Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— 141 —

sostenne varie importanti deputazioni da parte

del capitolo cattedrale, ed a lui si debbono la

formazione de' Capitoli della Bagliva. Inoltre

egli sostenne per lungo tempo l'alto ufficio di

Notaio Apostolico. Morì li 16 aprile del 1687,

e con pompa solenne venne seppellito nella Cat-

tedrale col compianto dell'intiera cittadinanza.

Carlo {^a^ai*rijS;a. — Visse nella seconda

metà del secolo XVII, ed, iscrittosi di buo-

n'ora fra' religiosi de' Chierici Regolari de' Tea-

tini, si rese noto al pubblico per i suoi non co-

muni talenti. Fu al suo tempo facondo oratore

sacro, e si meritò la stima pubblica. Sappiamo

inoltre che, mentre egli era in Giovinazzo, vi

fu nel 29 gennaio 1657, verso le ore 9 di mat-

tina, una spaventevole scossa di terremoto, per

cui il popolo atterrito cercò rifugio nella Cat-

tedrale. Ivi trova vasi pure il Sagarriga, il quale,

salito sul pergamo, tenne al popolo piangente

ed atterrito un caloroso fervorino , che

riusci

oltre ad ogni dire eloquentissinio, e dopo con-

sigliò i convenuti a ritirarsi nelle proprie case.

Il Sagarriga nel 1682 era Proposito de' Chie-

rici Regolari in Bitonto, e nell'aprile detto an-

no meritò di essere nominato Esaminatore Si-

nodale nel Sinodo diocesano, celebrato da quel

More magazines by this user
Similar magazines