Views
7 months ago

Sony NEX-C3A - NEX-C3A Consignes d’utilisation Italien

Sony NEX-C3A - NEX-C3A Consignes d’utilisation Italien

DRO/HDR auto Corregge la

DRO/HDR auto Corregge la luminosità o il contrasto. 1 [Menu] t [Luminosità/Colore] t [DRO/HDR auto] t il modo desiderato. Nota (Disattiv.) (Ott.gamma din.) (HDR auto) • È possibile selezionare [DRO/HDR auto] solo nei modi seguenti: – [Esposiz. manuale] – [Priorità tempi] – [Priorità diaframma] – [Programmata auto.] Ott.gamma din. Non utilizza la funzione [DRO/HDR auto]. Dividendo l’immagine in piccole aree, la fotocamera analizza il contrasto di luce e ombra tra il soggetto e lo sfondo, producendo l’immagine con una luminosità e una gradazione ottimali. Riprende tre immagini con esposizioni diverse, quindi sovrappone l’area chiara dell’immagine sottoesposta e l’area scura dell’immagine sovresposta per creare un’immagine dalle ricche gradazioni. Vengono registrate un’immagine con esposizione corretta e un’immagine sovrapposta. Corregge la luminosità dell’immagine (DRO: Ottimizzatore di gamma dinamica). Indice Ricerca per foto di esempio Ricerca da Menu Indice analitico 1 [Menu] t [Luminosità/Colore] t [DRO/HDR auto] t [Ott.gamma din.]. 2 [Opzione] t il valore desiderato. (Automatico) Lv1 – Lv5 Corregge automaticamente la luminosità. Ottimizza le gradazioni di un’immagine registrata in ciascuna area dell’immagine. Selezionare il livello ottimale tra Lv1 (debole) e Lv5 (forte). Note • [Automatico] viene selezionato quando si utilizzano le funzioni seguenti: – [Auto. intelligente] – [Ritratti], [Paesaggi], [Macro], [Eventi sportivi] in [Selezione scena] – [Effetto immagine] • Quando si riprende con l’ottimizzatore di gamma dinamica, l’immagine potrebbe presentare dei disturbi. Selezionare il livello appropriato controllando l’immagine registrata, specialmente quando si incrementa l’effetto. Continua r 82 IT

HDR auto Espande la gamma (gradazioni) in modo da poter registrare dalle parti luminose alle parti scure con la luminosità corretta (alta gamma dinamica automatica). Vengono registrate un’immagine con esposizione corretta e un’immagine sovrapposta. 1 [Menu] t [Luminosità/Colore] t [DRO/HDR auto] t [HDR auto]. 2 [Opzione] t il valore desiderato. Note (Differ. espos. auto.) Corregge la differenza di esposizione automaticamente. 1,0 EV – 6,0 EV Imposta la differenza di esposizione, in base al contrasto del soggetto. Selezionare il livello ottimale tra 1,0 EV (debole) e 6,0 EV (forte). • Non è possibile iniziare la ripresa successiva finché la procedura di cattura non è stata completata dopo la ripresa. • Non è possibile utilizzare questa funzione con le immagini [RAW] e [RAW & JPEG]. • Non è possibile selezionare [HDR auto] durante l’uso di [Otturatore sorriso]. Se si attiva la funzione [Otturatore sorriso] quando è selezionata la funzione [HDR auto], la fotocamera utilizzerà temporaneamente l’impostazione DRO. • Poiché l’otturatore viene fatto scattare tre volte per un’unica ripresa, fare attenzione alle indicazioni seguenti: – Utilizzare questa funzione quando il soggetto è immobile o non batte le palpebre. – Non ricomporre l’inquadratura. • Potrebbe non essere possibile ottenere un effetto desiderato, a seconda della differenza di luminanza di un soggetto e delle condizioni di ripresa. • Quando si utilizza il flash, questa funzione produce un effetto scarso. • Quando il contrasto della scena è basso, o quando si sono verificate vibrazioni della fotocamera o sfocatura del soggetto notevoli, potrebbe non essere possibile ottenere buone immagini HDR. Qualora la fotocamera rilevi tale situazione, il simbolo viene indicato sull’immagine registrata, per informare l’utente della situazione. Ripetere la ripresa, se necessario, ricomponendo l’inquadratura o facendo attenzione o alle sfocature. Indice Ricerca per foto di esempio Ricerca da Menu Indice analitico 83 IT