Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— 271 —

se la poesia, e riuscì pregiato poeta satirico,

e delle sue satire si riempirono due grossi vo-

lumi. Morse dove c'era da mordere, e per rab-

bia canina morse anche dove non c'era. Il sorriso

sugli uomini si esplicò nel sorriso di Dio, e la

sua fede fu scettica. I santi e tutta la gerar-

chia ecclesiastica furono il mezzo perchè la

sua satira si atteggiasse al sarcasmo. Disse ma-

le di tutti, canto le storie fin della sua fami-

glia ! Aveva

il cuore gentile e capace d' af-

fetto. Le sue poesie liriche sono un gioiello,

scritte in dialetto giovinazzese con la frase

spontanea, senza rumori arcadici. E voce che

pria di morire egli ordinasse la distruzione de'

due volumi di satire da lui scritte: io non lo ere •

do: penso che il possessore di esse avrà creduto

nasconderle per sottrarsi alle persecuzioni di

quelle famiglie le cui male azioni si mettono in

rilievo. Egli morì la sera de' 6 marzo 1873, ed

è da sperare che a qualcuno venga la felice

idea di pubblicare per le stampe una scelta

raccolta delle poesie del Severi-Vernice, e di

corredarle di note illustrative.

Caiovaiiiii MBarìa Siciliani. — Marche-

se di Rende, nacque a Giovinazzo li lo ottobre

del 1805, e fu figliuolo di Gaspare e di Maria

More magazines by this user
Similar magazines