Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— 58 —

sua morte, per la quale la città si liberò da

un tirannello, riacquistando la perduta liber-

tà. Ebbe il Mazza per moglie Gemma Grimaldi,

dalla quale ebbe due sole figlie, cioè Romana

e Caterina, la prima delle quali sposò Pietro

Saraceno, e la seconda Stefano Paglia. Il Mazza

godè oltre ad ogni dire i favori e le grazie

dalla regina Giovanna 2.'', e secondo rapporta

il Paglia, la stessa gli concesse fra gli altri

il privilegio di potere con tutti i suoi discen-

denti in perpetuo estrarre 380 some di olio l'anno

dal territorio di Giovi nazzo senza pagare im-

posizione di sorta.

Fra Ifarino ilalalesla. — Visse nel se-

colo XV, fu Cavaliere di Rodi e Balio di Santo

Stefano. Fu al suo tempo uomo assai potente e

ricco, ed egli appunto protesse il Perrese, che,

come vedremo, fu cagione di tanti mali a Giovi^

nazzo. Il Fra-Marino, in premio de'servigi da lui

prestati a re Alfonso 1° d'Aragona, ebbe dal me-

desimo nel 1437 la concessione di alcune im-

portanti franchigie, fra le altre quella di potere

estrarre dal territorio di Giovinazzo in ciascun

anno 240 some di olio senza pagare peso al-

cuno. Inoltre si ebbe il titolo di Vir nohilìs ,

titolo che in. que' te rapi si accordava, solo a'.

More magazines by this user
Similar magazines