Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— 51 —

Paolo da Cvìoviiiaxzo. — Della nobile

ed illustre famiglia de Fianca, visse tra il ca-

dere del secolo XIV e principio del seguente.

Si addisse sin da' suoi primi anni alla carrie-

ra ecclesiastica, e ben tosto si segnalò per il

suo non comune sapere. Dall'Ughelli, dal Lom-

bardi, dal Salvemini, dal Marziani e da altri

venne egli confuso con Pavone Griffi, di cui

più sopra abbiamo tenuto parola. Passò molti

anni in Roma, e per il suo vastissimo sapere

fu tenuto in grandissimo conto da papa Innocen-

zo Vili, il quale nel 1414, secondo apprendiamo

dalle Istorie fiorenline di Scipione Ammira-

to, venne dal detto pontefice inviato a Firenze

in compagnia di Bartolomeo da Montegonzi,

perchè insieme con gli ambasciatori fiorentini

si fusse recato in Napoli alla regina Giovan-

na 2.^ a fine di trattare direttamente con la

stessa affari di non lieve momento. Nello stesso

tempo, stante la sede vacante di Molfetta, fu

Paolo de Fianca dallo stesso pontefice Innocen-

zo Vili destinato a reggere detta Chiesa a ti-

tolo di commenda, e tale incarico con molto

onore egli tenne per circa sette anni. Ritorna-

to il de Fianca a Roma, fu tenuto in gran conto

da papa Martino V, il successore d'Innocenzo

Vili, il quale lo nominò Protonotario della sede

More magazines by this user
Similar magazines