Views
5 years ago

Mariani Motors - Comune di Seregno

Mariani Motors - Comune di Seregno

OktOberfest 18/20

OktOberfest 18/20 settembre - 25/27 settembre - 2/4 ottobre Viaggio in pullman GT da Seregno, sistemazione in hotel 3* pernottamento con prima colazione, accompagnatore, assicurazione s. antOnIO dI PadOva 11 ottobre 2009 Visita a S. Antonio, pranzo, visita alla Grotta di Lourdes E 45.00 Viaggio in bus da Seregno E 175,00 I nostrI e GrO ta dI lOurdes las Palmeras tenerIfe hOtel h10 Dal 16 al 30 novembre Viaggio aereo con voli speciali in classe turistica, trasferimenti in loco, trattamento di pensione completa con bevande ai pasti E 1.190,00 + 25,00 Q.I. natale e CaPOdannO PeruGIa & GubbIO eurOChOCOlate 17/18 ottobre - 25/26 ottobre Viaggio in pullman GT da Seregno, sistemazione in hotel 3* nei dintorni di Perugia/Gubbio, mezza pensione, accompagnatore, assicurazione E 150,00 tour 2 x 1 per tutto Il tour in libia nel cuore del sahara E 1.900,00 + 80,00 visto Libia Dal 17 al 25 ottobre 2009 Costa del sol tour nel cuore dell’andalusia E 860,00 + 25,00 Q.I. Dal 4 al 11 ottobre 2009 mese dI settembre Villaggi italiani 4/5*- All inclusive Capo Verde a coppia E999,00 Zanzibar a coppia E1.598,00 Kenia a coppia E1.580,00 PIetra lIGure hOtel COrallO dal 24 dicembre al 07 gennaio Viaggio in bus da Seregno, pensione completa con bevande ai pasti, pranzo di Natale e Santo Stefano, cenone di Capodanno con musica e balli, festa di arrivederci con musica dal vivo, pranzo ultimo giorno, assicurazione medico - bagaglio E 890,00 + 25,00 Q.I. Le Marmotte - Machu Picchu della World Service srl Seregno (MI) - Piazza Vittorio Veneto 7/B Tel: 0362/330389 - Fax: 0362/242336 seregno@lemarmotte.it - www.seregno.lemarmotte.it

comune/editoriale La Brianza è sempre stata terra di sacrifici nel lavoro. E anche la cultura e la musica non fanno eccezione. Perché per emergere nel difficile mondo della musica classica occorrono sacrifici, oltre che talento. Ai giovani pianisti provenienti da tutto il mondo offriamo un’opportunità per avere un futuro nel pianoforte. Questo è il Concorso pianistico internazionale “Ettore Pozzoli”, che andrà in scena dal 14 al 22 settembre al Teatro San Rocco. Quest’anno abbiamo ottenuto il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Un risultato molto importante per due motivi: perché il Ministero concede pochissimi patrocini ogni anno e solo ad eventi di altissimo livello e perché la sua adesione al “progetto Pozzoli” testimonia lo spessore culturale del concorso. Il patrocinio concesso dal dicastero guidato dal ministro Sandro Bondi è il primo passo di una serie di novità che sono state introdotte quest’anno. A cinquant’anni dalla prima edizione, quella del 1959 vinta da Maurizio Pollini, il Pozzoli è un appuntamento prestigioso e con una tradizione importante alle spalle. Ma noi non abbiamo nessuna intenzione di “sederci sugli allori”. Vogliamo guardare avanti e continuare ad innovare. Vogliamo costruire un “luogo” dove si possa ascoltare musica di qualità sempre più alta con eventi per un pubblico diverso, più giovane e largo che possa andare oltre quel perimetro tradizionale degli appassionati di musica classica e aprirsi agli “altri mondi” musicali. La musica, soprattutto la musica classica, non è una torre d’avorio. La musica è qualcosa che ha a che fare con l’essere umano, con tutti noi. Quindi abbiamo deciso di affiancare al “tradizionale” Concorso una settimana di eventi e abbiamo deciso di chiamarla “oltrE il Pozzoli”, perché vogliamo andare oltre il concorso e far uscire la musica dagli spazi consueti per far vivere le piazze, le strade e gli altri luoghi della città. E lo faremo con un programma di qualità che prevede concerti di musica sinfonica, ma anche rock, jazz e pop. La musica può essere tutto e il contrario di tutto: un concerto per piano e orchestra di Bach, eseguito dall’Orchestra Sinfonica “Giuseppe Verdi”, una canzone di una giovane rock band o, ancora, un “tormentone” estivo di Sandy Marton. Un programma, quindi, non per “addetti ai lavori”, ma per chi vuole scoprire qualcosa di più del mistero della musica, di quello che lo lega alla vita. La musica, tutta la musica, ci insegna che tutto è collegato: pensiero logico ed emozioni, come scrive il grande pianista e direttore d’orchestra Daniel Barenboim, nel suo libro La musica sveglia il tempo: “Il potere della musica sta nella sua capacità di rivolgersi a tutte le sfaccettature dell’essere umano – alla sua parte animale, emotiva, intellettuale e spirituale. […]” Questa è l’idea intorno alla quale abbiamo costruito il programma di “oltrE il Pozzoli”, con la convinzione che l’edizione numero ventisei del concorso, pochi mesi dopo le elezioni per la Provincia di Monza e Brianza, possa rappresentare per la nuova Provincia l’evento su cui costruire un progetto culturale unico ed omogeneo. Il Sindaco Giacinto Mariani 7

PIANO PROGRAMMATICO CIMITERIALE - Comune di Seregno
inventario degli atti dalle origini al 1949 volume i - Comune di Seregno
MEMO MARIANO - Comune di Nerviano
Guardiamo il piccolo comune di Mariana Mantovana - 24Emilia.com
Denominazione Comune Provincia
lavoro economia politica per una nuova Italia e - Comune di SCHIO
Bibliografia Chopin e Schumann (File PDF 1,21 - SBU - Comune di ...