*.V *

bore.usp.br

*.V *

— 594 -

stesso quest'organo ed il cordone dei vasi spermatici, donde il nome

di tunica comune che le si è dato, in opposizione alle tuniche eritroide

e vaginale che non abbracciano che la glandola seminale.

Questa tonaca si è considerata come una dipendenza della fascia

trasversale, rovesciata e trascinata dal testicolo al momento della sua

discesa, al modo stesso che la tunica eritroide è stata considerata

come una dipendenza dei muscoli piccolo obliquo e trasverso, rovesciati

e trascinati anche sino alla parte inferiore dello scroto. Quest' anatomia

speculativa è stata la causa di molte illusioni. Essa ha portati

gli autori dominatici ad ammettere che, la tunica comune fosse

di natura fibrosa. Però non è punto così, ed è necessario che i giovani

anatomici lo sappiano bene ; giacché se cercano al disotto del cremastere

una tunica fibrosa, non la troveranno mai. Essa non è nemmeno

negli individui della più forte costituzione una vera tunica cellulo-fibrosa,

ma un semplice involucro cellulare.

Del resto, per studiarla convien procedere nel modo seguente.

Aprite il canale inguinale in tutta la sua lunghezza, dividendo sulla

guida l'aponevrosi del grande obliquo, isolate il cordone, indi incidete

sopra un punto il tessuto cellulare che lo circonda

More magazines by this user
Similar magazines