Views
5 years ago

La città - L'Azione

La città - L'Azione

6 FABRIANO

6 FABRIANO L'Azione 7 NOVEMBRE 2009 La città Il Regio in trionfo al Gentile Verdi protagonista assoluto con il coro di Parma Che meraviglia aver ascoltato il coro del Teatro Regio di Parma nella cornice del nostro splendido teatro domenica 1 novembre!! Per la prima volta il coro è stato ospite nella nostra città e diretto dal maestro Martino Faggiani, nelle vesti anche di relatore, ci ha offerto un concerto strepitoso. Il concerto è stato organizzato dal Rotary Club Fabriano e dalla preziosa collaborazione del basso Ezio Maria Tisi (che ha fatto da tramite, avendo cantato più volte al Teatro Regio), sponsorizzato dalla Banca delle Marche, con lo scopo benefico di ricostruire un’ala della facoltà di Ingegneria de L’Aquila. Protagonista assoluto della serata è stato il coro e soprattutto la musica sublime di Giuseppe Verdi. Il maestro Faggiani ha condotto il pubblico in un viaggio magico, dove ha spiegato a lungo ogni singolo brano e ogni singola nota... Ha fatto notare la genialità, la modernità, l’originalità, la forza, la delicatezza, il pathos, la solennità della musica del cigno di Busseto; paragonandolo a Dante, Shakespeare e Beethoven, per la sua maestria nel descrivere l’umanità in tutti i suoi aspetti. Si è soffermato sulla tinta (termine ver- Un weekend di sapori II Presidente del Comitato Enogastronomico Operatori Centro Storico Gino Borioni esprime soddisfazione per la realizzazione di una nuova iniziativa “Week-end dei Sapori” che ha lo scopo di rivalutare le tradizioni enogastronomiche locali e rivitalizzare la nostra città. L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo da tutti gli operatori appartenenti al Comitato. La manifestazione si svolgerà tutti i secondi week-end del mese in concomitanza con il Mercatino dell’Antiquariato. A questa iniziativa aderiscono bar, ristoranti, rosticcerie, pizzerie e pub. Durante il weekend, venerdì, sabato e domenica, verranno serviti aperitivi e menu con il tema del sapore del mese. Si inizierà a novembre nei giorni 6-7-8 con il sapore “fungo”, a dicembre ci sarà il sapore delle “castagne”, a seguire gli altri sapori fino al mese di maggio 2010. Si ringraziano tutti gli operatori che hanno aderito, gli sponsor e un ringraziamento va inoltre a Olindo Stroppa che ha collaborato in fase tecnica alla realizzazione dell’iniziativa. Sarà per tutti un’occasione per rivalutare le nostre tradizioni enogastronomiche in abbinamento con i sapori delle stagioni. II Comitato ritiene inoltre per il futuro possano far parte dello stesso anche quegli esercizi interessati pur non appartenenti al solo Centro Storico. Per i bambini de L'Aquila Quest’anno al Poggio di Ancona un gruppo di amici dell'associazione dell'Arcobaleno Gianluca Morelli ha pensato, per rendere più bello il Natale, di regalare una casa di circa 45mq ai bambini dell’Ospedale Oncologico de L’Aqui- L'Arcobaleno sempre benefico la. Una causa nobile per ricordare, ad un anno dalla sua scomparsa, un fratello, un amico, una persona che ha dato tanto per il paese del Poggio, molto impegnato nel sociale. In questo modo pensiamo di regalare un sorriso a questi bimbi e di ricordare Maurizio nella sua espressione migliore, aiutare il prossimo. Se pensi di voler regalare un Natale migliore ai bambini malati, puoi aiutarci andando a visitare il sito www.asso ciazionegianlucamorel li.it oppure recandosi alla parrocchia del Poggio da Don Dino. Arte fotografica in Pinacoteca Venerdì 6 novembre alle 18 si inaugura alla Pinacoteca Civica la mostra personale di Angelo Gargaglione, giovane artista lombardo dell’arte fotografica che ha osservato anche la realtà fabrianese. Vasto è il patrimonio rappresentativo di Gargaglione: “Sacro quotidiano”, “Bratis-love (diario di passaggio)”, “Fuori tempo”, “Viaggi mentali a ritroso nel tempo”. Scrive di lui l’autorevole critico d’arte Padre Stefano Troiani: “La creazione fotografica in Gargaglione è visione del mondo, è interpretazione di stati d’animo e situazioni esistenziali, è recuperare motivi e valori di bellezza, di cultura, di religiosità… Lo spirito poetico, il rigore narrativo e diaristico sono qualità sempre caratterizzanti la sua fotografia…”. La mostra resterà aperta fino al 19 novembre ed è organizzata dal Centro Studi Riganelli con il patrocinio del Comune di Fabriano. diano) di ogni brano musicale, ognuno con i propri colori, con i propri stati d’animo, sottolineando sia la maestria, sia la semplicità di alcune composizioni. Una spiegazione coinvolgente, che ha tenuto il pubblico in religioso silenzio per tutto lo spettacolo, tanto che il maestro si è congratulato per la profonda attenzione! La scelta musicale è stata raffinata ed anche insolita: la sorprendente vitalità degli zingari nel coro “vedi le fosche” dal Trovatore, il dolore di Patria oppressa dal Macbeth, la differenza tra il bene e il male nei cori “nell’orribile foresta” e “tu sei bella” dalla Giovanna d’Arco, la pacatezza in “compagni sostiamo” dalla Forza del destino, la fede in “Gerusalem” dai Lombardi alla prima crociata. Per finire con un trittico infallibile: Il “fuoco di gioia” dall’Otello, “O Signori dal tetto natio” sempre dai Lombardi e il maestoso “gli arredi festivi” dal Nabucco. I brani sono stati eseguiti con l’inconfondibile maestria del coro di Parma, accompagnato al pianoforte dal maestro, suscitando ovazioni, oserei dire insolite, dal pubblico presente, gratificato da due bis di grande fama: L’immancabile Quando si parla a Fabriano di Associazioni di Volontariato emerge un unico comune denominatore: la figura umana, di fede e di cultura, di Mons. Pietro Ragni. Con lui nasce nel 1945 a Fabriano il Comitato del Centro Italiano Femminile, un gruppo di donne, cristianamente impegnate che nel corso degli anni sono un riferimento, un riconoscimento del valore che la donna ha nella società. Le donne che si impegnano nel movimento lavorano per costruire un modello femminile che operi a favore di tutta la comunità, con gli stessi diritti degli uomini. Si ricorda, che in quel periodo la donna non aveva diritto di voto. Con la Costituzione della Repubblica si riconosce l’importanza della donna per la formazione di uno Stato libero e democratico. Il nostro Paese ha bisogno della creatività e concretezza dell’apporto femminile a tutti i livelli istituzionali, dove il valore e la dignità della “brindisi” della Traviata e il solenne “Va pensiero” dal Nabucco. Vorrei sottolineare la sentita realizzazione di quest’ultimo brano, dove le voci cantano sommessamente, fino a spegnersi lentamente nel finale, come si allontana il ricordo della patria, in un popolo vinto. Un pomeriggio ricco di emozioni, di quelle emozioni particolari che solo la buona musica riesce a dare, purtroppo ad un pubblico non troppo numeroso e privo di diverse cariche istituzionali. Marco Sonaglia DI BLASI, LA NUOVA GUIDA DEL CIF vita, l’educazione della persona, l’etica della solidarietà sono indispensabili per il futuro delle nuove generazioni. A Fabriano il Cif ha operato in moltissimi campi: scuole materne, colonie marine, corsi di addestramento professionale, specialmente in quei settori, come la scuola materna, che all’epoca non erano gestiti dallo Stato. Attualmente con il contributo dell’amministrazione comunale, gestisce una scuola materna a Serradica. Una particolare attenzione è rivolta ai bambini stranieri, organizzando un qualificato sostegno per l’insegnamento della lingua Italiana nelle scuole pubbliche. Un’altra attività di rilievo è il Consultorio Familiare che opera nella nostra città dal 1978. Oggi alla guida del Cif, in conformità allo statuto che limita la durata delle cariche, la presidenza di questa associazione è stata assunta dalla dott.ssa Maria Luisa Di Blasi. Sandro Tiberi

SPAZIO LAVORO L'Azione 7 NOVEMBRE 2009 7 IL PROGETTO COHABITAT Giovedì 29 ottobre nella sede di Inkarta, si è tenuta la conferenza stampa di conclusione dei lavori del progetto Cohabitat 2009. La cooperativa sociale Inkarta, a febbraio di quest’anno, ha raggiunto il quinto anno di attività, ampliata grazie al trasferimento nei nuovi locali di via Buozzi, alla realizzazione del sito internet www.inkarta.com e soprattutto in virtù dell’inventiva dei fratelli Alessandro, Raffaela e Sonia Guerci (nella foto) che hanno posto in questa impresa tanto impegno e buona volontà. “La nostra” hanno detto i tre giovani gestori di questa realtà “è molto di più che una semplice azienda che fa partecipazioni per i matrimoni, infatti, organizziamo eventi, creiamo gadget pensati appositamente per le aziende, gestiamo con la Castelvecchio di Michele Salari la tenuta di S. Cassiano e molto altro”. Corposo quanto interessante il resoconto delle attività svolte dalla Cooperativa Inkarta (capofila) in collaborazione con la cooperativa Castelvecchio (partner) nell’ambito del progetto “Tenuta San Cassiano: su tutti “Mani all’opera tra tradizione innovazione” realizzato con il contributo della Provincia di Ancona Bando Cohabitat 2009. Inoltre, questo programma ha permesso di realizzare una serie di eventi all’interno della Tenuta San Cassiano, all’Itas Vivarelli di Fabriano, nella Fattoria Ligustica di Matelica, tra cui i Laboratori di agrichef, riuso, musica, multimediale, restauro, falegnameria, apicoltura, fattoria didattica e birra. A queste vanno aggiunte le iniziative “Mani all’Opera”, opportunità per le scuole di fare esperienza di studio e ricerca, esprimendo la creatività degli allievi degli istituti d’Arte e dei Licei Artistici di Marche e Umbria, attraverso concreti laboratori artigianali nei quali gli studenti si sono posti in relazione con il patrimonio artistico-culturale del territorio confrontando tracce del passato con i nuovi orizzonti multietnici. C’è poi la Disfida di S. Cassiano, battaglie medioevali dal vivo volte a rievocare atmosfere cavalleresche tra storia e sport. E ancora, la “Giornata dei Giochi di Ruolo” allargata a gruppi provenienti da cittadine della provincia di Ancona, con gli appassionate di giochi fantasy legati al medioevo che si sono incontrati nell’ambientazione caratteristica dell’Abbazia della tenuta S. Cassiano. Altrettanto apprezzate “Sapori del Territorio” giornata di presentazione dedicata alla tradizione spumantistica fabrianese del medico igienista dott. Francesco Scacchi, “Un Respiro Diverso” giornata sperimentale dedicata alla possibilità di far fruire gli spazi della Tenuta S. Cassiano a portatori di handicap in maniera autosufficiente: passeggiate nei sentieri, spostamenti all’interno della Tenuta, fruizione della Fattoria e dell’area pic-nic, per arrivare a “Primo maggio” e “Festa di S. Cassiano”. Tutte manifestazioni nelle quali sono state coinvolte nell’organizzazione e fruizione l’Itis A. Merloni, Ipsia Milani Vivarelli, Itas G. Vivarelli, Istituto Statale d’Arte Mannucci, la Soc. Coop. Sociale Pegaso, Incontra Coop. sociale, Associazione Strabordo, Cai sezione Fabriano, Gruppo Micologico naturalistico fabrianese, il Monastero San Silvestro Abate, il Comune di Fabriano, la Cooperativa Apicoltori montani, l’Associazione. C.S.D. Cocoon, la Scuola di musica “Barbarino”, le Associazioni Cavalieri di Serragrande, Lokendil, Nunc Est Bibendum e l’Asur Zona Territoriale 6. Daniele Gattucci Indesit, premio sostenibile Prodotti efficienti e sostenibili, tanto da meritare una medaglia. Indesit Company ha vinto il Premio Sviluppo Sostenibile 2009 nella categoria dell’efficienza energetica, il riconoscimento per le imprese che si sono particolarmente distinte per impegno innovativo ed efficacia dei risultati per uno sviluppo sostenibile, istituito dall’omonima Fondazione e con il patrocinio della Presidenza della Repubblica. Il premio, che sarà consegnato oggi alla Fiera di Rimini, in occasione dell’edizione 2009 di Ecomondo, rassegna dedicata alle energie rinnovabili e alla green economy, è stato assegnato a Indesit Company per i nuovi elettrodomestici, soprattutto lavabiancherie e lavastoviglie a basso consumo e ad alta efficien- za energetica, cui si somma anche un ridotto consumo d’acqua, e per le innovazioni introdotte nel processo produttivo, come gli indici per misurare la riciclabilità dei prodotti. “La medaglia ricevuta oggi va a tutti i colleghi che, a vario titolo, hanno collaborato alla realizzazione di questi prodotti eccellenti, innovativi e di altissima qualità”, ha commentato Enrico Cola, Quality & Environment Director di Indesit Company. Indesit Company ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica al pari delle Cantine Lungarotti di Torgiano (TR), premiate per la categoria delle energie rinnovabili, e alla Montello di Montello (VR), a cui è andato il riconoscimento per lo smaltimento dei rifiuti. Cgia, novità su ambiente e sicurezza Dare risposte efficaci e soprattutto funzionali ad una qualunque attività imprenditoriale che si è notevolmente complicata negli ultimi anni per via del proliferare di leggi ed adempimenti da rispettare. Con questo preciso obiettivo la Confartigianato, nella sede di Fabriano in via Di Vittorio, ha organizzato, giovedì 29 ottobre alle ore 21.15 un incontro informativo, al quale hanno preso parte Simone Clementi segretario della Confartigianato di Fabriano, Emanuele Martelli amministratore Sinca – servizi ambiente e sicurezza, Martina Focanti tecnico ambiente e sicurezza. “L’imprenditore” ha detto Clementi “ha sempre meno tempo da dedicare alle attività strategiche dovendo invece rincorrere il reperimento di informazioni necessarie per adempimenti di tipo amministrativo burocratico. Ostacoli, problemi e difficoltà ai quali abbiamo cercato di dare una risposta, parlando delle novità in materia di ambiente e sicurezza, di corsi ed adempimenti obbligatori per legge per le imprese artigiane e le pmi ma anche, di efficienza energetica negli edifici con gli incentivi previsti dal piano casa e tecniche di costruzione volte al risparmio energetico”. La Confartigianato, peraltro, ha costituito una apposita società, Sinca, dedicata esclusivamente ad erogare tutti quei servizi altamente specializzati che imprese piccole e medie avrebbero complicazioni a svolgere autonomamente. “I principali servizi erogati da questa nuova società – ci risponde Clementi – interessano gli adempimenti sulla sicurezza sul lavoro con particolare riferimento al nuovo testo unico sulla sicurezza, autorizzazioni e pratiche ambientali,formazione, igiene degli alimenti, privacy, marcatura Ce, attestazione SOA e consulenze per appalti pubblici e privati, servizio energia e consulenza per risparmio energetico”. d.g. OFFERTE INFORMAGIOVANI OPPORTUNITÀ DI LAVORO E STAGE CON L’ATG DI SERRA SAN QUIRICO L’Associazione Teatro Giovani di Serra San Quirico ricerca: - un addetto stampa da inserire nel suo organico con contratto di collaborazione occasionale; tipologia contrattuale: da concordare; periodo incarico: anno 2010 (febbraio/marzo - dicembre); - stagisti scenografi da inserire nello staff della XXVIII Rassegna Nazionale del Teatro della Scuola che si terrà a Serra San Quirico (AN) dal 17 aprile all’8 maggio 2010. La collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera (MI) e l’Accademia di Belle Arti di Macerata qualificheranno l’offerta formativa di suddetto stage. Periodo stage: dal 12 aprile al 12 maggio (1 mese - concordabile); - stagisti per ufficio stampa da inserire nello staff della XXVIII Rassegna Nazionale del Teatro della Scuola che si terrà a Serra San Quirico (AN) dal 17 aprile all’8 maggio 2010. Periodo stage: dal 12 aprile al 12 maggio (1 mese - concordabile); - due collaboratori organizzativi da inserire nello staff della XXVIII Rassegna Nazionale del Teatro della Scuola che si terrà a Serra San Quirico (AN) dal 17 aprile all’8 maggio 2010. Periodo incarico: 12 aprile - 12 maggio (1 mese). Tipologia contrattuale: contratto di collaborazione occasionale. Requisiti minimi: diploma di scuola media superiore. Per candidarsi alle offerte suddette, inviare il proprio curriculum a: Associazione Teatro Giovani, Piazza della Libertà 14 - 60048 Serra San Quirico (AN), tel. 0731.86634 - fax 0731.880028, e-mail: atg@teatrogiovani.com, web: www.teatrogiovani.eu. MURATORI PER L’ABRUZZO CON DITTA FA- BRIANESE L’agenzia per il lavoro Manpower Spa cerca muratori esperti, per conto di una ditta edile di Fabriano. È richiesta una lunga esperienza professionale pregressa e la disponibilità a trasferte dal lunedì al venerdì in Abruzzo. Altri requisiti: flessibilità e serietà. Gli interessati possono rivolgersi alla filiale Manpower in Via G.B. Miliani, 7/9 a Fabriano - tel. 0732.250919 - e-mail: fabriano.miliani@ manpower.it Per ulteriori informazioni sulle opportunità presentate o su altre offerte, corsi, concorsi ed eventi, rivolgetevi al Centro Informagiovani della C.M., Complesso S. Antonio fuori le Mura, Via De Gasperi 10, Fabriano - telefax 0732.250434 - e-mail: cig.fabriano@ cadnet.marche.it - o visitate il sito www.cadnet. marche.it/cig/fabriano.html. Orario di apertura: lunedì, mercoledì e venerdì, 9:00/13:00; martedì e giovedì, 15:30/18:30.

pag.5 Omelia del Prevosto nella festa della città di Chiari pag. 16 ...
05_spighe__2008_maggio - Azione Cattolica Ticinese
Visualizza il documento originale - Dedalo - Azione Cattolica Italiana
Il Nostro Folle Quotidiano - Informa-Azione
gennaio-feBBraio - Azione Cattolica Brescia
ulticulturale la città - Università Popolare Mestre
marzo-aprile - Azione Cattolica Brescia
La città che non abbiamo - Il Nuovo
“Siete una città tranquilla e accogliente, ma vi trovate ... - Il Nuovo
LA CITTà COME NON L'AVETE MAI VISTa - Urban
EDILIZIA CITTÀ DI GALLARATE SPACCI AZIENDALI - Varese Mese
Visualizza il documento originale - Dedalo - Azione Cattolica Italiana
Monitoraggio Piano d'Azione - La Spezia Città Turistica 2008-2010
Azione. Militanza culturale - Solideco