Scarica il Catalogo - Logos Edizioni

logosedizioni.it

Scarica il Catalogo - Logos Edizioni

TUTTO QUELLO CHE SAI È

FALSO 3

ELETTROSHOCK • ETERNIT • MARIJUANA

CIBI KILLER • AIDS • CHIESA E ABUSI SESSUALI

2012 • IMMIGRAZIONE • INDUSTRIA COSMETICA

MUTILAZIONI GENITALI • GUERRA DEL VIETNAM

PESTICIDI E VELENI • NEONATI CAVIE E MOLTO ALTRO

Potremmo usare questo spazio per dire qualcosa sul fatto che il bisogno di mettere

in discussione lo status quo è ancora molto urgente (e lo è sempre stato). Ma se è

per questo, potremmo anche dirvi che il cielo è azzurro. Non serve ribadire ciò che

è ovvio. E se avete comprato, o almeno sfogliato, questo libro allora è molto probabile

che siate già consapevoli dell’esistenza dei molti, fondamentali e intricati problemi

riguardo a come vanno le cose – sul piano politico, economico, legale,

militare, ambientale, educativo, sociale, sessuale, etico, spirituale, scientifico e così

via. Con ogni probabilità anche per voi è già molto che il mondo continui a girare e,

società dopo società, non crolli su se stesso facendoci tornare all’Età della Pietra.

Viviamo in un mondo tenuto insieme da nastro isolante, inerzia e pie illusioni (o

cieca negazione, se preferite). Quindi, ecco un’oasi di quiete nel bel mezzo della

tempesta, una dose di pericolosa salute mentale nel Folle Paese delle Meraviglie.

AA. VV. - Brossura - 210 x 175 mm - 320 pp. - 17,50 € - ISBN: 9788889091838


Formato: Flexi 150x180 mm

Pagine: 480

Prezzo: 12,50 €

ISBN: 9788889091500

Edizione italiana della raccolta

di saggi, inchieste e testimonianze

curata dal sito

d’informazione alternativa

Disinformation.com, che è

diventata un vero e proprio

caso editoriale. Un bestseller

che, anche in Italia, ha

letteralmente rivoluzionato

la saggistica. Un libro che,

malgrado i tentativi di screditarlo

e le critiche di chi lo

ha temuto, ha sostituito al

complottismo l’inchiesta rigorosa,

sollevando il velo

della censura.

Formato: Flexi 175x210 mm

Pagine: 424

Prezzo: 23,00 €

ISBN: 9788889091098

Una raccolta inedita che

svela un mondo nel quale le

notizie fondamentali vengono

ignorate oppure clamorosamente

censurate.

Un gruppo di ricercatori –

giornalisti, dissidenti, accademici,

esperti di media,

scienziati e filosofi – che non

ha precedenti. I più esplosivi

saggi tratti dai due bestseller

americani dell'informazione

indipendente (Abuse

Your Illusions e You Are

Being Lied To, pubblicati da

Disinformation) e altre inchieste

sorprendenti.

Formato: Flexi 175x210 mm

Pagine: 430

Prezzo: 18,50 €

ISBN: 9788889091524

Cristianesimo, ebraismo,

islam, buddismo, induismo,

pseudo-religioni… TUTTO

QUELLO CHE SAI SU DIO È

FALSO raccoglie sia vere e

proprie denunce storiche e

giornalistiche (costi del

clero, omertà, abusi) sia curiosità

e stranezze riguardo

a miti irrazionali che continuano

a imperare in moltissime

società (alcune delle

quali teoricamente evolute,

come quella americana o

italiana).

LA SERIE CHE SVELA LA

VERITÀ SULLE MENZOGNE


AUTOPSIA DELLA POLITICA ITALIANA

Infografica per capire quanto costa l’attuale sistema e perché

Autopsia della politica italiana è una raccolta di 38 vivaci quanto rigorose infografiche

utili ad approfondire lo stato dell’attuale sistema politico-istituzionale.

Numeri e figure in grado di rappresentare in maniera semplice e immediata la

degenerazione in corso. Immagini, simboli e colori sono infatti i componenti di

base che l’infografica utilizza per rendere comprensibili informazioni complesse

ed evidenziare relazioni altrimenti destinate a rimanere nascoste.

Cristiano Lucchi e Gianni Sinni - Cartonato - 180 x 230 mm - 88 pp. - 16,00 € - ISBN: 9788889091876


PROSSIMAMENTE

CRISTIANO LUCCHI

GIANNI SINNI

ATLANTI CIVILI


SHOCKING BOOKS: CIBO

Combinando una grafica accattivante dal linguaggio figurativo e informazioni d’impatto

raccolte utilizzando le fonti più autorevoli a livello mondiale, questo libro è

un’enciclopedia colma di fatti e notizie fondamentali che ognuno di noi dovrebbe

sapere riguardo alle politiche alimentari globali, alla cultura del fast food e alla

nutrizione. Un libro sorprendente e visivamente sbalorditivo che di certo cambierà

il modo in cui concepiamo (e mettiamo in atto) la produzione e l’assunzione di cibo.

SHOCKING BOOKS: CIBO fornisce risposte a questi e a molti altri interrogativi che

riguardano la produzione e il consumo di cibo. Ogni informazione riportata in questo

libro è stata tradotta graficamente da uno staff composto dai migliori graphic

designer sul mercato e attinge a studi scientifici riconosciuti e autorevoli.

Craig Holden Feinberg & Dale Petersen - Flexi - 200 x 144 mm - 192 pp. - 16,00 € - ISBN: 9788889091890


OGNI ANNO MUOIONO PIÙ DI DIECI

MILIONI DI BAMBINI. LA CAUSA ALLA

BASE DELLA MAGGIOR PARTE DI QUESTI

DECESSI È L’INEDIA.

THE LANCET, 2003


SHOCKING BOOKS: MONDO GLOBALIZZATO

Come è possibile che il mondo sviluppato spenda miliardi di dollari ogni anno in

armamenti mentre gli abitanti dei paesi in via di sviluppo non hanno accesso al sistema

educativo o sanitario e, in alcuni casi, nemmeno all’acqua potabile? Qual è

la relazione tra beni a basso costo venduti nel nord del mondo e la schiavitù messa

in atto dalle aziende che sfruttano la manodopera? Come riescono le multinazionali

a “brandizzare” il mondo in cui viviamo?

SHOCKING BOOKS: MONDO GLOBALIZZATO è una pubblicazione di riferimento

che ci guida tra questi e molti altri interrogativi, dimostrando attraverso parole e

immagini che una globalizzazione senza vincoli e senza regole risulta essere una

forza distruttiva quando usata per il profitto o il potere politico.

Craig Holden Feinberg & Dale Petersen - Flexi - 200 x 144 mm - 192 pp. - 16,00 € - ISBN: 9788889091906


15.500.000 $

Shell, la seconda compagnia petrolifera al mondo, opera nell’area del delta del Niger,

in Nigeria, fin dal 1956. Nel corso di questi decenni si sono verificate oltre 4.000

fuoriuscite di petrolio e la multinazionale anglo-olandese ha dovuto affrontare più

di 1.000 procedimenti giudiziari a suo carico. In uno dei casi più noti, Shell è stata

accusata dagli attivisti di complicità con l’ex-governo militare del paese in vari

episodi di omicidi, torture e violazioni dei diritti umani. Nel 1994, nove attivisti

furono uccisi per il loro impegno nella lotta contro l’inquinamento provocato dalla

compagnia petrolifera. Shell negò ogni responsabilità, ma nel 2009 accettò un

accordo extra-giudiziale risarcendo 15,5 milioni di dollari alle famiglie delle vittime

nel quadro di un “processo di riconciliazione”.

PROSSIMAMENTE


RITA ATRIA

La “picciridda” dell’antimafia

“L’inchiesta è partita da una

donna, è continuata ed è stata

condotta da altre donne.”

La storia di Rita Atria è la storia di una dolorosa presa di coscienza.

Paolo Borsellino

Figlia di un piccolo boss di Partanna, sperduto paese nella Valle del Belice lontano

dalla “Sicilia dei fiori d’ibisco”, fin da bambina Rita è spettatrice di sanguinose

guerre di potere tra famiglie. Soprusi, ricatti, regolamenti di conti sono argomenti

all’ordine del giorno in casa Atria. Solo una parola non viene mai pronunciata:

“mafia”. L’organizzazione potente e invisibile che strapperà a Rita i suoi affetti più

cari, prima suo padre e poco dopo l’amato fratello Nicola.

Con lo stile asciutto tipico dell’inchiesta e una narrazione coinvolgente, Petra Reski

riesce a restituire con delicatezza e profondità la vicenda personale di Rita, fornendo

al contempo uno spaccato crudo ma autentico della realtà siciliana.

Petra Reski - Cartonato - 160 x 210 mm - 162 pp. - 15,00 € - ISBN: 9788889091814


Petra Reski è nata in Germania, nella regione

della Ruhr, ha studiato a Trier,

Münster e Parigi, e si è laureata in letteratura

francese, scienze politiche e sociologia.

Ha vinto il concorso della scuola

di giornalismo di Amburgo, la prestigiosa

Henri-Nannen-Schule, e ha iniziato la

sua carriera presso la redazione esteri

del settimanale Stern. Attualmente è corrispondente

culturale per Die Zeit e altre

testate tedesche, mensili e settimanali,

tra cui Geo, Focus, Merian, e ha pubblicato

vari libri. Arrivata in Italia nel 1989

per scrivere un reportage sulla cosiddetta

“primavera di Palermo”, ha deciso

di rimanervi “per comprendere quelle

che sono le contraddizioni di questa terra

anche attraverso la mafia”. Da allora non

ha mai smesso di occuparsene. In Italia

ha pubblicato Santa Mafia. Da Palermo a

Duisburg: sangue, affari, politica e devozione

(Nuovi Mondi, 2009) e Sulla strada

per Corleone. Storie di mafia tra Italia e

Germania (Edizioni Ambiente, 2011).

SANTA MAFIA

Da Palermo a Duisburg: sangue,

affari, politica e devozione

In Italia, e ora anche all’estero, giornalisti

e scrittori non si limitano più a descrivere

la mafia del folklore – coppola, mandolino

e calibro 38 – ma scrivono della mafia del

grande business. Petra Reski ricostruisce

nel dettaglio gli affari mafiosi sia in Italia

sia nel suo paese, la Germania: alberghi,

pizzerie, ristoranti di lusso ma anche finanziarie,

conti correnti e investimenti. Non risparmia

nomi e cognomi dei boss e dei loro

referenti e protettori politici, e descrive i

meccanismi del riciclaggio riportando inchieste

realizzate in Italia e testimonianze

dei magistrati che da anni sono impegnati

nella lotta alle mafie finanziarie.

Petra Reski - Brossura - 175 x 210 mm - 192 pp. - 19,50 € - ISBN: 9788889091654


NON SIAMO FORMICHE

Una guida per l’ottimista informato

Un libro controcorrente, una visione ottimista e documentata sullo stato

dell’umanità

Un esempio efficace di GRAPHIC ESSAY che va oltre: ai concetti viene conferita

una raffinata e moderna forma grafica in grado di esprimere anche visivamente

le informazioni raccolte.

Per la prima volta – e finalmente – una forma di comunicazione più penetrante

e incisiva. Un intreccio perfetto tra grafica e informazione. La creatività del

design grafico al servizio dei più importanti temi d’attualità.

Casado, Creus, Juncadella - Brossura - 160 x 210 mm - 130 pp. - 13,50 € - ISBN: 9788857602196


Se fossimo formiche saremmo una specie

estremamente felice: abbiamo colonizzato

tutto il pianeta, più il tempo passa più viviamo

a lungo e i nostri progressi tecnici

sono impressionanti.

Tuttavia, ci rendiamo conto della grandezza

delle sfide che ci rimangono da affrontare

e delle ingiustizie che ci accecano.

Perché siamo una comunità e quello

che facciamo lo facciamo insieme: abbiamo

un’origine comune e, insieme al

pianeta Terra, condividiamo anche un futuro

comune.

Un futuro che dipende da noi.


LA SFIDA DELL’AFRICA

“Wangari Maathai e il Green Belt

Movement ci mostrano le soluzioni che

porteranno l’Africa a rivedere la luce.

Spero che il mondo sostenga le sue

idee e il suo messaggio di speranza.”

Nelson Mandela

Per molti di noi pensare all’Africa significa richiamare

alla mente bambini dal ventre gonfio,

ragazzi soldato, uomini e donne afflitti

dalla povertà e dalla disperazione. Ed è questa

l’immagine che i media tendono a trasmettere

più di frequente, per rendere la misura dei

problemi che affliggono il continente e fare appello

ai nostri sentimenti di solidarietà.

L’Africa è certamente questo, ma è anche

molto altro. In questo libro Wangari Maathai,

premio Nobel per la pace e fondatrice del

Green Belt Movement, offre uno sguardo diverso sul continente e al tempo stesso invita

con veemenza gli stessi africani a liberarsi del sentimento di inferiorità che da secoli li

affligge, e a recuperare le proprie radici culturali e il senso della dignità prendendo in

mano il proprio destino. Maathai lancia un appello per una rivoluzione morale che porti

gli abitanti del continente a collaborare, alla pari, con la comunità internazionale per il

futuro dell’Africa, assumendosi le proprie responsabilità e affrancandosi dalla dipendenza

dagli aiuti. Non è più possibile sperare in un soccorso che cada dall’alto, come una manna

divina. È tempo che l’Africa si rialzi e cammini con le proprie gambe.

Forte di trent’anni di impegno come ambientalista e attivista per la democrazia, l’autrice

propone un’analisi attenta e fiduciosa della complessa e dinamica natura dell’Africa,

mettendo in luce opportunità concrete e scelte realistiche all’insegna del cambiamento

e del progresso.

Nel 1971 Wangari Maathai è stata la prima donna centrafricana

a laurearsi presso l’Università di Nairobi; sei

anni dopo, ha fondato il Green Belt Movement, un’associazione

no profit costituita da donne provenienti da

aree rurali che nel solo Kenya ha piantato 40 milioni di

alberi per combattere il disboscamento. Nel 2002 è

stata eletta al parlamento keniota, e l’anno seguente

è stata nominata sottosegretario per l’ambiente, le risorse

naturali e la fauna selvatica. Nel 2004 è stata insignita

del premio Nobel per la Pace “per il suo

operato nel campo dei diritti delle donne, perché il suo

lavoro ha ispirato moltissimi altri attivisti, perché ha

saputo conciliare la scienza e il lavoro democratico”.

Wangari Maathai - Cartonato - 140 x 210 mm - 352 pp. - 18,50 € - ISBN: 9788889091708


UNA VOCE FUORI DAL CORO

PER NON CONFONDERSI NEL

CALDERONE DEGLI OPINIONISTI,

DEI CREATORI DI IDEE

Per sfatare il mito secondo cui le informazioni

autentiche sono degne di pochi, per fornire ai

lettori gli strumenti necessari a non annegare

nell’alluvione mediatica.


“La IPS è la prova che i miracoli

esistono, purché siano umani: questo

miracolo è il frutto dell’umana ostinazione dei

naviganti che attraversano mari nemici, giorno

dopo giorno, aprendo la strada all’informazione

onesta e alla libertà di opinione.”

Eduardo Galeano

Questo è un libro senza precedenti, perché è una storia corale, scritta da cento

dei suoi protagonisti: uomini e donne di molti Paesi del mondo che raccontano

le proprie battaglie per creare un’altra informazione. Molti di loro sono poi diventati

scrittori o poeti affermati, ma non pochi sono stati assassinati a causa

del loro lavoro. Queste pagine raccolgono 50 anni di racconti affascinanti, che

offrono una lettura illuminante del progressivo cambiamento del mondo. Al libro

hanno contribuito anche alcuni dei personaggi più rappresentativi degli ultimi

50 anni, da capi di stato a premi Nobel, che ci regalano inedite testimonianze del

loro sostegno alla Inter Press Service.

Roberto Savio e altri centro contributi - Brossura - 140 x 210 mm - 320 pp. - 17,50 € - ISBN: 9788889091883


“Un thriller senza fine... Yallop

ha certamente dimostrato che

c’è ancora un caso che

necessita di risposte.”

Guardian

Dello stesso autore, IN NOME DI DIO ha venduto oltre 6 milioni di copie in tutto

il mondo ed è stato tradotto in 40 lingue. Questa appassionante indagine copre

vari aspetti del fenomeno della pedofilia del clero: la storia, le bugie e il sistema

segreto messo in atto dalle gerarchie ecclesiastiche per coprire gli abusi e sottrarre

i prelati alla giustizia cosiddetta terrena. Un sistema a cui il futuro beato

Papa Giovanni Paolo II e il suo successore Benedetto XVI sono tutt’altro che

estranei. Uno scandalo che dal 1983 è costato alla sola Chiesa statunitense ben

6 miliardi di dollari, una cifra destinata a salire, e all’Irlanda quasi 1 miliardo e

mezzo di euro. E che costerà altrettanto al resto del mondo.

Ma ancora maggiore è il prezzo che la Chiesa dovrà pagare in termini spirituali,

il colpo inferto alla sua credibilità. Qualsiasi genere di abuso sessuale commesso

da un prete è uno stupro aggravato dalla posizione del sacerdote, che non di rado

fa leva sul suo ruolo di intermediario tra l’uomo e Dio per conquistare la fiducia

delle proprie vittime.

Un libro che non sarà facile da leggere, una verità che non è facile da accettare.

David Yallop - Brossura - 140 x 210 mm - 232 pp. - 13,50 € - ISBN: 9788889091845


“Un libro affascinante,

avvincente e scritto in maniera

egregia. Un vero capolavoro.”

George Monbiot

Se tutti i cinesi saltano insieme racconta la storia della più importante crisi mai

vissuta dalla Cina, e dal mondo. Acque contaminate, emissioni inquinanti e un

insaziabile appetito per le risorse energetiche; il rapido sviluppo della Cina sta

spingendo oltre il limite lo sfruttamento del nostro pianeta, ponendo il paese di

fronte a una scelta che ci riguarderà tutti: accettare la catastrofe o tentare un

radicale cambiamento di rotta. Per provare a dare una risposta a questo dilemma,

Jonathan Watts ha viaggiato tra paradisi montani e aridi deserti, attraverso

città ecosostenibili, miniere di carbone e desolati scenari industriali. Il suo

diario di viaggio è una lettura fondamentale per chiunque si interessi di sviluppo

economico, sicurezza energetica, globalizzazione e sostenibilità.

Jonathan Watts è corrispondente asiatico del Guardian in materia ambientale.

Jonathan Watts - Brossura - 140 x 210 mm - 512 pp. - 17,50 € - ISBN: 9788889091807


“Un libro ambizioso ed

esaustivo. Ritmo serrato,

visione globale e storie

sbalorditive. [Fishman] si

destreggia piacevolmente

attraverso un’immensa

quantità di dati e aneddoti,

senza rinunciare a

qualche provocazione.”

New York Times Book Review

La popolazione mondiale

sta invecchiando rapidamente –

entro il 2030, un miliardo di persone

avrà superato i 65 anni di età e gli over 50

saranno più numerosi degli under 17. Questa inversione di tendenza sortirà massicci

effetti sull’economia, sul lavoro e sulle famiglie. Cosa accadrà quando pochi

giovani dovranno sostenere le persone più anziane? Quando interi paesi avranno

bisogno di forza lavoro giovane senza averla a disposizione al proprio interno?

Come è possibile che intere industrie siano allo stesso tempo create e distrutte

dal cambio demografico? Chi ne subirà le conseguenze? E chi ne trarrà profitto?

Un vivido e arguto reportage dal mondo, dall’America al Giappone, passando per

l’Europa. Una lettura fondamentale per capire gli effetti dell’invecchiamento globale

sull’economia, sulla politica e sulle relazioni umane.

Ted C. Fishman, da anni esperto di import-export cinese, attualmente lavora

come scrittore e giornalista. I suoi articoli e i suoi reportage sono stati pubblicati

sul New York Times Magazine e su Money, Harper’s, Worth, Esquire, USA Today,

GQ, Chicago Magazine e Business 2.0.

Ted C. Fishman - Brossura - 140 x 210 mm - 420 pp. - 18,50 € - ISBN: 9788889091791


“Sommergendoci di prodotti

che ci fanno ammalare,

i colossi del toxic food

dimenticano uno dei

comandamenti fondamentali

del commercio: non uccidere

il tuo cliente.”

Cibi Killer inizia esattamente

dove si era interrotto

il libro precedente:

nei nostri piatti. Stordendoci

a furia di false promesse

e messaggi equivoci,

l’industria agroalimentare ha

modificato la natura del cibo e

colonizzato la nostra tavola. Mentre

il “cibo tossico” diventava il nostro pane

quotidiano, certe malattie come l’Alzheimer o alcuni tipi di cancro hanno conosciuto

parallelamente un’espansione senza precedenti. Dal tumore al seno che colpisce

milioni di donne e persino diversi uomini, fino ai danni provocati sul cervello dei

bambini, passando per le patate fritte cancerogene e il pollo arricchito con proteine

di maiale, Cibi Killer si rivela un’indagine approfondita e sconcertante sui pericoli

che ci minacciano a ogni forchettata. La caccia ai veri colpevoli è ancora aperta.

William Reymond è un giornalista francese che vive da tempo negli Stati Uniti.

È autore di diversi libri-inchiesta, tra i quali ricordiamo: Dominici non coupable,

JFK autopsie d’un crime d’État. In Italia ha pubblicato Coca Cola - L’inchiesta

Proibita. I segreti mai rivelati della bevanda più diffusa al mondo (Lindau, 2006)

e Toxic. Obesità, cibo spazzatura e malattie alimentari: inchiesta sui veri colpevoli

(Nuovi Mondi, 2008).

William Reymond - Brossura - 140 x 210 mm - 352 pp. - 16,00 € - ISBN: 9788889091784


“Walden Bello è uno

degli scrittori più

rivoluzionari al mondo.”

Naomi Klein

Walden Bello analizza la recente crisi alimentare

che ha gettato centinaia di

milioni di persone nel baratro della

povertà, accendendo la miccia di forti

proteste in Medio Oriente, Africa e

America. Una crisi che ha radici profonde

e legate non solo all’aumento

dei costi dell’energia, ma anche

alle politiche del Fondo Monetario

Internazionale e dell’Organizzazione

Mondiale del Commercio in materia

di agricoltura. Analizzando

l’evoluzione di tale crisi, Bello

offre una via d’uscita avanzata: il

principio della sovranità del cibo,

che permetterebbe alle nazioni in

via di sviluppo di proteggere e sostenere

la biodiversità.

Autorevole economista e sociologo

filippino, docente universitario

e direttore di Focus on the

Global South, Walden Bello ha

fatto della combinazione tra la ricerca

intellettuale e la militanza

politica una vera e propria cifra

distintiva, che gli è valsa nel 2003

il Right Livelihood Award

(il Premio Nobel alternativo).

Walden Bello - Brossura - 140 x 210 mm - 220 pp. - 12,00 € - ISBN: 9788889091692


“Una compressa al giorno,

30 scatole a testa all’anno.

Consumare farmaci è come

bere il caffè la mattina,

un’abitudine.” la Repubblica

Le prescrizioni mediche sono utili, se

non fondamentali, quando permettono

l’assunzione del farmaco giusto al momento

giusto.

Negli ultimi 25 anni, un insieme di potenti

forze economiche e politiche ha

fatto in modo che questo semplice ed efficace

principio non venga più applicato.

Queste forze si raccolgono sotto un

unico e ormai tristemente noto nome:

Big Pharma, le multinazionali del farmaco

che hanno il solo scopo di dominare

il business più redditizio al mondo:

QUELLO DELLA MALATTIA.

Melody Petersen - Brossura - 140 x 210 mm - 314 pp. - 14,50 € - ISBN: 9788889091753

“Il nostro sogno è quello di

produrre farmaci per le

persone sane. Questo ci

permetterebbe di vendere a

chiunque.”

Henry Gadsen, direttore del colosso

farmaceutico Merck

Tre decenni fa Henry Gadsen, direttore

generale di una delle principali

case farmaceutiche al mondo – la

Merck – rilasciò una sconcertante dichiarazione

alla rivista Fortune: il

suo sogno era creare farmaci per le

persone sane, così da poter vendere

proprio a tutti. Questo sogno è ora il

motore trainante di una delle industrie

più redditizie del mondo. Strumentalizzando

la propria influenza

sulla scienza medica nel suo complesso,

i grandi gruppi farmaceutici

stanno vendendo il terrore e promuovendo

la ridefinizione delle malattie

umane per poter espandere il proprio

mercato.

Ray Moynihan, Alan Cassels - Brossura - 140 x 210 mm - 304 pp. - 14,00 € - ISBN: 9788889091777


Un compendio di tutte le

principali questioni legate

alle risorse idriche del

nostro paese, dalla

privatizzazione degli

acquedotti alla qualità

delle acque di rubinetto e

minerali, dai problemi di

tante realtà locali fino ai

recenti dibattiti

parlamentari.

Tra la via Pontina e il West. È qui, in un angolo di Lazio alle porte di Roma, che

inizia questo viaggio le cui strade sono tubature, gli incroci acquedotti, gli stop

rubinetti, ma la cui meta è fatta di carta. Della carta delle bollette, di quella filigranata

dei soldi, tanti soldi (e debiti). Dell’altra, volatile, su cui sono scritte le

mille regole, delibere e contratti che costruiscono l’architettura di ACQUALAN-

DIA, la terra immateriale dove il liquido più prezioso per la vita diventa prezioso

soprattutto per gli affari, gestiti da una casta di mandarini annidati in consigli

d’amministrazione sparsi per l’Italia ma teleguidati da altri soggetti ben più potenti,

alcuni dei quali all’estero.

Giuseppe Marino (1969) è palermitano di nascita, romano d’adozione, milanese

per lavoro. Caporedattore del Giornale per l’attualità, ha lavorato per svariati

quotidiani, radio, emittenti televisive e siti Internet.

Giuseppe Marino - Brossura - 140 x 210 mm - 192 pp. - 12,00 € - ISBN: 9788889091661


Il conformismo, la sciatteria,

la sudditanza culturale,

il servilismo e il carrierismo

sono i primi motori

di omologazione dei media

tradizionali. Una speranza

viene da Internet.

Secoli prima che la nostra Costituzione

garantisse il “diritto

di stampa”, nella Venezia del

1486 era già stato codificato il

“privilegio di stampa”. Oggi, dietro

la foglia di fico del Quarto potere

e di giornalisti eroici che

hanno perso la vita in nome del

dovere d’informare l’opinione

pubblica, l’imprinting del giornalismo

ufficiale è ancora la corrività col potere

politico ed economico.

La concentrazione editoriale spacciata per libertà di

stampa cancella, senza bisogno di censurarle, le voci di

interi spezzoni della società. Se solo ciò che è vendibile è

rappresentato, i media disegnano una società unidimensionale dove interi mondi

sono oscurati, travisati o criminalizzati. Così, in quella che Noam Chomsky definisce

“la fabbrica del consenso”, i migranti sono tutti delinquenti e le donne

possono realizzarsi solo come veline.

Se garanti dell’indipendenza dei media sono gli sponsor, è a questi e non ai lettori

che i giornalisti devono lealtà e chi osa denunciare che il re è nudo viene demonizzato.

Per Renato Farina, Enzo Baldoni, ucciso perché si recò in Iraq a vedere

per raccontare, era un “pirlacchione”.

Gennaro Carotenuto - Brossura - 140 x 210 mm - 220 pp. - 12,00 € - ISBN: 9788889091715


“Il ritratto agghiacciante

di una generazione di

bambini cresciuti in

fretta da multinazionali

ansiose di espandere il

loro mercato.”

The Independent

Il primo volume che spiega come i nostri bambini siano diventati il target di molte

campagne pubblicitarie mettendo in luce come tale situazione sia importante (e

preoccupante) per tutti noi.

Oggi il 90 per cento dei teenager possiede un proprio televisore, una percentuale

che resta molto alta – attorno al 60 per cento – anche per i bambini di 5-6 anni.

Oltre un terzo dei ragazzi ha un PC personale, e i due terzi hanno almeno una

consolle per videogiochi. Le cose non vanno meglio per il cellulare: quasi la metà

delle bambine delle elementari (e il 39 per cento dei maschietti) e quasi tutte le

ragazze delle superiori (il 98 per cento, mentre i coetanei maschi si fermano al

90) ne possiedono uno. In media, i ragazzi passano davanti a uno schermo cinque

ore e 18 minuti al giorno, cioè una volta e mezza rispetto al tempo trascorso assieme

ai genitori.

Questo preciso, inquietante racconto è una lettura essenziale per chiunque sia

interessato alle più profonde implicazioni del mondo commerciale in cui viviamo.

Ed Mayo e Agnes Nairn - Brossura - 140 x 210 mm - 362 pp. - 14,50 € - ISBN: 9788889091739


“Non è vero che

licenzierò i precari

della scuola. Come si

può definire licenziato

un professore precario

assunto senza giusta

causa?”

Mariastella Gelmini,

ministro dell’Istruzione

UNA VITA DA

SUPPLENTE

VINCENZO BRANCATISANO

Alcune cavità del suo registro

personale consentono al professore,

che ci ha appena infilato

il pollice di una mano, di

aprirlo in corrispondenza di

una delle tante classi che gli

sono state appena assegnate.

Se ha cinque classi gli spetteranno

quattro buchi, se ne ha

otto occorrerà un registro con

sette buchi. Se ha solo due

classi, un buco può bastare. Negli ultimi tempi, il buco è stato sostituito da una

linguetta adesiva: chi ha detto che le riforme della scuola non riescono mai a far

cambiare le cose? Per il professore precario i buchi sono i mesi dell’anno trascorsi

in qualità di Estraneo all’amministrazione dopo che l’amministrazione lo ha usato

e poi gettato.

Centinaia di migliaia di insegnanti precari vengono spremuti e mal pagati da un

datore di lavoro, lo Stato, che pure si arroga il diritto di scrivere leggi contro lo

sfruttamento e la violazione dei diritti. È questa la tesi sviluppata nel volume,

frutto di una lunga e documentata inchiesta condotta sul campo, in cui l’autore

consegna al lettore l’immagine scabrosa e inattesa di un fenomeno sociale che

ha come protagonisti la scuola pubblica e i propri dipendenti meno protetti, utilizzati

da decenni in un clima di apartheid che sarebbe ritenuto riprovevole e deprecabile

se fosse riferito al mercato del lavoro privato.

Vincenzo Brancatisano - Brossura - 140 x 210 mm - 350 pp. - 12,50 € - ISBN: 9788889091722


9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 7 3 9

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 7 5 3

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 6 1

AUTOPSIA DELLA POLITICA ITALIANA

C. Lucchi e G. Sinni

88 pp. - mm 180x230 - € 16,00

BABY CONSUMATORI

E. Mayo & A. Nairn - 336 pp.

mm 140x210 - € 14,50

CIBI KILLER

W. Reymond - 256 pp.

mm 140x210 - € 16,00

DACCI OGGI LE NOSTRE MEDICINE QUOTIDIANE

M. Petersen - 488 pp.

mm 140x210 - € 14,50

È UN PIANETA PER VECCHI

T. Fishman - 512 pp.

mm 140x210 - € 18,50

FARMACI CHE AMMALANO

R. Moynihan & A. Cassels - 304 pp.

mm 140x210 - € 14,00

GIORNALISMO PARTECIPATIVO

G. Carotenuto - 352 pp.

mm 140x210 - € 12,00

LA CASTA DELL’ACQUA

G. Marino - 192 pp.

mm 140x210 - € 12,00

LA SFIDA DELL’AFRICA

W. Maathai - 354 pp.

mm 140x210 - € 18,50

LE GUERRE DEL CIBO

W. Bello - 224 pp.

mm 140x210 - € 12,00

NEW

I GIORNALISTI CHE RIBALTARONO IL MONDO

R. Savio - 536 pp.

mm 140x210 - € 17,50

MISTERI DELLA FEDE

D. Yallop - 232 pp.

mm 140x210 - € 13,50

NEW

NEW

NOVITÀ

NEW


NEW

ATTUALITÀ

NEW

NEW

NEW

NON SIAMO FORMICHE

Casado, Creus, Juncadella - 130 pp.

mm 160x210 - € 13,50

SANTA MAFIA

P. Reski - 320 pp.

mm 140x210 - € 19,50

SHOCKING BOOKS: CIBO

C. Holden Feinberg, D. Petersen

192 pp. - mm 200x144 - € 16,00

SHOCKING BOOKS: MONDO GLOBALIZZATO

C. Holden Feinberg, D. Petersen

192 pp. - mm 200x144 - € 16,00

NEW

NEW

RITA ATRIA

P. Reski - 162 pp.

mm 140x210 - € 15,00

TUTTO QUELLO CHE SAI È FALSO 3

AA.VV. - 320 pp.

mm 175x210 - € 17,50

UNA VITA DA SUPPLENTE

V. Brancatisano - 352 pp.

mm 140x210 - € 12,50

SE TUTTI I CINESI SALTANO INSIEME

J. Watts - 552 pp.

mm 140x210 - € 17,50

11 SETTEMBRE. IL GIORNO CHE

CAMBIÒ LA STORIA

A. Facchini - 174 pp. - mm 140x210 - € 12,00

A CENA CON I TERRORISTI

P. Rhees - 430 pp.

mm 175x210 - € 23,00

CINA SPA

T. C. Fishman - 358 pp.

mm 175x210 - € 18,50

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 5 4

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 7 2 2

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 4 9 4

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 3 4 0

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 2 2 7


9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 7 4 6

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 4 7

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 5 5

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 1 7 3

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 1 6 6

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 2 6 5

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 3 7 1

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 8 6

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 1 9 7

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 1 4 2

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 4 8

CENSURA 2010

P. Phillips e Project Censored - 360 pp.

mm 175x210 - € 19,50

CENSURA 2009

P. Phillips e Project Censored - 400 pp.

mm 175x210 - € 19,50

CENSURA 2008

P. Phillips e Project Censored - 380 pp.

mm 175x210 - € 19,50

GUERRADIPENDENTI

J. Andreas - 100 pp.

mm 215x270 - € 13,00

IL LIBRO NERO DELLA POLVERE BIANCA

A. Cockburn, J. St. Clair - 445 pp.

mm 175x210 - € 21,50

INVENTARE L’ASSE DEL MALE

B. Cumings, E. Abrahamian, M. Ma'Oz

248 pp. - mm 150x180 - € 15,50

LA VERITÀ NASCOSTA SUL PETROLIO

E. Laurent - 292 pp.

mm 175x210 - € 19,50

MAFIA. L’INDUSTRIA DELLA PAURA

J. de Saint Victor - 360 pp.

mm 175x210 - € 17,50

TUTTO IN VENDITA

AA.VV. - 404 pp.

mm 175x210 - € 18,00

50 COSE CHE FORSE NON SAI

R. Kick - 480 pp.

mm 150x180 - € 9,50

EUREKA!

M. Pilkington - 266 pp.

mm 145x135 - € 9,50

DISINFORMAZIONE


RELIGIONI

L’ALTRA DALLAS

M. Mazzucco - 186 pp.

mm 140x210 - € 16,50

TUTTO QUELLO CHE SAI È FALSO

AA.VV. - 480 pp.

mm 150x180 - € 12,50

TUTTO QUELLO CHE SAI È FALSO 2

AA.VV. - 424 pp.

mm 175x210 - € 23,00

HABEMUS PAPAM

D. Yallop - 496 pp.

mm 175x210 - € 26,50

IL LIBRO NERO DEL CRISTIANESIMO

J. Fo, S. Tomat e L. Malucelli - 350 pp.

mm 150x180 - € 15,50

LA FINE DELLA FEDE

S. Harris - 272 pp.

mm 175x210 - € 18,50

LETTERA A UNA NAZIONE CRISTIANA

S. Harris - 144 pp.

mm 120x190 - € 9,50

TUTTO QUELLO CHE SAI SU DIO È FALSO

R. Kick - 480 pp.

mm 175x210 - € 18,50

CACCIATORI DI CORPI

S. Shah - 280 pp.

mm 175x210 - € 17,50

COLLASSO

J. H. Kunstler - 344 pp.

mm 175x210 - € 20,00

CRONACHE DA UNA CATASTROFE

E. Kolbert - 176 pp.

mm 175x210 - € 16,50

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 9 3

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 0 0

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 0 9 8

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 2 4 1

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 2 8 9

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 3 2 6

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 4 8 7

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 2 4

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 4 4 9

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 2 5 8

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 3 6 4


9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 0 8 1

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 3 1 9

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 0 3 6

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 2 3

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 1 7

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 0 7 4

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 0 6 7

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 7 9

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 4 7 0

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 3 0

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 4 2 5

FIDATI! GLI ESPERTI SIAMO NOI

S. Rampton e J. Stauber - 292 pp.

mm 175x210 - € 18,50

IL DIZIONARIO DIABOLICO DEL BUSINESS

N. Von Hoffman - 232 pp.

mm 175x210 - € 16,50

L’INGANNO A TAVOLA

Jeffrey M. Smith - 242 pp.

mm 175x210 - € 18,00

QUELLO CHE CONTA

D. E. Cohen - 334 pp.

mm 210x260 - € 25,00

SALVARE L’AMBIENTE CONVIENE

J. Fo - 192 pp.

mm 140x210 - € 12,50

SALVA LA TERRA

J. Bruges - 256 pp.

mm 145x135 - € 11,20

SCIENZA,

AMBIENTE E

ECONOMIA

SOLDI. IL LIBRO NERO DELLA FINANZA INTERNAZIONALE

D. Robert e E. Backes - 238 pp.

mm 175x210 - € 16,00

TOXIC

W. Reymond - 352 pp.

mm 180x210 - € 16,50

UN GIOCO VECCHIO COME IL MONDO

S. Hlatt - 390 pp.

mm 175x210 - € 18,00

CIOCCOLATO AMARO

C. Off - 320 pp.

mm 175x210 - € 16,50

GENERAZIONE SMARRITA

B. Bawin-Legros - 176 pp.

mm 175x210 - € 16,50

SOCIETÀ E

COMUNICAZIONE


I 101 PIÙ IMPORTANTI PERSONAGGI CHE NON SONO MAI VISSUTI

A. Lazar, D. Karlan e J. Salter - 280 pp.

mm 150x180 - € 17,50

STORIA

IL CODICE NASCOSTO

C. Rapaille - 190 pp.

mm 175x210 - € 16,50

IL TRUCCO DELLA BELLEZZA

L. Bruzzaniti - 192 pp.

mm 140x210 - € 10,50

LA FINE DELLA PREISTORIA

T. Hirsch - 208 pp.

mm 175x210 - € 14,00

SINDROME OSSESSIVA DA BRAND

L. Conley - 192 pp.

mm 175x210 - € 15,50

SWAY

O. e R. Brafman - 240 pp.

mm 140x210 - € 12,00

BANANAS

P. Chapman - 240 pp.

mm 140x210 - € 12,00

GRINGOS

C. Nieto - 552 pp.

mm 175x210 - € 25,00

IL MIO NOME È IRAN

D. Ardalan - 256 pp.

mm 175x210 - € 17,50

I PAZZI DELLA STORIA

A. Vallejo-Nagera - 335 pp.

mm 175x210 - € 19,50

L’UOMO CHE INVENTÒ FIDEL

A. DePalma - 272 pp.

mm 175x210 - € 18,50

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 4 6 3

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 3 9 5

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 0 9

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 3 1

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 5 6 2

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 1 6

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 8 5

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 1 5 9

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 4 5 6

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 4 0 1

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 3 5 7


9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 0 5 0

9 7 8 8 8 8 9 0 9 1 6 7 8

SENZA PACE

D. Hirst - 446 pp.

mm 175x210 - € 21,50

UN’OFFERTA IMPERFETTA

J. Orbinski - 430 pp.

mm 175x210 - € 20,50

“Nel tempo

dell’inganno

universale dire

la verità è un atto

rivoluzionario.”

George Orwell


AGENTI:

agenti@logos.info

Emilia Romagna

Fabio Romano Cremonesi

334-8158329

Lazio

Carlo Bassetti

348-3317151

Liguria - Piemonte

Nicola Traversa

347-9450757

Lombardia - Canton Ticino - Novara

Niccolò Trecci

339-7663964

Milano e Brescia

Adriano Donati

335-7608202

Sicilia - Calabria - Sardegna

Daniele Cavallaro

334-2864801

Toscana - Perugia

Carlo Federico

348-8239346

Triveneto

Roberto Pauletto

348-7218523

Umbria - Molise - Marche - Abruzzo

Stefano Travaglini

340-9648795

Veneto - Trentino Alto Adige

Giorgio Basile

338-6149378


www.nuovimondi.info

www.libri.it

Edito e distribuito da INTER LOGOS S.r.l.

Strada Curtatona, 5/2 - 41126 Modena - Italia - Tel.: 059-412648

commerciale@logos.info - www.logosedizioni.it

More magazines by this user
Similar magazines