Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— Wi) —

te della chiesa Cattedrale, e fu tenuto in al-

tissima stima per la sua dottrina nelle scien-

ze filosofiche e giuridiche. Fu oratore sacro di

fama non comune, e predicò con grande suc-

cesso in varii luoghi della nostra provincia.

Mori nel dicembre 1686, e per lunga pezza il

suo nome si mantenne vivo presso la cittadi-

nanza giovinazzese.

OiovailUÌ llÌ!§Ui*ellì. Forse fratello o cu-

gino al precedente, fu dottore nell'uno e nel-

l'altro dritto, sacro oratore di fama non comu-

ne ed arciprete curato della Cattedrale. Fu te-

nuto in grandissima stima dal dotto vescovo

Carlo Maranta, il quale nel 1631, nel celebra-

re il Sinodo diocesano, volle nominare il Mi-

surelli a Segretario come il più idoneo a po-

ter redigere le disposizioni sinodali nella lin-

gua del Lazio e nella forma puramente eccle-

siastica. Nel 1656 il vescovo Maranta per sue

faccende recossi in Napoli, e lasciò a suo Vi-

cario il Misurelli, il quale dette pruova di tale

sennatezza da meritarsi l'affetto dell'intiero cle-

ro. In seguito il Misurelli esercitò pure le fun-

zioni di Vicario Grenerale de' vescovi Vaginari

ed Alfieri, e sempre ebbe a meritarsi lodi e

nuove attenzioni di stima pubblica. Il Misurelli

More magazines by this user
Similar magazines