Dicembre 2010 - Cristo è la risposta

cristoelarisposta.it

Dicembre 2010 - Cristo è la risposta

4

F

orse ti chiedi perché ci sono persone le cui vite seguono un andamento di crisi e

incoerenza, mentre altre vivono secondo un modello di benedizione e buona fortuna. fortuna.

E’ semplice quelli che hanno forti convinzioni rafforzano la loro vita, mentre quelli

che hanno convinzioni deboli la indeboliscono. Tutto dipende da dove viene messo il

proprio cuore. La verità è che se non hai nulla su cui rimanere saldo, qualsiasi cosa

ti farà cadere!

Non puoi restare neutrale, devi prendere una posizione. L’ apostolo Paolo sapeva in

cosa stava saldo, e nulla poteva smuoverlo dalle sue convinzioni. Dalla cella della

sua prigione egli scrisse di ciò che conosceva e credeva, della sua fede ed impegno

per Gesù Cristo.

E’ anche per questo motivo che soffro queste cose; ma non me ne vergogno, perché

so in chi ho creduto, e sono convinto che egli ha il potere di custodire il mio deposito

fino a quel giorno ( II Timoteo 1:12 ).

Ci sono molti che non conoscono bene quello di cui sono convinti, sono incerti su ciò

che credono. Invece di essere influenti o persuasivi, sono facilmente influenzati da

qualsiasi cosa venga sulla loro strada. La tua persuasione o convinzione

determina il corso della tua vita. Il risultato è che o sei uno che vive con

una convinzione, convinzione , o uno che vive di riflesso. riflesso

“C’è una via che all’uomo sembra diritta, ma finisce con il

condurre alla morte” ( Proverbi 16:25 ).

Hai bisogno di sapere

quali sono le tue convinzioni,

poiché costituiscono il credo e

i principi che stabiliranno un modello

per la tua vita.

Una mancanza di convinzione non ti ucciderà

materialmente, ma può portarti alla morte

dei tuoi sogni, del tuo matrimonio, o del

tuo benessere. Vivere di “riflesso” si-

gnifica mettere la tua fiducia in ciò

che sembra giusto, mentre vivere

con una convinzione significa

vivere secondo ciò che èè

giusto vivere se-

condo la via di

Dio!

autore sconosciuto

More magazines by this user
Similar magazines