Views
5 years ago

Di Pietro Gerardo 30 anni di cronache da Morra De Sanctis e dei ...

Di Pietro Gerardo 30 anni di cronache da Morra De Sanctis e dei ...

Di Pietro Gerardo 30 anni di cronache da Morra De Sanctis e dei

  • Page 3 and 4: AI FIGLI DEI MORRESI EMIGRATI Voi n
  • Page 5 and 6: Caporale si lamentava che qualche c
  • Page 7 and 8: lettera alla Gazzetta. - Sono anche
  • Page 9 and 10: spirito civico, perché vedono cos
  • Page 11 and 12: stendo spiedini e costine sui carbo
  • Page 13 and 14: In fondo alla sala, intanto, vedevo
  • Page 15 and 16: loro due, nella cucina ci sono Anna
  • Page 17 and 18: tarantella e altre suonate delle no
  • Page 19 and 20: manda, non vedendosi mai contraddet
  • Page 21 and 22: viene in contatto con il Governo tr
  • Page 23 and 24: operaie realizzate durante questi a
  • Page 25 and 26: europeo forte anche come unità pol
  • Page 27 and 28: usato fino ad ora, faceva sì che,
  • Page 29 and 30: polo, (per inciso: con questo non v
  • Page 31 and 32: nella, Cinzia Pennella, Angela Fruc
  • Page 33 and 34: Dio volle arrivammo su e riuscimmo
  • Page 35 and 36: avevo dentro. - Noccioline - dissi.
  • Page 37 and 38: uttai vestito sul letto e dormii fi
  • Page 39 and 40: all'estero dove, come egli scrive n
  • Page 41 and 42: palazzo comunale di Morra. Durante
  • Page 43 and 44: più. Guardarono il buco sul muro d
  • Page 45 and 46: Comitato di Sezione che risulta cos
  • Page 47 and 48: emorragia di ricchezza umana che la
  • Page 49 and 50: che è sempre piena e non solo di m
  • Page 51 and 52: del paese. Certamente avere il pote
  • Page 53 and 54:

    di creare la concordia. Egli ritien

  • Page 55 and 56:

    Andare avanti alla rifusa significa

  • Page 57 and 58:

    di strada perché dicono che è pri

  • Page 59 and 60:

    come prima con i simpatici impiegat

  • Page 61 and 62:

    di latte che ogni mucca dava al gio

  • Page 63 and 64:

    dai mezzi multimediali, e imparare

  • Page 65 and 66:

    nella mentalità della gente viene

  • Page 67 and 68:

    seppure coraggiosi; anche l’invin

  • Page 69 and 70:

    più reclamazioni. Questo porterebb

  • Page 71 and 72:

    gliate, e subito si pensa che tu vu

  • Page 73 and 74:

    Comunque, tra tutti i suoi impegni,

  • Page 75 and 76:

    però il pericolo che alla fine cer

  • Page 77 and 78:

    verso il Nord e saranno costretti a

  • Page 79 and 80:

    secchi nei servizi principali. Lo S

  • Page 81 and 82:

    modità della gente è stato consid

  • Page 83 and 84:

    formata, è alla ricerca di sempre

  • Page 85 and 86:

    andare alla Comunione per timore di

  • Page 87 and 88:

    „Fin che la barca va, lasciala an

  • Page 89 and 90:

    parlò per dare il benvenuto agli o

  • Page 91 and 92:

    Nell’edificio saranno impiantate

  • Page 93 and 94:

    zione mi disse che per quel giorno

  • Page 95 and 96:

    guadagnare di più sul nostro tragi

  • Page 97 and 98:

    hanno preso coscienza dopo gli scav

  • Page 99 and 100:

    siamo nati nel paese sbagliato? MIC

  • Page 101 and 102:

    tidiano, spesso umile, spesso frutt

  • Page 103 and 104:

    Montella e costa lire 10 000. LE IN

  • Page 105 and 106:

    vengono a Morra da Sant’Angelo, d

  • Page 107 and 108:

    Deve aver suscitato molte emozioni

  • Page 109 and 110:

    avuto più tempo libero, ma non cam

  • Page 111 and 112:

    Questo non l'ho scritto io ma l'ha

  • Page 113 and 114:

    zione, l'antico orologio comunale e

  • Page 115 and 116:

    è legittimo, però è altrettanto

  • Page 117 and 118:

    di Dio che veniva a visitarli. Lung

  • Page 119 and 120:

    ontà, il suo modo di trovarsi a su

  • Page 121 and 122:

    e Diego Sandoval de Castro”. IL S

  • Page 123 and 124:

    campagna”, di Georges Bernanos. A

  • Page 125 and 126:

    presentazione fu fatta il mattino e

  • Page 127 and 128:

    ealizzarlo in quel momento storico,

  • Page 129 and 130:

    agli agi della vita moderna, ma il

  • Page 131 and 132:

    loro capacità effettive. Il guaio

  • Page 133 and 134:

    occa per far che cosa? Cacciar fumo

  • Page 135 and 136:

    guadagnare, un'altra cosa è quando

  • Page 137 and 138:

    dedicata alla realizzazione dell'in

  • Page 139 and 140:

    essere stato scritto per i teologi,

  • Page 141 and 142:

    in Comune, pagano una tassa per la

  • Page 143 and 144:

    cose, di colpo i cattolici rinsavis

  • Page 145 and 146:

    dall’Argentina alla Francia, dal

  • Page 147 and 148:

    corpo; la forza che può venire anc

  • Page 149 and 150:

    anche se questi treni non funzionan

  • Page 151 and 152:

    sogna ad ogni costo lavorare di gom

  • Page 153 and 154:

    sai, Nietzsche è molto difficile d

  • Page 155 and 156:

    E chi se lo immaginava! La commedia

  • Page 157 and 158:

    stornelli all’amica gelosa, vesti

  • Page 159 and 160:

    sarto e ci siamo fatti tutto da noi

  • Page 161 and 162:

    iconosceva i luoghi comuni della su

  • Page 163 and 164:

    tua mente hanno perduto tutti i lor

  • Page 165 and 166:

    Per ultimo un ringraziamento ad Ale

  • Page 167 and 168:

    di sopprimere dei tratti ferroviari

  • Page 169 and 170:

    sogna fare in modo che il cittadino

  • Page 171 and 172:

    automobilistica un bel giorno dovr

  • Page 173 and 174:

    Dopo che negli anni scorsi erano st

  • Page 175 and 176:

    e la nostra psiche. Chi la pensa in

  • Page 177 and 178:

    cosa buona che essi fanno, solament

  • Page 179 and 180:

    piedi a vicenda, anzi si aiutino re

  • Page 181 and 182:

    solo una raccolta sul dischetto ed

  • Page 183 and 184:

    nostro paese. Quando il compianto P

  • Page 185 and 186:

    qualsiasi mezzo pubblico nella Regi

  • Page 187 and 188:

    succede, per il cittadino la politi

  • Page 189 and 190:

    proprio non c'erano posti, ne avreb

  • Page 191 and 192:

    debbo dire che il signor Salzarulo

  • Page 193 and 194:

    I cubetti di pietra necessari sono

  • Page 195 and 196:

    all'ilarità come la parte di Très

  • Page 197 and 198:

    zi Pèppu, Davide Di Pietro. Agnés

  • Page 199 and 200:

    Del Buono nel condotto già fatto.

  • Page 201 and 202:

    una bella croce per il tetto della

  • Page 203 and 204:

    di più? Anzi le Pagliaie verranno

  • Page 205 and 206:

    Gennaio 1999 Da diversi anni avevo

  • Page 207 and 208:

    Emigrati”. Dopo l’introduzione

  • Page 209 and 210:

    Poi un capitolo speciale per la Cap

  • Page 211 and 212:

    micizia è amicizia, ed io di mesti

  • Page 213 and 214:

    cancellali da ruspe spesso sacrileg

  • Page 215 and 216:

    Spesso sono stato osteggiato per qu

  • Page 217 and 218:

    è il Parroco che ha trascorso il m

  • Page 219 and 220:

    gno di un permesso di soggiorno ril

  • Page 221 and 222:

    di guerra e non si trovava neanche

  • Page 223 and 224:

    Sant’Angelo “il campo trappola

  • Page 225 and 226:

    loro s’iscriva a quel partito, no

  • Page 227 and 228:

    povera e che era soggetta all’ele

  • Page 229 and 230:

    Siro, costano sui cinque o sei mili

  • Page 231 and 232:

    nostra gente, aiuta ancora questo p

  • Page 233 and 234:

    era stata descritta in una pergamen

  • Page 235 and 236:

    maggioranza il maggioritario, hanno

  • Page 237 and 238:

    il sistema non cambia mai da solo,

  • Page 239 and 240:

    Invece Nostradamus 370 anni prima d

  • Page 241 and 242:

    condition” è qualcosa che con il

  • Page 243 and 244:

    Provinciali con due candidati morre

  • Page 245 and 246:

    pannelli. I temi esposti erano la t

  • Page 247 and 248:

    avevo detto io: quella dei nostri a

  • Page 249 and 250:

    non diminuiranno affatto, moriranno

  • Page 251 and 252:

    fare prenotazioni e biglietti, si p

  • Page 253 and 254:

    50, attendo il treno per Bolzano-Mi

  • Page 255 and 256:

    politica che se tu scrivi la verit

  • Page 257 and 258:

    messo nelle buste e inviato da 17 a

  • Page 259 and 260:

    mente per quella cosa che io spiego

  • Page 261 and 262:

    Una “mora” era composta da quat

  • Page 263 and 264:

    s'è cinta la testa. Dov'è la vitt

  • Page 265 and 266:

    2000 e don Pasquale Rosamilia, Parr

  • Page 267 and 268:

    prima: la religione non si può imp

  • Page 269 and 270:

    una piccolissima parte dei cittadin

  • Page 271 and 272:

    Quarto: devo far notare che l'ostin

  • Page 273 and 274:

    casa, una fornaia, in seguito al te

  • Page 275 and 276:

    giovani che ogni anno a migliaia es

  • Page 277 and 278:

    si mette anche il Governo a chiuder

  • Page 279 and 280:

    durante il giorno. L’Arcivescovo

  • Page 281 and 282:

    tanto vanno indietro nei secoli. Su

  • Page 283 and 284:

    sua figura di signora, ha interpret

  • Page 285 and 286:

    si sono attenuati o addirittura son

  • Page 287 and 288:

    ché non pregate per me? - Ma la no

  • Page 289 and 290:

    Maggio2000 La sera del 28 aprile ne

  • Page 291 and 292:

    sabato sera, in una comunione crist

  • Page 293 and 294:

    nostro Comune. Naturalmente questo

  • Page 295 and 296:

    persona singola, ma anche la societ

  • Page 297 and 298:

    oco Don Pasquale Rosamilia ecc, I t

  • Page 299 and 300:

    Forse la crisi del nostro tempo è

  • Page 301 and 302:

    dei ragazzi del C.R.C.M. che, con l

  • Page 303 and 304:

    civescovo Padre Salvatore Nunnari.

  • Page 305 and 306:

    Roma. Nicola Covino che aveva organ

  • Page 307 and 308:

    accettato la nostra buona intenzion

  • Page 309 and 310:

    motivo il dottor Di Santo si è acc

  • Page 311 and 312:

    normale, che non ha la tendenza inn

  • Page 313 and 314:

    fabbrica e con altre persone che st

  • Page 315 and 316:

    don Pasquale impegnato a Teora, ha

  • Page 317 and 318:

    gente si era abituata senza protest

  • Page 319 and 320:

    fino a quando non venne un alto pre

  • Page 321 and 322:

    Egli ha affidato l’uomo alla Sua

  • Page 323 and 324:

    si afferma che ognuno ha avuto un p

  • Page 325 and 326:

    sidente del Senato e quindi la seco

  • Page 327 and 328:

    Gerardì, a volte le ditte che hann

  • Page 329 and 330:

    tato i garofani sotto se lui avesse

  • Page 331 and 332:

    laio, anch'egli sindaco di Morra, c

  • Page 333 and 334:

    insegnamenti, se applicati alla let

  • Page 335 and 336:

    Santa Comunione. Era bellissimo ved

  • Page 337 and 338:

    dovettero darsi il cambio. C’era

  • Page 339 and 340:

    adatto a quel posto. Ma come fa chi

  • Page 341 and 342:

    almeno mitigare gli effetti della l

  • Page 343 and 344:

    GLI SCOLARI DELLA SCUOLA ELEMENTARE

  • Page 345 and 346:

    Vi metterò un po’ di foto del mu

  • Page 347 and 348:

    avere la Fede, allora non ci si pu

  • Page 349 and 350:

    premio alla signorina Erminia Gripp

  • Page 351 and 352:

    non solo una parte di essa. Il Sind

  • Page 353 and 354:

    tutti i giovani di Morra che lo des

  • Page 355 and 356:

    Alcuni oggetti furono esposti anche

  • Page 357 and 358:

    e tutti recitiamo fino a quando arr

  • Page 359 and 360:

    La Romanina, la Campagnola, Violino

  • Page 361 and 362:

    La chiesa dentro, benché piccola,

  • Page 363 and 364:

    elementari) 2a Media: Angela Buscet

  • Page 365 and 366:

    partecipato, ragazzi e spettatori,

  • Page 367 and 368:

    digerire i rimproveri che alcuni mo

  • Page 369 and 370:

    si era stabilita una certa confiden

  • Page 371 and 372:

    sinistra definisce: “massa”. La

  • Page 373 and 374:

    scuola media messa dal De Sanctis

  • Page 375 and 376:

    politici locali a guadagnarsi il pa

  • Page 377 and 378:

    non più una scenetta statica, dove

  • Page 379 and 380:

    amorevolmente la pulizia della chie

  • Page 381 and 382:

    RAPPRESENTATA LA COMMEDIA DI PEPPIN

  • Page 383 and 384:

    hanno fatto del loro meglio per int

  • Page 385 and 386:

    ferenze degli altri? Curato Tu hai

  • Page 387 and 388:

    Gazzetta, che egli apprezzava molto

  • Page 389 and 390:

    l'altro padre che viene a Morra per

  • Page 391 and 392:

    ambini, genitori ed insegnanti degl

  • Page 393 and 394:

    dialetti campani, napoletani, mentr

  • Page 395 and 396:

    I RAGAZZI DEL CENTRO RICREATIVO CUL

  • Page 397 and 398:

    parlò del dialetto irpino. Insomma

  • Page 399 and 400:

    prenotai la sala che non era stata

  • Page 401 and 402:

    Ottobre 20002 Quando abbiamo raggiu

  • Page 403 and 404:

    ed i fiori inaridirono. ...E invano

  • Page 405 and 406:

    medico sonettista Nel mondo d’ogg

  • Page 407 and 408:

    UN LIBRO CHE MI PIACE 507 LE INIZIA

  • Page 409 and 410:

    E IL TRENO SE NE VA... 654 MO' NON

  • Page 411:

    QUANDO SI DISTORCE APPOSITAMENTE E

Di Pietro Gerardo 30 anni di cronache da Morra De Sanctis e dei ...
Di Pietro Gerardo 30 anni di cronache da Morra De Sanctis e dei ...
Francesco Barra - tutto su morra de sanctis
L'Astronomia nella Divina Commedia - tutto su morra de sanctis
un morrese che onora il suo paese d'origine - tutto su morra de sanctis
Estratto parziale del libro di - tutto su morra de sanctis
Personaggi illustri di Morra De Sanctis - Morreseemigrato.ch
Filomena Montemarano - tutto su morra de sanctis
morra de sanctis la sommossa del 1943cenni storici e documenti
contributi per la storia di morra - tutto su morra de sanctis
Raffaele Masi La Guglia di S. Rocco a Morra De Sanctis
Arringa del difensore nel processo per - Tutto su Morra De Sanctis
Daniele Grassi Antologia poetica - tutto su morra de sanctis
il brigantaggio postunitario nella morra di francesco de sanctis
Luigi Del Priore e Celestino Grassi - tutto su morra de sanctis