La miniguida ufficiaLe - Game-Reviews.eu

game.reviews.eu

La miniguida ufficiaLe - Game-Reviews.eu

scHeletri spadaccini

(spada e scUdo, spadone)

taglio avvitato

Doppio taglio

Spada e scudo

Lo scheletro spadaccino è uno dei nemici più potenti e più veloci che

incontrerai nelle prime fasi del gioco. impostare lo scontro sul logoramento

è un’impresa snervante, perché lo scheletro ha moltissimi

PV ed è estremamente elusivo. Può sferrare attacchi di vario genere,

ma tutti provocano il Sanguinamento e ti costringeranno a tenere

alta la guardia e a schivare il più possibile. Può sferrare un rapido

taglio a due mani, abbastanza veloce da interrompere i tuoi colpi

e sempre seguito da un salto all’indietro, quindi non conviene mai

lanciarsi precipitosamente al contrattacco. Può anche usare un taglio

avvitato, che colpisce in orizzontale di fronte a lui, oppure portare

indietro la spada per poi sferrare un fendente verticale. Questi due

attacchi sono più lenti del primo, quindi cerca di pararli.

affrontare questi nemici in gruppo è estremamente rischioso: i loro attacchi

ti costringeranno ad assumere una posizione di guardia e, in breve

tempo, esauriranno del tutto la tua energia. gli scheletri sono anche

in grado di parare, quindi non attaccare mai senza criterio e aspetta che

uno dei loro colpi vada a vuoto. data la buona resistenza agli incantesimi,

infine, mantieniti a distanza se vuoi sconfiggerli con la magia.

Scheletri spadaccini (spada e scudo)

pV 184 anime – Rigen. SÌ abilità Posizione di parata

Catacombe pV 195 anime – Rigenerazione SÌ

oggetti rilasciati

Spada e scudo

Scimitarra (a)

Scudo circolare rosso e bianco (a)

Spadone

falcione (a)

Scudo circolare rosso e bianco (a)

Spadone

Questo scheletro brandisce uno spadone e sferra attacchi molto più

potenti rispetto a quelli della variante armata di spada e scudo. Può

eseguire fendenti orizzontali di fronte a sé o sollevare in alto l’arma

per poi abbatterla in verticale. Questi attacchi possono essere bloccati

o parati facilmente, ma non dimenticare che causano Sanguinamento:

tieni sempre lo scudo alzato e schiva fino a quando non sei al

sicuro. dopo aver bloccato un colpo, prova ad aggirare l’avversario e

attaccalo alle spalle.

Per raggiungerti dalla distanza, questo scheletro si affiderà a un

assalto in rotolamento: non cercare di bloccarlo o perderai ingenti

quantità di energia. Se usi una classe magica avrai meno problemi,

ma dovrai comunque guardarti da questo attacco per evitare che interrompa

il lancio degli incantesimi. Per tua fortuna, i suoi colpi sono

più lenti di quelli degli altri scheletri e potrai prevederli o reagire con

maggior facilità.

taglio a due mani

Scheletri spadaccini (spadone)

pV 156 anime – Rigen. SÌ abilità no

Catacombe pV 166 anime – Rigenerazione PV

attacco Danni tipo di attacco Eff. sullo stato parata agganciamento Velocità

Combo di fendenti rapidi (Spada e scudo) 198 (fiS) Taglio Sanguinamento: 30 Sì entrambe media

Squarcio dall’alto (Spada e scudo) 210 (fiS) Taglio Sanguinamento: 30 Sì entrambe media

Doppio squarcio (Spada e scudo) 214 (fiS) Taglio Sanguinamento: 30 Sì entrambe alta

taglio avvitato (Spada e scudo) 251 (fiS) Taglio Sanguinamento: 30 Sì entrambe media

Fendente (Spadone) 272 (fiS) Taglio Sanguinamento: 30 Sì entrambe Bassa

taglio a due mani (Spadone) 326 (fiS) Taglio Sanguinamento: 30 Sì entrambe Bassa

Rotolamento (Spadone) 50 (fiS) Taglio Sanguinamento: 30 no entrambe Bassa

dark souls - la miniguida ufficiale torna al contenuto

Similar magazines