Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— 124 —

periori immediati, i quali alla fine lo obbliga-

rono a dimettersi come Vicario Generale del

vescovo pro-tempore. Mori il 21 ottobre 1617.

Carlo ^a^lirrì^a. — Nacque il primo

dicembre 1550, e fu figliuolo di Luigi Sagarriga

e di Ottavia Vallone, ed appartenne ad illustre

casato di origine spagnuola. Carlo si addisse

allo stato ecclesiastico, fu dottore nell' uno e

neir altro dritto, Prevosto della chiesa dello

Spirito Santo ed indi Vicario Generale del ve-

scovo Viperani nel 1595. Ebbe chiara fama al

suo tempo, ed il Marziani alla pag. 210e211

della sua Istoria assicura che egli fu un uomo

dotto e probo. Mori il 1610.

ToiUUia!$0 liil|lo. — Visse nella prima

metà del secolo XVII, e si distinse non poco

per il suo non comune sapere. Fu dottore nel-

r uno e nell'altro dritto, professore in dritto

canonico e partecipante del capitolo cattedrale.

Dedicò r intiera sua vita all' insegnamento del-

la gioventù, che professò con coscenza ed abne-

gazione, e dalla sua scuola uscirono non pochi

eriovani che alla loro volta si distinsero in va-

rii rami dell'umano sapere. Morì il Lupo il 23

ottobre del 1620, e la sua morte fu appresa con

More magazines by this user
Similar magazines