neospora caninum - Ordinevetverona.it

ordinevetverona.it

neospora caninum - Ordinevetverona.it

Nelle Figure 34 e 35, vengono riportati i risultati riguardanti la trasmissione

verticale dell’infezione da N. caninum, e dimostrano che:

1. le madri sieropositive che hanno partorito, hanno dato alla luce tutti

vitelli sieropositivi (Figura 34 );

2. le madri sieronegative hanno partorito, invece, soprattutto animali

sieronegativi, ma talvolta anche animali sieropositivi (Figura 35).

Infine, è stato eseguito l’esame sierologico IFAT sui versamenti toracici ed

addominale degli 8 feti abortiti, 5 dei quali nati da madri sieropositive per N.

caninum. Le vacche hanno abortito fra i 4 e i 6 mesi di gravidanza. Tutti i

campioni testati hanno avuto esito negativo, anche nei casi di madri

sieropositive per N. caninum.

Per quanto riguarda il confronto tra esame IFAT ed ELISA i risultati che si

sono ottenuti sono per lo più concordanti tra loro.

La quasi totalità degli animali sieronegativi con IFAT, risultarono

sieronegativi anche con test ELISA, mentre alcuni animali sieronegativi con

esame IFAT risultavano positivi con ELISA (Fig. 36). Questo risultato è la

prova della maggiore sensibilità del test ELISA ma sicuramente della

maggior specificità dell’esame IFAT.

- 102 -

More magazines by this user
Similar magazines