore:polverechiaroPeso specifico apparente (kg/dm 3 ): 1-1,1Diametro massimo aggregato (mm): 2,5Conservazione:12 mesi in luogo asciutto in imballi originali non apertiClassificazione di pericolo secondo Direttiva99/45 CE: irritante.Prima dell’uso consultare il paragrafo“Istruzioni di Sicurezza per la preparazione e lamessa in opera” e le informazioni riportatesulla confezione e sulla scheda di sicurezzaVoce doganale: 3824 50 90PRESTAZIONI FINALI IN MALTARapporto dell’impasto:1 sacco da 20 kg con 5-5,5 litri di acquaComposizione (kg/m 3 ):– Mape-Antique Rinzaffo: circa 1490– acqua: circa 390Consistenza dell’impasto:Massa volumica (kg/dm 3 ):Colore:semifluida1,8-1,95 (a seconda del mescolamento)chiaroSpandimento (%) (UNI 7044): 100-150Porosità (%): 4-8Fattore di resistenza al vapore (µ): 5– a 28 gg: > 7Modulo elastico dinamico (MPa)– a 28 gg: < 8.000Tempo di presa (a +20°C):– inizio < 6 h– fine < 12 hResistenza ai solfati (%):(espansione a 30 gg di provini 40 x 40 x 160 mm,stagionati per 28 gg con U.R. = 95% e T = +20°Ced immersi in soluzione solfatica al 10%di Na 2SO 4): < 0,02Efflorescenze (semi-immersione in acqua):assenti

Mape-Antique: Systems for Restoring Masonry - Mapei International
CLASSICO
VIVO
Tunnel solare
23,50
terrecotte
PAGANI
CATALOGO PRODOTTI
TOLLERANZA
ANTIQUE BOOKSHOP - The Antique Bookshop & Curios
ANTIQUING IN WESTERN CANADA - Discovering ANTIQUES
ANTIQUING IN WESTERN CANADA - Discovering ANTIQUES
antiquing in western canada - Discovering ANTIQUES
The Antique Experience - Rainforestation
Antiques Roadshow - WGBH
ANTIQUING IN WESTERN CANADA - DiscoveringANTIQUES.com
ANTIQUING IN WESTERN CANADA - DiscoveringANTIQUES.com
Crucifixion in Antiquity: An Inquiry into the Background and ...
ANTIQUATED? - Summit Law Group
antique & art auction - Cordys