2009 - La Santa Sede

vatican.va

2009 - La Santa Sede

Anche il 2010 sarà un anno ricco di eventi per la

nostra Luogotenenza perché nel mese di maggio

riceveremo la visita di Sua Santità, Papa

Benedetto XVI, e nel mese di ottobre effettueremo

un pellegrinaggio in Terra Santa, con l’investitura

di nuovi cavalieri e dame portoghesi a

Gerusalemme.

sveziA

dalle luogotenenze

Il 2009 è cominciato con un seminario sulla

situazione dei cristiani in Terra Santa. Lo

scopo del seminario era di richiamare

l’attenzione del pubblico sulle condizioni di vita

dei cristiani in Terra Santa. Il seminario è stato

presieduto da tre eminenti oratori: il docente

universitario Tord Fornberg, il Decano Erik

Kenneth Pålsson e Monsignor Ghattas Louis.

Sono state spiegate la storia che ha portato alla

situazione attuale in Terra Santa, la posizione

della Chiesa cattolica in quella regione e le

condizioni di vita dei cristiani che vi risiedono.

La stampa cattolica svedese ha dato notizia del

seminario.

Nel corso dell’anno sono stati apportati dei

miglioramenti alla pagina web della nostra

Luogotenenza con resoconti regolari su di essa,

sulla Chiesa e sull’Ordine.

Nella Luogotenenza si sono svolti alcuni raduni

con diverse attività. Questi incontri sono stati

arricchiti da attività spirituali ben preparate dal

Gran Priore, Vescovo Anders Arborelius, e dal

Gran Priore Coadiutore, Padre Fredrick Emanuelson

OMI. L’attività spirituale centrale dell’anno è,

come del resto ogni anno, il ritiro nel monastero

di santa Brigida di Svezia, vicino a Stoccolma,

che si è svolto all’inizio di aprile.

Quest’anno nella nostra Luogotenenza l’evento

più importante è stata la cerimonia d’Investitura

presieduta dal Gran Maestro dell’Ordine, Sua

Eminenza il Cardinale John Foley. La messa di

Investitura è stata celebrata nella bella

cattedrale di sant’Enrico a Stoccolma. Alla messa

con la cerimonia di Investitura nonché alla cena

che è seguita con 200 ospiti hanno partecipato

rappresentanti delle Luogotenenze della

Germania, dell’Inghilterra e del Galles, della

Polonia, la Delegazione Magistrale della Norvegia

e l’Associazione Scandinava del Sovrano

74

Militare Ordine di Malta. Durante la sua visita in

Svezia, S. E. il Gran Maestro ha partecipato ad

alcuni incontri e ha anche visitato importanti siti

storici nella città di Uppsala e nei suoi dintorni,

come l’antica cattedrale gotica, un tempo

cattolica, e «Gamla Uppsala» («Vecchia

Uppsala») dove il Santo Padre Giovanni Paolo II

celebrò la Messa conclusiva all’aperto, durante

la sua visita nel nostro Paese nel 1989.

L’Investitura e la visita del Gran Maestro sono

state fonti di incoraggiamento e di ispirazione

per tutti noi della Luogotenenza. La visita del

Gran Maestro in Svezia ci ha mostrato che la

Guida dell’Ordine ci tiene in considerazione

anche se siamo una luogotenenza piuttosto

piccola. Siamo stati lieti di ascoltare Sua

Eminenza il Gran Maestro affermare che la nostra

Luogotenenza si sta sviluppando nella direzione

giusta. Il fatto che ogni membro della Luogotenenza

abbia avuto la possibilità di incontrare il

Gran Maestro e di parlarci personalmente ha

suscitato particolare entusiasmo.

Negli scorsi anni, soprattutto nel 2009, alcune

persone nuove, anche non cattoliche, hanno

dimostrato interesse per l’Ordine e per la sua

opera umanitaria. Poiché la società svedese è

estremamente laica, il nostro luogotenente, S.E.

Carl Falck, ha sottolineato che sarebbe

importante prestare particolare attenzione a

il baritono davor zovko canta in occasione

di un concerto natalizio a eskilstuna tenuto a

favore delle opere cristiane in terra santa.

More magazines by this user
Similar magazines