*.V *

bore.usp.br

*.V *

- 005 -

L'ectopia doppia è un'anomalia di una estrema rarità, poiché Marchaì

su 10800 individui sottomessi al suo esame, non ne ha riscontrate

che un sol caso. Rovistando gli annali della scienza, Godard

ha potuto purtuttavia rinvenirne una ventina di esempii perfettamente

autentici nell'uomo. Abbiamo visto che è stata puranco osservata in

parecchie specie animali, nel cavallo, nel toro, etc., ed in tutti, uomo

e mammiferi, vi è assenza completa di spermatozoi e diletto di attitudine

alla fecondazione.

L'ectopia dei testicoli è stata attribuita a molte cau>e: alle adeleuze

che li uniscono alcune volte allo intestino tenue, all'S iliaca

0 al cieco; al volume di questi organi troppo grande per sorpassare

il eanale inguinale, alla strettezza degli anelli di questo, all'assenza

dello scroto, all'assenza ed alla paralisi del gubernaculum, etc.

Tra tutte queste cause una sola sembra avere un'importanza reale:

cioè le aderenze stabilite tra la glandola ed i visceri vicini. Ma niente

prova che queste aderenze non sieno consecutive all'ectopia, l'or risalire

alla vera causa di una simile anomalìa, rammentiamoci il meccanismo

che preside alla discesa del testicolo, e ci sarà facile allora

di comprendere perchè non discende in tutt'i casi. Abbiamo visto che

esso non discende perché resta stazionario nel suo sviluppo, mentre

che tutto si sviluppa intorno ad esso. Quando per una causa qualunque

il gubernaculum, al quale è attaccato, partecipa allo sviluppo generale.

Uou vi sarà allora alcun motivo perchè esso abbandoni la sua su unzione

primitiva ed avremo in questo taso un ectopia sottoreiiale :

"•e il cordone si sviluppa un po' meno rapidamente delle parti vicine.

»i produrrà un' ectopia iliaca o sopra-inguinale : se l'incgmiL'haza

di sviluppo è maggiore ancora, ne risulterà un'ectopia inguinale, ..

ciuro-st rotale.

Questa ineguaglianza di sviluppo, che ci spiega tanto bene la discesa

«lei testicolo, ci spiega benissimo anche il modo di produzione

dell'ectopia semplice o doppia, l'ili essa sarà pronunziata, più la

discesa dell'organo sarà rapida e precoce: meno lo sarà, più questa

M rallenterà, e si comprende facilmente che so la differenza non esi-

»tc, l.i glandola seminale resterà immobile. — L'ectopia perineale Mila

•in potrebbe verificarsi per le predette considerazioni; nou la si pie»

attribuire che ad una inserzione viziosa ilei fascio medio del guber-

11 "illuni, che in luogo ili attaccarsi ai tegumenti della radice della

terga, »Ì sarebbe fissato sopra un punto più lontano.

I «legno di nota, che in tutti crips«>rchidi l'involucro se rotile liiau-

••» •' che iu tutt'i monorchidi esso uou esiste che nel lato in cui il

•'i"do è disceso. Ciò che caratterizza essonzialun nte lo scroto e

1 ".,, .s*,,|uppo delle sue fibre muscolari, le quali esistono mollo

i puma della discesa dell'organo. Molto probabilmente avviene

lo Meami tnche nei feti che saranno un giorno nnmorehidi u ciip-or

More magazines by this user
Similar magazines