Views
5 years ago

guerra del Vespro siciliano - Liber Liber

guerra del Vespro siciliano - Liber Liber

guerra del Vespro siciliano - Liber

Michele Amari La guerra del Vespro siciliano. www.liberliber.it 1

  • Page 2 and 3: QUESTO E-BOOK: Questo e-book è sta
  • Page 4 and 5: PREFAZIONE. Questo libro si pubblic
  • Page 6 and 7: quella de' Siciliani, non poche alt
  • Page 8 and 9: loro, seguirò quelle di maggior au
  • Page 10 and 11: Sicilia, al par che la Spagna, il d
  • Page 12 and 13: Spiegò Innocenzo in tal punto il v
  • Page 14 and 15: suo tripudianti gli si feano incont
  • Page 16 and 17: Inghilterra le esazioni di Roma, ch
  • Page 18 and 19: partecipazione nelle cause ecclesia
  • Page 20 and 21: e poi pur quell'umile sepoltura gli
  • Page 22 and 23: Non uso a questi subiti italiani mo
  • Page 24 and 25: cisterne e le fosse del grano. Ma d
  • Page 26 and 27: Patti, e Catania occupati dagli Sve
  • Page 28 and 29: giogo, e 'l sangue sugger loro e i
  • Page 30 and 31: Sulle liste dei riscuotitori gli uo
  • Page 32 and 33: tiene i traffichi esterni, e li int
  • Page 34 and 35: famiglia; sciupan letti, masserizie
  • Page 36 and 37: divide la preda co' suoi; e loro as
  • Page 38 and 39: CAPITOLO V. Relazioni straniere di
  • Page 40 and 41: l'occupazion dell'impero greco: che
  • Page 42 and 43: nell'andata al concilio; perchè il
  • Page 44 and 45: D'altra parte altri elementi sorgea
  • Page 46 and 47: greco in latino, o compilò in lati
  • Page 48 and 49: com'uscito che cercasse in quella c
  • Page 50 and 51: dell'Aragonese, a Filippo di Franci
  • Page 52 and 53:

    s'apprestano in ogni luogo (170) .

  • Page 54 and 55:

    al militare servigio, strascinansi

  • Page 56 and 57:

    luogo a prossime speranze. Stavan s

  • Page 58 and 59:

    luoghi la pietà cristiana, forse a

  • Page 60 and 61:

    al nome angioino e guelfo (207) , e

  • Page 62 and 63:

    perdonar la vita a Guglielmo e ai s

  • Page 64 and 65:

    serrata per coscienza di colpe, spa

  • Page 66 and 67:

    cagione i fatti di Palermo con le m

  • Page 68 and 69:

    A Procida, alla congiura, come nel

  • Page 70 and 71:

    deposti, se principi o signori, spo

  • Page 72 and 73:

    la cavalleria, e poca moneta per lo

  • Page 74 and 75:

    tutti del vasto tratto di paese da

  • Page 76 and 77:

    Or narrinsi i miracoli umani: forni

  • Page 78 and 79:

    orgo di San Leo, e così l'accerchi

  • Page 80 and 81:

    CAPITOLO VIII. Cagione della debole

  • Page 82 and 83:

    infine (299) , accomiatatosi dalla

  • Page 84 and 85:

    aggiugne fede alle sollecitazioni d

  • Page 86 and 87:

    prima rimostranza; come portava il

  • Page 88 and 89:

    Saba Malaspina, cont., pag. 379 a 3

  • Page 90 and 91:

    spiagge: e intanto chi raffrenerebb

  • Page 92 and 93:

    pugnavano per lei nello assedio che

  • Page 94 and 95:

    pubbliche feste, splendidissime per

  • Page 96 and 97:

    e siciliana flotta correa vincitric

  • Page 98 and 99:

    cavalli e altrettanti pedoni a mala

  • Page 100 and 101:

    adelilli. Non disciplina soffrian q

  • Page 102 and 103:

    fame e sete già riducealo, quando

  • Page 104 and 105:

    signorie di Buccheri, Palazzolo e O

  • Page 106 and 107:

    effetto or trattavasi più solenne

  • Page 108 and 109:

    apostoli, esortiamo i cristiani tut

  • Page 110 and 111:

    Questa era la prima impresa che Rug

  • Page 112 and 113:

    Ma i due nemici re tuttavia scenegg

  • Page 114 and 115:

    Le trame di Gualtiero distratte, la

  • Page 116 and 117:

    stessa vacillante dominazione in qu

  • Page 118 and 119:

    feudale tutti i baroni; che, fatta

  • Page 120 and 121:

    vittoria. Fece porre l'ammiraglio a

  • Page 122 and 123:

    Alla battaglia seguì un ridevol ca

  • Page 124 and 125:

    morto com'è prigione! Che m'è a p

  • Page 126 and 127:

    attimo, nelle maestre mani di Carlo

  • Page 128 and 129:

    giovarono al re. Avea alle spalle R

  • Page 130 and 131:

    Colpa dell'ammiraglio che potendo c

  • Page 132 and 133:

    sapendo che la regina inferma fosse

  • Page 134 and 135:

    col suo trono pien di misfatti!» S

  • Page 136 and 137:

    ifugio tornò di papa Martino; che

  • Page 138 and 139:

    scrive, ben altramente di Martino (

  • Page 140 and 141:

    Il primo divisamento in Francia fu

  • Page 142 and 143:

    dargli i passi della Catalogna, vit

  • Page 144 and 145:

    sperando pur farsene gioco ne' fatt

  • Page 146 and 147:

    «Questo, aggiugneano, guadagneramm

  • Page 148 and 149:

    qualche gran colpo; e, intercetti i

  • Page 150 and 151:

    a tramettersi in mezzo la terra e '

  • Page 152 and 153:

    d'Aragona, di tutto il reame traean

  • Page 154 and 155:

    Questo fine ebbe di quarantasei ann

  • Page 156 and 157:

    CAPITOLO PRIMO. INDICE. Intendiment

  • Page 158 and 159:

    LA GUERRA DEL VESPRO SICILIANO o UN

  • Page 160 and 161:

    medesimo a dì cinque febbraio prom

  • Page 162 and 163:

    s'ebbe meglio fare in su i mari. Me

  • Page 164 and 165:

    Salpò l'armata di Brindisi il quin

  • Page 166 and 167:

    monti, scendano a rinforzar le citt

  • Page 168 and 169:

    iscotean tributo d'un fiorin d'oro

  • Page 170 and 171:

    Perchè Giacomo di primavera dell'o

  • Page 172 and 173:

    Ma intanto la violazione de' patti

  • Page 174 and 175:

    pretesto, lagnandosi una fiata d'in

  • Page 176 and 177:

    Carlo per ottener la rinunzia del V

  • Page 178 and 179:

    Tornaron vane del pari le pratiche

  • Page 180 and 181:

    con più riccchezze che schietta gl

  • Page 182 and 183:

    quel gran nome con le forze che ha

  • Page 184 and 185:

    Celestino V, tal nome prese Pier da

  • Page 186 and 187:

    tra lei e la Sicilia, con quella se

  • Page 188 and 189:

    dunque trattando, prima in persona,

  • Page 190 and 191:

    In questo generale assentimento fu

  • Page 192 and 193:

    poesia provenzale, indirizzata al s

  • Page 194 and 195:

    Poi si volse Federigo alla guerra.

  • Page 196 and 197:

    fuggirgli dinanzi. Poi comandò fos

  • Page 198 and 199:

    ichiama Loria con l'armata (828) .

  • Page 200 and 201:

    commendaron que' d'esercizio nelle

  • Page 202 and 203:

    Di tal frangente il tirò la regina

  • Page 204 and 205:

    moderazione nacque da pochezza d'an

  • Page 206 and 207:

    «Alagona» gridan essi, di lì «A

  • Page 208 and 209:

    agevole in quelle regioni per le su

  • Page 210 and 211:

    de' nemici, contrariati dal vento;

  • Page 212 and 213:

    corte di Napoli. Ma la storia nulla

  • Page 214 and 215:

    qualche caso fanti armati dalle cit

  • Page 216 and 217:

    delle dette due terre, ma dal por g

  • Page 218 and 219:

    a nuoto. I più, soverchiati dal nu

  • Page 220 and 221:

    Federigo rispondea con magnanime pa

  • Page 222 and 223:

    nemici, sovvenuto o insultato da es

  • Page 224 and 225:

    sprovveduto e vagante; certo fu cag

  • Page 226 and 227:

    ibelli, la città fe' spianare, ara

  • Page 228 and 229:

    pensò sperder quelle frotte di fan

  • Page 230 and 231:

    Dio, quale ammenda faresti?» Il Ca

  • Page 232 and 233:

    CAPITOLO XVIII. Forze di Federigo e

  • Page 234 and 235:

    veniano alle perdonanze, e con loro

  • Page 236 and 237:

    stipendi; e falliangli ancora, come

  • Page 238 and 239:

    negoziazione, saltando i Genovesi,

  • Page 240 and 241:

    dalla corona, gran favore in que' t

  • Page 242 and 243:

    tenne l'invito, ma combatter volle

  • Page 244 and 245:

    tempo (1023) . Eran deboli i due es

  • Page 246 and 247:

    di cristianità; ma tra i romori de

  • Page 248 and 249:

    CAPITOLO XIX. Carlo di Valois a Fir

  • Page 250 and 251:

    Roberto e Ramondo Berengario, figli

  • Page 252 and 253:

    altri tesori, mentre gli elementi d

  • Page 254 and 255:

    guerra; e aver lasciato guerra in T

  • Page 256 and 257:

    accomoderebbe; egli intanto preveni

  • Page 258 and 259:

    La pace di Caltabellotta, che fece

  • Page 260 and 261:

    di Ruggier Loria, de' venturieri sp

  • Page 262 and 263:

    appresentanza popolare era ristrett

  • Page 264 and 265:

    portata sopra Aragona l'anno 1285 e

  • Page 266 and 267:

    intraru dintra la gitati cu grandi

  • Page 268 and 269:

    Di questo vizio in vero non so cond

  • Page 270 and 271:

    Siculi miserunt pro dicto regi Arag

  • Page 272 and 273:

    tutta la sua narrazione se ne vede

  • Page 274 and 275:

    punto ne parla nell'altra bolla ind

  • Page 276 and 277:

    Francesi da nazionali nell'eccidio,

  • Page 278 and 279:

    vicino l'esempio delle città itali

  • Page 280 and 281:

    DOCUMENTI. N. B. Ho creduto bene in

  • Page 282 and 283:

    Scriptum est in simili forma Justit

  • Page 284 and 285:

    Panormi et consiliarijs civitatis e

  • Page 286 and 287:

    V (V). Nobilibus Civibas Urbis egre

  • Page 288 and 289:

    mundi orbita ortabatur (1082) incer

  • Page 290 and 291:

    ergastulis, commissi flagitij debit

  • Page 292 and 293:

    con cui in que' giorni si resisteva

  • Page 294 and 295:

    Dat. Messanae, Anno Domini millesim

  • Page 296 and 297:

    XIV. Martinus episcopus servus serv

  • Page 298 and 299:

    ecederent ullo modo, posset esse qu

  • Page 300 and 301:

    dilectionis affectum, per vos pride

  • Page 302 and 303:

    consimilibus, continentibus qualita

  • Page 304 and 305:

    geratis; nec ab opinione ipsa ea oc

  • Page 306 and 307:

    hominum dicte terre, quod revocentu

  • Page 308 and 309:

    quantum fuerit opportunum, restitui

  • Page 310 and 311:

    necessaire et sera mielx profitable

  • Page 312 and 313:

    prefato custodiendis et restituendi

  • Page 314 and 315:

    heredibus eidem domino patri nostro

  • Page 316 and 317:

    Ecclesie atque nostro, in Sicilie I

  • Page 318 and 319:

    auctoritate presencium; circa eorum

  • Page 320 and 321:

    interpretazione a M. Fauriel dell'A

  • Page 322 and 323:

    CAPITOLO XIII. INDICE. Naufragio de

  • Page 324:

    - 10 agosto. - Carlo I a' Siciliani

Catania: venti di guerra sulla Procura Ma a chi servono ... - I Vespri
I Siciliani - Libera Informazione
Il Siciliano Standard?!? - Libera Pluriversità Palermitana
Vocalismo Siciliano - Libera Pluriversità Palermitana
Grammatica della Lingua Siciliana - Libera Pluriversità Palermitana
vespro siciliano - Liber Liber
Michele Amari - La guerra del Vespro Siciliano Vol 1 - Aiutamici.com
Calendario dello agricoltore siciliano - Liber Liber
Giuseppe Verdi: I Vespri Siciliani ATTO PRIMO - La Musica e il ...
Biografie e ritratti d'illustri siciliani morti nel cholera l ... - Liber Liber
Guerra in tempo di bagni - Liber Liber
Vitaliano Ravagli Asce di Guerra - Liber Liber
Della guerra nazionale d'insurrezione per bande ... - Liber Liber
Storia della guerra della indipendenza degli Stati Uniti ... - Liber Liber
Storia della guerra della indipendenza degli Stati Uniti ... - Liber Liber
guerre, le insurrezioni e la pace nel secolo decimo ... - Liber Liber
Viaggio per tutte le antichità della Sicilia - Liber Liber