*.V *

bore.usp.br

*.V *

— (.75 —

uri. La sua faccia anteriore, inclinata in basso, prolunga quella del mu-

"X lo di Outhrie, di cui si puA considerare come una semplice «lipffidenza.

Essa è coperta da una Iaminetta librosa che fa parte dell'

aponevrosi perineale inedia, e dall'uretra. — La sua faccia posteri«;re.

inclinata in alto, corrisponde al plesso di Santorini.

Composto di libre si rial «- come il muscolo di «luthrin eie- ev-o prolunga

in realtà sino alla sinfisi, il muscolo di Wilson forma con que-

Mn ;d livello del perineo un pavimento contrattile che sostiene l'uretra,

come il trasverso al livello della regione anab* sostiene il retto.

4.* Plesso di Santorini. — I*_ costituito da un insieme di voluminose

vene che si aprono largamente le une nelle alti.*

Questo plesso ha per vene aderenti : l 9 la vena dorsale profonda

del pene ; 2° le vene che emanano dall'angolo di riunione dei corpi

caK'iiiosi; !.° alcune venuzze che provengono dalla parte superiore

•lei bulbo dell'uretra; 4° tutte le vene anteriori della vescica, notevoli

pel loro calibro in generale considerevole : a" iiiline, parecchie

veni- «h volume molto vario che strisciano sulla parete anteriore

.'ell'eMCavazione pel\i«a e che comunicano colle vene ot,matrici.

India parte posteriore del plesso nascono quattro gruppi di vene

efliTeliti. Due più considerevoli rasentano le parti laterali della |.rodala.

•' ci sono già note. Le due altre seguono le branche ischio-pubiche

e costituiscono l'origine delle vene pudende interne. Tutu*

queste vene efferenti si gettano nella vena iliaca interna.

Le \ene che compongono il plesso di Santorini sono circondale

i.i fasrj muscolari lisci che ne aumentano notevolmente la spessezza

* la resistenza, in modo che restano in parte I.cauli quando si dikitltuio.

(Questi fasci, unendosi tra loro al livello delle anastomosi

venose, prendono le più svariate direzioni e rappresentano anche

ima specie «li plesso, le cui maglie, molto piccole nei fanciulli, in cui il

k i«ictiia \enoso e poco sviluppato, si allargano molto nell'adulto in cui

ipti-sto s^ieina acquista una grande importanza. Al principio della vita

birmano un tessuto quasi compatto; a misura che avanziamo negli

•unii si allontanano gli uni dagli altri e prendono l'aspetto ili tra-

•1«* -iinili a quelle ilei corpi cavernosi. — Attaccati iu avanti alla

"iniioi dei pubi, si continuano infuori con le lamine muscolari laterali

''•Ha prostata, ed in basso aderiscono alla faccia pubica della glandola.

b. — Conformazione interna del canale della prostata.

yuenio canali*, esleso dalla base ali"apice della pro-tata, si trova

N vicino alla taccia pubica che alla rettale. In generale corrisponde

• «.io..,e- di*l quarto anteriore coi Ire quarti posteriori della glaii-

1 * I m alcuni individui all'unitine del terzo anteriori- coi dmtsr.

.. unii I, ho \io,o una sola volta corri-pondirc alla MI;I pane

"' ' filtrale

More magazines by this user
Similar magazines