Relazione generale – sull'attività dell'Unione europea - Europa

europa.eu

Relazione generale – sull'attività dell'Unione europea - Europa

© Unione europea, 2009

Un nUOvO TRATTATO

PeR I cITTAdInI deLL’eUROPA

Il trattato di Lisbona garantisce più

democrazia, più trasparenza e più efficacia

all’UE permettendo ai cittadini di fare

ascoltare meglio la loro voce, facilitando

l’accesso alle sue procedure e migliorando

il coordinamento tra le sue istituzioni.

Le elezioni per il Parlamento europeo

hanno richiamato l’attenzione dei media

di tutto il mondo, con una punta massima

il 7 giugno, al momento della

proclamazione dei risultati.

Immediatamente sono iniziati i lavori per attuare le disposizioni del trattato,

soprattutto per preparare le nomine per i nuovi posti creati e l’insediamento

della nuova Commissione conformemente alle norme modificate previste dal

trattato (cfr. oltre). A novembre è stata poi lanciata un’ampia consultazione

pubblica su uno degli elementi caratteristici del nuovo trattato, il diritto d’ini-

ziativa dei cittadini europei ( 4 ), che permetterà ai cittadini dell’UE di invitare

direttamente la Commissione europea ad agire in un settore preciso a condizione

di raccogliere a tal fine almeno un milione di firme in un numero significativo di

Stati membri.

Un PARLAMenTO eUROPeO RInnOvATO

Le elezioni del Parlamento europeo, che si svolgono ogni cinque anni, si sono

tenute in tutti gli Stati membri dal 4 al 7 giugno. Per la prima volta si è votato in

27 Stati membri; la Bulgaria e la Romania hanno infatti aderito all’UE nel 2007.

Il nuovo Parlamento contava 736 deputati al momento della sua elezione;

la rappresentanza più numerosa era quella tedesca, la meno numerosa quella

maltese.

RISULTATI deLLe eLeZIOnI

deL PARLAMenTO eUROPeO

deL GIUGnO 2009

alleanza progressista dei socialisti

e dei democratici

184

sinistra unitaria europea/

sinistra verde nordica

35

Fonte: Parlamento europeo.

82

verdi/

alleanza libera europea

55

alleanza dei democratici

e dei liberali per l’europa

84

totale

736

partito popolare europeo

(democratici cristiani)

265

conservatori

e riformisti europei

54

europa della libertà

e della democrazia

32

deputati non iscritti

27

More magazines by this user
Similar magazines