*.V *

bore.usp.br

*.V *

- 431 -

§ 1.* — RAPPORTI DELLA TRACHEA.

I rapporti della trachea differiscono secondo ch^ si considera la sua

porzione cervicale o toracica.

a. La PORZIOTTE CERVICALE, estesa dalla cartilagine cricoide allo

-terno, forma i tre quinti della sua lunghezza totale. Corrisponde

in avanti :

1." All'istmo della glandola tiroide, che ricopre ordinariamente i

quattro primi anelli della trachea, alcune volte anche il quinto, ed

alcune volte anche, ma molto eccezionalmente, il sesto.

2." Al disotto della glandola tiroide, ad un rado tessuto cellulare

molto abbondante, nel quale si trovono contenute le vene tiroidee

inferiori, vene voluminose sempre numerose, che si gettano nel

tronco venoso bradiiocefalico sinistro.

3.° In avanti di questo vene all' aponevrosi cervicale media.

foglietto fibroso molto resistente, che si attacea in alto ai muscoli

scapulo-Joidei ed alla glandola tiroide, in basso alle due clavicole . allo

«terno ed al pericardio: è a questo foglietio fibroso che aderiscono

tutte le vene delia base del collo nella loro entrata nel torace e ad

e**o debbono la proprietà di restaro in parte dischiuse quando si dividono,

donde la facilità con cui l'aria atmosferica puA penetrare nella

loro cavità.

4." In un piano superficiale, alla linea bianca cervicale ed ai

muscoli «terno-ioidei e sterno-tiroidei, ma sopratutto a questi ultimi.

r>.° In un piano più superficiale ancora, all'aponevrost cervicale

Miperflclale. allo strato cellulo adiposo sotto-cutaneo, ed infine alla

pelle.

Sui lati la porzioni» cervicale e ricoveria dalle parti laterali della

glandola tiroide, che le aderiscono con un tessuto cellulare molto

denso e che la comprimono tanto più nel senso trasversale per

quanto sono più voluminose. Più in basso corrisponde al lento tessuto

cellulare nel quale decorrono i nervi ricorrenti e le arterie tiroidee

inferiori.—11 nervo ricorrente sinistro occupa l'angolo rientrante

formato dall'esofago e dalla trachea. — 11 nervo ricorrente

'lenirò sai,- in avanti del corpo delle vertebre si trova situato in

conseguenza sulle parti laterali dell'esofago, molto lontano dalla

irai'heit e sopra un piano posteriore a questa.—Le arterie tiroidee

inferiori serpeggiano tra le pareti di questo canale e la glandola tiroide

alla quale sono esse ti zia! mente destinate.—lutine, da ciascun Iato

si osservano ancora dei gangli linfatici al livello della forchetta dello

eterno.

tnditro la trachea poggia Mill"esofago, al quale l'unisce un lenti»

temuto cellulare, in modo che i due canali possono essere faci!-

More magazines by this user
Similar magazines