Download PDF - Fiart Mare

fiart.com

Download PDF - Fiart Mare

76

Fiart Mare EPICA 58 Impressione

di navigazione n. 1485

Punta di diamante della flotta Fiart, la Yacht di carattere, costruito con mae- inoltre, può essere ribaltata per consen-

nuova ammiraglia Epica 58 è una barca stria ed equipaggiato con criterio.

tire un agevole accesso alla sala macchi-

raffinata molto ben costruita. La sua linea

ne, mentre per i controlli occasionali è

è quella inconfondibile del più recente corso stilistico del cantiere presente una scala adiacente al mobile cucina esterno. Per quanto

campano, quindi elegante e aggressiva ma al contempo sobria ed riguarda gli interni, curati sempre dall’architetto Guida, sottoline-

essenziale. Convincente anche il contrasto cromatico tra scafo iamo la presenza di un bel divano Poltrona Frau e di una moderna

scuro, coperta bianca e hard top in fibra di carbonio, tra l’altro cucina Gaggenau, rinomate aziende con le quali Fiart ha raggiunto

molto solido ed esente da scricchiolii in navigazione. Ma parliamo un accordo di partnership che riguarderà anche le future imbarca-

di quello che abbiamo potuto toccare con mano. Salendo a bordo zioni. L’arredo − che è totalmente custom − può piacere o meno,

abbiamo apprezzato la fruibilità dell’area pozzetto, con un living ma ciò non toglie che finiture, materiali e dotazioni siano di qualità

accogliente che può essere convertito in zona pranzo estraendo un eccellente. L’articolazione della zona notte prevede una cabina

tavolo elletroidraulico dal calpestio, oppure in un’ampia cuscineria matrimoniale prodiera con bagno “en suite”,

prendisole, e dotato di un tendalino estraibile dall’hard top utile per più una Vip e una ospiti

creare zone d’ombra. Il bianco delle sedute, realizzate con tessuti poppiere entram-

Sunbrella, di ottima fattura, non ci è sembrata la scelta più pratica,

ma in cantiere ci hanno confermato che si

può scegliere l’alternativa tra una nutrita

be con

tavolozza di

pozzetto,

colori. L’area centrale del


di Daniele Carnevali

il proprio locale bagno. Alcuni potrebbero criticare la distribuzione

dei vani su livelli diversi, ma è anche vero che questa risulta essere

l’unica soluzione per riuscire a offrire altezze interne sempre sopra

i due metri e senza minimamente influire sulla silhouette della

coperta. La cabina marinaio con bagno è separata e a

nostro avviso un po’ sacrificata sia come

facilità d’accesso che come

abitabilità. Per

quanto

riguarda

l’aspetto un

po’ più tecnico, ci

sono piaciuti i tonneggi presenti

a poppa e a prua, mentre non

ci hanno convinto i passaggi

laterali, poco protetti da una battagliola

decisamente bassa e privi di

tientibene. In cantiere ci hanno tenuto

a sottolineare, però, che quello testato

è in realtà un modello da esposizione

allestito con un occhio di riguardo al design,

e che sono disponibili diverse soluzioni di battagliole e

tientibene. In navigazione l’Epica 58 ci ha offerto buone

sensazioni, con una maneggevolezza soprendente e una stabilità

notevole, quest’ultima assicurata anche dall’inedito sistema

Axitude che agisce sia in automatico, cercando l’assetto ottimale in

funzione anche dei consumi, sia in manuale. Buoni anche velocità e

consumi, soprattutto considerando che yacht di queste dimensioni

sono generalmente dotati di motorizzazioni ben più esuberanti.

Prezzo base

Euro 1.450.000 + IVA

Scheda

tecnica

● Progetto:

Divisione Progetti

Fiart Mare,

arch. Francesco Guida

● Costruttore: Fiart Mare; via Lucullo 61;

80070 Baia (NA); tel. 081 8040023;

fax 081 8040043; sito web www.fiart.com

e mail info@fiart.com

● Categoria di progettazione CE: A

● Lunghezza massima f.t.: m 17,90

● Lunghezza scafo: m 17,40

● Larghezza massima: m 5,16

● Immersione alle eliche:

● Dislocamento a vuoto: kg 19.474

● Dislocamento a pieno carico: kg 23.500

● Portata omologata persone: 14

● Totale posti letto: 6+1

● Motorizzazione della prova: 2x715 HP Volvo Penta

● Potenza complessiva: 1.430 HP

● Tipo di trasmissione: IPS2 900

● Peso totale motori con invertitori: kg 3.600

● Rapporto dislocamento a vuoto dell’imbarcazione/

potenza motori installati: kg/HP 13,62

● Prestazioni dichiarate: velocità massima 36 nodi;

velocità di crociera 29 nodi;

consumo a velocità di crociera l/h 240;

autonomia a velocità di crociera 236 nm

● Capacità serbatoio carburante: litri 1.950

● Capacità serbatoio acqua: litri 700

● Dotazioni standard: coperta in teak, generatore Mase IS 9 (9 kW),

aria condizionata, strumentazione Raymarine, Joystick Volvo Penta,

passerella Besenzoni, poltrone timoneria Besenzoni, stereo Sony, TV Bang & Olufsen,

impianto diffusione Bose, winch Lofrans, salpancora Quick, sedute Poltrona Frau,

cucina Gaggenau, tessuti esterni Sunbrella, sistema di stabilizzazione Axitude,

telecamere Raymarine.

● Prezzo della barca provata: Euro 1.450.000 + IVA

77


Fiart Mare

EPICA 58

Costruzione e allestimento

Materiali: vetroresina e resine epossidiche - Tipo di stratificazione: scafo monolitico con murate

in sandwich, realizzato in infusione - Geometria della carena: a V profonda con deadrise di 16°

- Stabilizzatori: Axitude di provenienza aeronautica con funzionamento manuale e automatico

- Attrezzature di prua: Salpancora con tonneggio Quick,

ancora Trefoil kg 30, due bitte con passacavi, gavone

con doccetta e gavone con accesso alla cala catena -

Attrezzature di poppa: passerella telescopica Besenzoni

con sistema di movimentazione del tender; scaletta elettrica

a scomparsa; impianto doccia calda/fredda; quattro

bitte con passacavi; due winch da tonneggio Lofrans -

Plancetta poppiera: rivestita in teak, cm 131x375.

La prova

CONDIZIONI - Vento: assente - Mare: calmo - Carichi

liquidi: pieno acqua e carburante - Persone: 3 - Stato

dell’opera viva: discreto.

RILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps

e/o trim a zero): 20 nodi a 1.700 giri/min - Velocità

massima: 34 nodi a 2.400 giri/min - Velocità al 90%

del numero di giri massimo: 29,5 nodi - Fattore di

planata: 1,70 (E’ il rapporto tra velocità max e minima

di planata con flaps retratti. In termini pratici, indica il

range di velocità “in assetto” a disposizione del pilota.

Valori fino a 1,95 bassi; da 1,96 a 2,30 normali; da

2,31 a 3,90 elevati; oltre 3,90 molto elevati).

MISURAZIONI - Area pozzetto: cm 547x365 - Altezza

massima interna (zone transitabili): cm 217 - Altezza

minima interna (zone transitabili): cm 202 - Larghezza

passavanti: max cm 39,5; min cm 28.

79


80

Organizzazione tradizionale

ed estremamente funzionale degli spazi.

Due gli allestimenti disponibili,

a tre o quattro cabine.

Fiart Mare

EPICA 58

RELAZIOnI TRA nuMERO DI GIRI - VELOCITà - COnSuMI - AuTOnOMIA

MOTORE

giri/min

VELOCITà

COnSuMO

nodi litri/ora litri/miglio

AuTOnOMIA

miglia

1000 9,2 37 4,02 485

1200 11,5 64 5,56 350

1500 16,4 98 5,98 326

1800 22,0 136 6,18 315

2000 26,5 172 6,49 300

2300 32,2 233 7,24 269

2400 34,0 263 7,73 252

I consumi sono stati rilevati dal computer di bordo. I dati indicati possono

variare in funzione della pulizia dell’opera viva (carena, eliche, appendici),

delle caratteristiche delle eliche utilizzate, dell’entità e della distribuzione del

carico imbarcato, della messa a punto e dello stato dei motori.


Valutazioni

(da 1 a 5)

Allestimento tecnico della coperta: ●●●●

Non si può chiedere di più.

Su richiesta è disponibile anche

una battagliola più alta.

Allestimento del pozzetto: ●●●●

Da living a zona pranzo o prendisole

con il semplice clic di un pulsante.

Trattamento antisdrucciolo: ●●●●

Teak di qualità ed efficace

antisdrucciolo prodiero.

Vani di carico: ●●●●

Molti sia all’esterno sia all’interno.

Ergonomia della plancia: ●●●●

Dotazione ricca e ben leggibile.

La seduta è regolabile elettricamente.

Visuale dalla plancia: ●●●

Buona, con qualche punto cieco

dovuto alla struttura dell’hard top.

Articolazione degli interni: ●●●●

Razionale, con ampi spazi

dedicati agli ospiti. La cabina marinaio

è un po’ sacrificata.

Finitura: ●●●●

Paratie in noce, sedute Poltrona

Frau, paglioli in cuoio

ed elettrodomestici di marchi al top.

Cucina: ●●●●

Sviluppata con Gaggenau, bella

da vedere e comoda da usare.

Toilette: ●●●●

Ben dimensionate e rifinite.

La toilette del marinaio poteva

essere meno sacrificata.

Sala macchine (ambiente): ●●●●

Accessibilissima, luminosa e ariosa.

Sala macchine (allestimento tecnico):

●●●●

Progettata con intelligenza.

Risposta timone: ●●●●

Ottima, sincera e sicura.

Risposta flaps: ●●●●

In automatico il sistema

Axitude trova l’assetto ideale

in totale autonomia.

Stabilità direzionale: ●●●●

Nulla da eccepire,

si comporta come deve.

Raggio di accostata: ●●●●

Piuttosto contenuto.

Stabilità in accostata: ●●●●

Grazie alla carena a “V”

e all’adeguata calibrazione degli IPS,

le accostate possono essere effettuate

in totale tranquillità.

Manovrabilità in acque ristrette: ●●●●

Con il joystick IPS è un gioco da ragazzi.

81

More magazines by this user
Similar magazines