Non solo orme

barbiemagazine.it

Non solo orme

Foto iStockphoto

20

Le orme lasciate sul terreno

dai mammiferi possono

dirci tante cose sulle

loro abitudini. Osserva

bene il terreno nei

luoghi dove gli animali

passano per mangiare,

bere e nei dintorni delle

tane. La terra fangosa o

molle e la neve sono in grado

di mantenere l’impronta

dell’animale: una singola im-

Siete pronte per un’escursione

in mezzo alla natura?

Sarà una bella ocucuasione

per scuoprire i segnali lascuiati

dagli animali del boscuo.

Di che… segno sei?

pronta si chiama orma, se ne

vedi una serie si tratta di una

pista. Ci sono animali che appoggiano

tutta la pianta del

piede, come il tasso e l’orso,

e altri che appoggiano solo le

dita e i cuscinetti plantari,

come il lupo e la volpe. Camosci,

stambecchi e cinghiali,

invece, appoggiano solo il terzo

e il quarto dito.

Non solo orme

Le tracce lasciate dagli animali

non sono solo le impronte

delle zampe, i segni della loro

presenza sono tanti e diversi.

Tracce di pasto: gusci di

noci, nocciole e semi per

gli scoiattoli; foglie e funghi

sgranocchiati per gli erbivori;

ossicine e piccoli resti di animaletti

per i carnivori.

Parti del corpo: gli animali

sostituiscono peli e penne,

i serpenti cambiano la pelle...

Pensate che ai maschi di capriolo

cadono le corna ogni anno!

Tane, nidi e rifugi: fate

attenzione a buche nel

terreno, nei tronchi, ad ammassi

di terra e foglie: lì potrebbe

esserci la casa di un

animale. A volte le uova sono

anche a terra: la sterna comune

e il succiacapre preferiscono

nidificare a terra.

Come

avete fatto

a trovarmi?

21


22

Vorrei tanto vedere un

tasso! Sono così carini!

Di solito fanno la tana

nella vegetazione più fitta.

Non è facile vederli:

la loro tana si estende

anche per 30 metri!

Segni di passaggio: erba

schiacciata e varchi aperti

anche tra i rovi più fitti indicano

il passaggio di un cinghiale.

Se invece vedete un tronco

scortecciato, è possibile che

ci sia un gatto selvatico: questo

felino graffia la base degli

alberi, proprio per segnare

visivamente il territorio di

sua proprietà.

Avete visto

passare i miei

fratellini?

Similar magazines