*.V *

bore.usp.br

*.V *

- 401 _

Ho centro ricoverto in quasi sotto la sua estensione dal pericardio,

Col quale si unisce mediante uno scambio reciproco di fasci fibrosi.

Aderisce a questo muscolo più solidamente che la pleura costale non

aderisce alle costole.

La pleura diaframmatica, continuandosi con la costale, forma il

fattilo cieco inferiore della pleura. Questo fondo cieco discende molto

obliquamente dal centro frenico verso la dodicesima costola che

^repassa in dentro di un centimetro. Una linea estesa dal fondo cieco

superiore della pleura alla parte posteriore del fondo cieco inferiore

mhoira dunque il maggiore diametro della cavità pleurica: la sua

tUtgliezza media è di H\ centimetro nell'uomo e di 29 nella donna.

Nello stato ordinario della respirazione, il polmone non discende

•ino al limite inferiore della cavità pleurica. Non è che nelle grandi

inspirazioni che la parte più declive dell'organo discende sino a

questo limite estremo. La pleura diaframmatica si trova cosi immediatamente

applicata alla pleura costale, per una estensione che diminuisce

durante l'inspirazione ed aumenta durante l'espirazione, che

varia, in una parola, secondo lo stato di ampliazione o «li retrazione

«hi polmoni.

Qua l'è la disianza che alla fine di or/ni espirazione, separa la

parie posteriore, della base dei polmoni dal fonilo cieco inferiore

della pleura ( Nollo studio di questa quistione, si potrebbe fare in-

-tervenire l'ascoltazione ed anche la percussione, ma l'anatomia sola

basta per risolverla. La vita di fatti finisce con una espirazione :

la parie la più declivo dei polmoni resta dunque dopo la morte

nella situazione in cui l'ultima espirazione l'averi situata relativaincnte

al fondo cieco inferiore della pleura. Ora la distanza che sopkira

questa parte declive dal limite inferiore della pleura può esaurì*

misurata. A questo scopo ho fatto fare un ago di \\2 centimetri di

Hn^lit/./.u, e tlopo aver passato nella sua cruna un tilt» di circa un

metro, l'ho immerso orizzontalmente da dietro in avanti, dapprima

•tìl'iindectiuo spazio intercostale, poi nel decimo e nel nono, e l'ho

ritirato ogni volta dal punto diametralmente opposto, insieme al filo

da ini era attraversata; ho tagliato questo mi una certa distanza,

ni modo che oltrepassasse sufllcientemente l'orifizio di entrata e quello

di usi ita. Asportando in seguito la parete laterale del petto, ho visto

quali erano i Ilii che attraversavano il polmone. Que>te ricerche «ono

*tm< eneuruite sopra sei cadaveri di uomini adulti, e sopra parecchi

feti a t« tniiiie che a\«*ano respirato. —Sugli adulti la parte più declive

ibi polmoni corrispondeva al margine inferiore della decorna costola.

L'ai' //.i alla quale questi visceri >d trovavano situati al disopra del

fond.i cieco della pleura varia da l a 7 centimetri. — Nei feti morti

dopo aver iv punto, di-oiMidovano sino alla undecima copula,

in atanti, la base del polmone «l«>tro corrispondeva, negli adulti al

More magazines by this user
Similar magazines