Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— 242 —

casa di delizia del fu arcivescovo Michele Ba-

silio Clary in Bari, la tacciata principale del

palazzo del fu Giovanni Maria Siciliani marchese

di Rende , il palazzo del fu avvocato

Francesco Savoia in Trani, ecc. ecc. Dall'i n-

sieme de' quali lavori si rileva che il Mastro-

pasqua fu un insigne architetto, al quale non

facea difetto la scintilla del genio. Mori a Gio-

vinazzo li 29 di ottobre 1847 , e con grande

pompa venne seppellito nella chiesa dell'arci-

congrega di Santa Maria del Carmine. Fu di

alta statura, giusto e proporzionato di corpo,

gioviale di volto, ampia fronte e spaziosa, oc-

chi aperti e vivaci , indizii di mente desta e

briosa, capelli bigi già castagni, arguto e fa-

ceto nel dire, e sopratutto umile nel produrre

sé medesimo, benché la familiarità da lui go-

duta di molti eletti personaggi gli avrebbe po-

tuto agevolare la strada a presentarsi a qua-

lunque adunanza e riscuotere i medesimi ap-

plausi. La natura fu con lui generosa e gli pro-

fuse tenace memoria, accesa fantasia, finissimo

giudizio, facilità e prontezza nel cimento. In

morale, non bigotto: fu Massone ed occupò il

posto di Grande Oratore, e nel 1820 egli mo-

strossi caldo favoreggiatore delle idee di liber-

tà; fu Carbonaro, e nel proprio paese fu uno

More magazines by this user
Similar magazines