Grimaldi e la rifrazione

scans.library.utoronto.ca

Grimaldi e la rifrazione

— 77

sopra uno schermo posto lateralmente (^); ciò che riuscirà molto bene,

poco meno di tre secoli dopo, a R. J. Strutt (1918) sopra una lastra

fotografica.

(1) Quali che sieno le prove di fatto, il Grimaldi non può minimizzare

eccessivamente quello che per lui è il potere « riflettente » dell'aria, senza porsi

in aperta contraddizione con quanto ha voluto sostenere per spiegare la se-

conda riflessione nella lastra vitrea.

More magazines by this user
Similar magazines