Testi inediti di antiche rime volgari

booksnow1.scholarsportal.info

Testi inediti di antiche rime volgari

35

euon dipopul tale, ciiio nonconosca te

ma ditua giente. creato malleuasti. cal-

leiiato fuite centra prezente. tu corpo

ealma in terra enmare spesso, midefen-

desti desso, cliio te centra seguia ed-

altro tutto, emai diloco brutto, etenpe-

stoso dato agiato esanto, efaimi gioioso

manto, parti agrado tuo de tutto rio.

dime dicoronare efar beato, einnetterno

enpiermi onni dezio.

uengiator dimia onta ouintore.

degni mio percussore, ouer soccorso a-

tutti miei bizogni. pur non de tei mi-

slongni. ferro foco infermità affanno,

homo fera demonio o cosa quale, tener

poreami danno, nulla cierto maprode

inte durando, maio solo peccando, mi-

posso alma ecorpo aucider lene, chedoue

male megreue. ebene rende me

picciul sauore. none chepoco amore,

languendo gliauderea comò gliaudea.

infede' interra einnamor corale, lorenso

alfoco ealacrece andrea.

Capitano daresso toriato, non ti (47 e)

mirar(l) montato, tesmenti già che ualle

an tutti monti, siccome inpluzor ponti,

tu medesmo uai saggio alcun flitto. no

More magazines by this user
Similar magazines