Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— 60 —

che taluni, per vendicarsi del Perrese, macchi-

narono di dare la città di Giovi nazzo in pote-

re di Giacomo Caldera gran Contestabile del-

la parte Angioina, che nella nostra provincia

aveva già in suo dominio Bari, Bitonto e mol-

te altre città che seguivano la sua fazione. II

Perrese, avuta conoscenza di un tale operato,

fece morire due de' principali traditori, e, per

evitare molto sangue, dette luogo agli altri di

salvarsi con la fuga. Questo fatto pose il Per-

rese in maggior credito presso il re Alfonso,

e quindi semprepiù tiranneggiò, facendo a suo

libido imprigionare ed esiliare i suoi concit-

tadini. Tale stato di cose durò per Giovinaz-

zo sino alla morte di re Alfonso, che avvenne

nel 1458, dopo della quale il Perrese molto vi

perde di prestigio, ed i suoi nemici allora, pren-

dendo animo e coraggio, cominciarono in mil-

le modi ad osteggiarlo, tanto che un bel gior-

no lo colsero, lo ferirono e gli tagliarono an-

che una mano. Perrese colpito in tal quisa da'

suoi avversarli, e vistosi semprepiù minaccia-

to dall' incalzare degli eventi, fu costretto ab-

bandonare per sempre la propria patria, e ritirossi

in Bitonto, patria dei suoi maggiori. La

sua triste memoria rimase viva in Giovinazzo

per (gualche tempo ed il suo nome col marchio

More magazines by this user
Similar magazines