Testi inediti di antiche rime volgari

booksnow1.scholarsportal.info

Testi inediti di antiche rime volgari

iiore.

XIII.

FRATE GUITTONE.

49

Merauiglioso beato, ecoronato do-

Honor se lionora ecrescie. aguiza

(lepescie ingran mare. Eiiisio sasconde

operiscie. euertu notriscie aben fare.

[Sicome certo appare, perte domenico

santo, vnde aggio chanto innamore.]

nome ben seguitato, eonorato dalfatto.

Domenico degno nomato, adomine

dato for patto. Chi tanto fu per dio

tratto, giafa millani inuertute. donni

salute coltore.

Agricola anostro signore, nonterra

maceri coltando. Fede speranse amore,

conuiuo ualore sementando. Oquanti beni

pugnando, fai dizerti giardini, conpomi

diflno sauore.

Tumaestro reggiendo ensengnando.

medico sanando oninfermo. Rustica ca-

duti leuando. pilastro fermando elnon

formo. Nclsccul ci nclii ostro einermo.

4