*.V *

bore.usp.br

*.V *

ANATOMIA DESCRITTIVA

SPLANCNOLOGIA

CONSIDERAZIONI GENERALI.

La splancnologia è quella parte dell'anatomia che ha per scopo lo

studio dei visceri.

Si indica sotto questo nome l'insieme degli organi che presiedono

più specialmente alla vita dell'individuo ed a quella della specie.

I visceri formano quattro principali gruppi che costituiscono gli apparecchi

della digestione, della respirazione, della secrezione urinaria

e della generazione.—Benché compiano funzioni essenzialmente differenti,

questi apparecchi presentano nel loro modo di conformazione

e di costituzione una certa analogia.

Tutti hanno la forma di un canale le cui pareti sono ricoverte da

una membrana mucosa, che si continua col tegumento esterno, donde

il nome di tegumento interno sotto il quale queste membrane sono

anche indicate.

Tutti sono coverti sulla loro periferia da una membrana sierosa

che li separa dalle pareti del tronco, e che ha la forma di un sacco

senz'apertura. — La superficie interna di questa membrana è liscia, e

coverta da un epitelio pavimentoso.—La sua superficie esterna aderisce,

da una parte all'apparecchio da cui dipende, vale a dire ai visceri

che lo compongono, dall'altra alle pareti della cavità nella quale questi

sono situati.

Le membrane sierose comprendono in conseguenza due porzioni

ben distinte, o piuttosto due foglietti, uno parietale ed uno viscerale.—

Il foglietto parietale è disteso in piano regolare.—Il foglietto viscerale

ha una disposizione molto più complicata. S'insinua tra i differenti

visceri dello stesso apparecchio, si applica in seguito sui vasi e sui

nervi che ne dipendono, poi si prolunga sino ad una delle pareti della

cavità corrispondente, per continuarsi sui limiti di essa col foglietto

SAPI'KY— Voi. IV. 1

More magazines by this user
Similar magazines