Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

booksnow1.scholarsportal.info

Memorie storiche degli uomini illustri della città di giovinazzo ...

— 62 —

zarita nel 1406 e 1407 nominarono arbitri, per

la decisione di alcune controversie tra esso lo-

ro pendenti, i dottori di legge Francesco Vol-

picella e Nicola de Baro, all'ultimo de' qua-

li il molfettese Antonio Caputi dedicò il suo

trattato sopra la Costituzione Sancimns. Bisan-

zio Lupis e Niccolò Toppi riferiscono che Fran-

cesco Volpicella fu Auditore generale dello sta-

to del Principe di Taranto con tanta autorità,

che dalle sue sentenze non si poteva appellare,

e Ludovico Paglia aggiunge che il Principe

di Taranto sperava di poter facilmente ridur-

re Giovinazzo alla sua obbedienza per essere

varii cittadini a lui affezionati e principalmente

il suo generale Auditore Francesco Volpicella;

ma il Paglia cadde in grave errore, perché Fran-

cesco era morto sin dal 1450. È ciò dimostrato

dalla sentenza emessa nel 20 marzo 1450 da

Bartolomeo de Oria Luogotenente del regio

Capitano della città di Giovinazzo Giovanni de

Argiona ad istanza del nobile Pietro di An-

tonello Volpicella di Giovinazzo con la quale,

per essersi verificata la condizione apposta nel

testamento del giudice Pietro di Pasquale Vol-

picella , padre del defunto Francesco ed avo

del richiedente Pietro, cioè la morte di Fran-

cesco, senza legittima discendenza, fu ordì-

More magazines by this user
Similar magazines