SAN LUIGI SCROSOPPI - Suore della Provvidenza

suoredellaprovvidenza.it

SAN LUIGI SCROSOPPI - Suore della Provvidenza

questa e la Congregazione delle suore. Per precauzione

nel 1866, trasferiva la sede della Casa Generale

a Cormòns.

Nel 1868 con nota del ministero dell’interno nella

quale si dichiarava decaduta la concessione del

1840 che aveva esentato la Casa delle Derelitte dal

controllo governativo austriaco e si proponevano

modifiche al Regolamento approvvato allora.

Nel 1870 il consiglio municipale di Udine deliberava

quali dovevano essere le istituzioni cittadine di beneficenza

considerate opere pie e vi includeva

anche la Casa delle Derelitte per la quale si scriveva:

“possono essere in tutto o in parte dispensati dagli

obblighi e dalle formalità prescritte dalla presente

legge i fondatori di istituti che ne ritengano personalmente

l’amministrazione”. Nonostante ciò, in seguito

furono effettuate numerose ispezioni alla Casa. In

questa situazione padre Luigi fece mettere a verbale

questa protesta: “Non per mancanza di subordinazione

all’autorità civile, ma per dovere che tengo di

sostenere i diritti di questa privata Casa delle derelitte,

fondata da me in unione al mio fratello uterino

padre Carlo Filaferro, non mi trovo in stato di assoggettare

questa all’ispezione dell’autorità tutoria ri-

13

More magazines by this user
Similar magazines