*.V *

bore.usp.br

*.V *

— 866 -

è «imato sul lato esterno dei corpi di Wolff. Ben presto, fn seguito

jet mo allungamento continuo, il canale dell'epididimo sporge oltiv

t» reputi; si inflette allora da fuori indentro . descrivendo una cur-

, :Ì concavità inferiore , poi si unisce al testicolo situato sul loro

lat/. interno, in avanti del rene.— Più tardi i testicoli discendmi',

t j.jrante la loro migrazione i corpi di Wolff si atrofizzano, di inolio

che il loro volume è già considerevolmente ridotto. l>opo il comf>u>

sviluppo delle glandoìe seminali, non se ne incontra più che

una debole traccia al disotto dell'epididimo: è il corpo innominato,

. AraKonato con ragione al corpo di Rosenmiiller

li. — Reni, ureteri.

I rem permanenti non compariscono che alla fin** del 4* giorno

a al principio del 5* e come per i reni temporanei è il dotto escretore

che si mostra pel primo, cosi anche lo sviluppo di questi orfani

e preceduto da quello degli ureteri. 11 canale di Wolff. aprendoli

sulle parti laterali della cloaca, si dilata: da quest'orifizio infandibuliforrne

nasce un diverticolo, che sale verticalmente nella mas-

*a cellulare intermediti ; «juesto diverticolo e I* uretere ed occupa

una iitnazione posteriore a quella del rene primitivo. La sua estremila

superiore, dopo aver raggiunta la regione ove si arresta diviene

il punto di partenza dei canali secondarli per|iendicolari al

ornale principale «* diretti da dentro infuori; sono i canalini uriniferi,

dapprima larghi e poco numerosi ma che M moltiplicano con

ripulito, dividendosi dicotomicamente Nello stesso tempo si sviluppa

ho anche molli vasi sanguinili nel tessuto connettivo embrionale che

circonda i canalini. — Il modo di svilupparsi del glomeruli del rene

• .incora poco noto. Secondo Too.l. i eanali uriniferi. comporti di senil'Ii'i

cellule, ni deprimerebbero nella loro estremità terminale, e preti

iliTPbbero la forniti di lilla cupida nella quale ni situerebbe un'an* .

vascolare. A misura che il glomerulo si sviluppa, la cupola ducen.h

Sull'anca e finisce per avvolgerlo completamente; e**a copre .illor.i

'I punitolo vascolare come mi berretto «li cotone l_«» ir ito interno

verrisponde al vasi, lo strato «'sterno, separato da questo mediante

|ta cavità virtuale, si mulinila con le pareli dei canalini.

V dopo lo sviluppo dei reni gli ureteri si separano dai canali di

Wolff e si aprono nella cloaca con uno speciale orifizio.

K. - Vescica Vescichetta allantoide.

La vescica non è che una dipendenza «li una cavità molto più estera

* più importante, l'allantoide.

a. AI.UM.OIUK. - QueMa vescichetta a sottili pareti .i e,Wnde

i*>

«••>»•«» V«| |V

More magazines by this user
Similar magazines