Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

demente si segnalò in patria e fuori nell' eser-

cizio della sua arte ; onde

meritò di essere

aggregato all' illustre patriziato giovinazzese.

Fu tenuto in grande stima presso i suoi con-

cittadini , e Bisanzio Lupis per ben tre volto

lo rammenta con onore nelle sue Cronache da

noi più volte citate. Morì di peste il di 28 a-

prile 1528, e, secondo apprendiamo dal libro

necrologico di Giovanello Sasso , sepultus fuit

maximo honore in ecclesia Sanctoriim loaìinis et

Paidi.

iiiitoilìo Naraeeiio. — « Et ita vidi

Doìninum Archidiaconum Saracenum de luvenaciò

, vimm suis temporibus tali ingenti ade ac

praestantia praeditxcm ut neminem in regno

sibi anteferri potuisse omnes pìraedicent ». Così

Francesco Vivio, giureconsulto aquilano , vis-

suto nel secolo XVI, nelle sue Decisiones regni

Neapolitani. E che più, quando nel regno niun

altro può trovarsi clie superi il Saraceno per

acume di mente e per ricchezza di dottrina ?

Antonio, di cui parlano Giov. Antonio Paglia

alla pag. 34 e Ludovico Paglia alla pag. 275,

fu figlio di Grifo Saraceno, e fu fratello di Ni-

cola dottor di legge e di G'. corno, .e per con-

seguenza nipote ex-fratre di Filippo, autore del-

More magazines by this user
Similar magazines