clicca qui per leggerlo - Volley Parella Torino

sportingparella.it

clicca qui per leggerlo - Volley Parella Torino

IL

DEL VOLLEY PARELLA

MARCHIO DI QUALITÀ FIPAV PER

L’ATTIVITÀ GIOVANILE DAL 2006

IV STAGIONE - NUM. 3

PERCORSO A TAPPE...

E’ COMINCIATA LA SCALATA!!!

Serie B2 maschile e serie C femminile:

dopo cinque giornate in alta classifica

Consorzio “Volley Parella Torino

Via Domodossola 26/C - Torino Tel/Fax 011.5539563

www.sportingparella.it info@sportingparella.it

CAMPIONI

PROVINCIALI

LIBERTAS

2011

U13/M

U14/F

U16/M

U16/F

LE PROSSIME GARE DEI

CAMPIONATI NAZIONALI E REGIONALI

Palestra “Manzoni”, corso Svizzera 63 - Torino

Sabato 19 novembre 2011

Ore 18.30: serie C femminile, SPORTING PARELLA TORINO vs Pavic Romagnano (No)

Sabato 26 novembre 2011

Ore 17.30: serie C maschile, TORINO PALLAVOLO vs Altea Novara (No)

Ore 21.00: serie B2 maschile, SPORTING PARELLA TORINO vs Volley Milano

Domenica 27 novembre 2011

Ore 18.30: serie D maschile, SPORTING PARELLA TORINO vs Alto Canavese (To)

Sabato 3 dicembre 2011

Ore 21.00: serie B2 maschile, SPORTING PARELLA TORINO vs Pallavolo Alba (Cn)

Domenica 4 dicembre 2011

Ore 18.30: serie D maschile, SPORTING PARELLA TORINO vs Braida Volley (Cn)

Sabato 10 dicembre 2011

Ore 17.30: serie C femminile, SPORTING PARELLA TORINO vs Isil Almese (To)

Sabato 17 dicembre 2011

Ore 17.30: serie C maschile, TORINO PALLAVOLO vs Olimpia Vercelli

Ore 17.30: serie C maschile, SPORTING PARELLA TORINO vs Villafranca (To)

Ore 21.00: serie B2 maschile, SPORTING PARELLA TORINO vs Pinerolo-Villafranca (To)

Ufficio Stampa Volley Parella Torino

ufficiostampa@sportingparella.it


IL

DEL VOLLEY PARELLA

Serie B2 maschile: il bicchiere è da riempire

Tutti i risultati

Il prossimo mese? Duro. Anzi, durissimo!

Cinque risultati utili consecuitivi: la C c’è!

I prossimi impegni

L’8 dicembre si giocano i quarti di finale di Coppa

C maschile: in attesa dei risultati, si lavora tanto (e bene)

Partita la Coppa Torino Libertas giovanile

Campioni in erba: al via la quarta edizione!!

La prima divisione del Casati è ancora da scoprire

18 femminile: che spettacolo

L’under 16 Parella cresce a vista d’occhio

Buon inizio per l’under 13

16 maschile: si deve crescere

Finalmente partita l’avventura della 14 maschile

L’under 12 maschile si prepara

In copertina: il progetto della scalata all’ Everest dal versante sud.

Consorzio “Volley Parella Torino

Via Domodossola 26/C - Torino Tel/Fax 011.5539563

www.sportingparella.it info@sportingparella.it

P

A

G

I

N

A

La prima del “dolcetto-scherzetto” fa il botto

I prossimi eventi “made in Parella

Ufficio Stampa Volley Parella Torino

ufficiostampa@sportingparella.it


SERIE B2 MASCHILE: IL

BICCHIERE È DA RIEMPIRE

Dopo le prime cinque

giornate, il bicchiere

della serie B2 maschile

è da riempire.

Farebbe difetto di precisione

parlare di bicchiere

mezzo pieno o mezzo

vuoto, più appropriato

focalizzare l’attenzione

sui successi, belli e rotondi,

conquistati contro

Agliate, Cuneo e

Bresso, e sulle sconfitte,

pesanti ma che lasciano

intendere le potenzialità

del gruppo,

arrivate per mano di

Mondovì e Sant’Anna.

Insomma, indipendentemente

da quanto liquido

sia già presente

nel bicchiere, lo stesso

è semplicemente da riempire.

IL

DEL VOLLEY PARELLA

Il cammino dei ragazzi

di coach Barisciani è

stato finora nel segno

della discontinuità; la

prima giornata ha portato

un ottimo 3-0 inflitto

ai danni dell’Agliate,

squadra brianzola

neo promossa e

molto giovane e pericolosa.

È stata poi la volta

della trasferta di Mondovì,

gara giocata decisamente

sotto tono dai

parellini che sono usciti

sconfitti 3-1 dal palaz-

zetto cuneese.

Era importante

tornare subito al

successo, contro

una Bre Banca

Cuneo giovane

ma capace di

mettere in gros-

TUTTI I RISULTATI

I risultati completi delle prime cinque gare

del campionato parellino; fanno specie le difficoltà

di tutti i primi set!

Prima giornata

Sporting Parella Torino vs Agliate

3-0 (30-28, 25-18, 25-20)

Vbc Mondovì vs Sporting Parella Torino

3-1 (27-25, 25-20, 17-25, 25-20)

Sporting Parella Torino vs Bre Banca Cuneo

3-0 (27-25, 25-17, 25-19)

Albisola Pallavolo vs Sporting Parella Torino

0-3 (25-27, 22-25, 19-25)

Sporting Parella Torino vs Sant’Anna

2-3 (18-25, 25-19, 22-25, 25-23, 10-15)

GARE INTERNE:

PALESTRA “MANZONI”

- CORSO SVIZZERA 63 -

SABATO, ORE 21.00

Consorzio “Volley Parella Torino

Via Domodossola 26/C - Torino Tel/Fax 011.5539563

www.sportingparella.it info@sportingparella.it

P

A

G

I

N

A

se difficoltà i parellini

nel torneo pre campionato;

il 3-0 ottenuto dai

“nostri” portacolori ha

permesso di mantenere

ridotti i distacchi dalla

testa della classifica,

che sono poi aumentati

quando la quarta giornata,

contro Albisola, è

stata rinviata per il maltempo.

Due le partite disputate

infine negli ultimi giorni,

che

hanno

Tre successi

per 3-0 e due

sconfitte.

Per volare,

servono

cattiveria e

convinzione

nei mezzi

Dopo cinque partite

la prima squadra è a

quattro punti dalla

vetta

portato la sconfitta per

3-2 nel derby contro il

Sant’Anna, subito mitigata

dal successo contro

l’Albisola per 3-0.

Insomma, il Parella alla

fine è a quattro punti

dalla vetta; cosa manca?

Un po’ di cattiveria

e la capacità di giocare

al meglio le gare che

contano.

Rendendosi conto del

proprio valore.

IL PROSSIMO MESE?

DURO. ANZI, DURISSIMO!

Fine novembre e inizio dicembre: la lotta si fa durissima.

Nelle cinque giornate pre natalizie, il Parella avrà

l’occasione di testare se stesso: la sesta giornata porterà

i torinesi sul campo del Bresso, squadra compatta,

giovane e desiderosa di conquistare punti importanti

in chiave salvezza.

Dopo di che comincerà un trittico infernale, che vedrà i

rosso blu giocare nell’ordine contro Milano, Alba e Fossano;

le prime due partite si giocheranno alla

“Manzoni”, la terza sarà invece in trasferta. Milano occupa

attualmente la quart’ultima posizione, ma è una

squadra attrezzata per un campionato di vertice; Alba

è invece terza, mentre Fossano segue in quarta posizione.

Gare importanti, che possono dare un segnale

importante sul campionato che il Parella potrà fare.

L’ultima gara prima di Natale sarà infine, nuovamente

in casa, contro il Pinerolo.

Ufficio Stampa Volley Parella Torino

ufficiostampa@sportingparella.it


Così ce la aspettavamo

e così è. La serie C femminile

dopo cinque giornate

è nel gruppo, ancora

molto numeroso

per la verità, delle

squadre che lottano per

le posizioni di vertice.

Ha avuto un calendario

non difficilissimo, è vero,

ma neanche di quello

dei più agevoli: una

squadra di bassa classifica

alla prima giornata

poi tre partite insidiose

contro compagini di

media graduatoria e la

gara più difficile, l’unica

in cui è arrivato un ko

(al quinto set), in trasferta

contro un team

che è accreditato per

fare un bel campionato.

Le ragazze di coach Fer-

IL

DEL VOLLEY PARELLA

CINQUE RISULTATI UTILI

CONSECUTIVI: LA C C’È!

raro hanno fatto bottino

pieno laddove era indispensabile

farlo, per

non perdere punti preziosi

per strada e per

tenere alti morale e

classifica; certo, la classifica

parla chiaro e dice

che il Parella è terzo,

ma dice anche che di

distanza dalla vetta c’è

solo un punticino.

Le prime due giornate

hanno portato due importanti

successi, con

un bel 3-0 conquistato

sul campo del

Canavese ed il

successo sul

Racconigi all’esordiocasalingo

per 3-1.

Il ko è arrivato

alla terza gior-

I PROSSIMI IMPEGNI

Mese durissimo anche per la prima squadra femminile,

che al pari dei “compagni di Società” della

serie B2 maschile si troverà di fronte una serie di

incontri che sicuramente potranno dire di più sul

tipo di campionato che le ragazze rosso blu potranno

fare.

La sesta giornata vedrà arrivare alla “Manzoni” il

Romagnano, squadra che occupa attualmente

l’ultimo posto in classifica ma che è comunque da

prendere con le molle. La settima e l’ottava giornata

vedranno le parelline giocare in trasferta, sui

difficili campi di Villar Perosa e Lingotto contro due

compagini che vogliono fare un campionato di

alta classifica. Dopo i quarti di finale di Coppa Torino,

dei quali parliamo a fianco, il “mese di fuoco”

proseguirà con il match interno contro Almese,

squadra che lotta per la salvezza, e con la trasferta,

nuovamente difficilissima, sul campo del Teamvolley

Cossato.

Consorzio “Volley Parella Torino

Via Domodossola 26/C - Torino Tel/Fax 011.5539563

www.sportingparella.it info@sportingparella.it

P

A

G

I

N

A

Quattro vittorie

piene e

senza distrazioni,

unico

ko arrivato al

quinto set su

un campo

difficile

nata, quando in casa

del Chisola le parelline

hanno ceduto il passo

per 3-2; immediata la

reazione, con il 3-1 in

casa contro Novara

ed il 3-0 in

trasferta sul

campo del Lasalliano,

nel

derby.

Dal punto di vista

del gioco,

Tredici punti in cinque

giornate. Così la prima

squadra femminile è al

vertice della classifica.

l’intesa tra la regista

Zonca e le attaccanti è

in netta crescita, così

come il rendimento del

gioco dal centro e di una

manovra offensiva

non più “Olivieri dipendente”.

C’è ancora tanto

da lavorare, ma la voglia

di migliorarsi messa

in mostra dalle ragazze

è di ottimo auspicio per

i prossimi impegni.

GARE INTERNE:

PALESTRA “MANZONI”

- CORSO SVIZZERA 63 -

SABATO, ORE 18.30

L’8 DICEMBRE SI GIOCANO I

QUARTI DI FINALE DI COPPA

Giovedì 8 dicembre si giocheranno i quarti di finale

di Coppa Piemonte, ai quali lo Sporting Parella

è certamente qualificato ma, causa un reclamo in

atto da parte dal Canavese, non sa ancora contro

chi giocherà.

Con la classifica attuale le parelline affronteranno,

a Candiolo, il Chisola ed il Teamvolley. Viceversa,

qualora il ricorso del Canavese dovesse andare in

porto, le ragazze di coach Ferraro saranno di scena

ad Oleggio contro le padrone di casa ed il Mokaor

Vercelli.

Comunque vada, due gare difficilissime!

Ufficio Stampa Volley Parella Torino

ufficiostampa@sportingparella.it


IL

DEL VOLLEY PARELLA

C MASCHILE: IN ATTESA DEI RISULTATI,

SI LAVORA TANTO (E BENE)

La serie C maschile è un cantiere a cielo aperto.

I ragazzi di coach Dolando formano una delle squadre

più giovani del campionato, ed essendo inoltre

completamente rinnovata è fisiologico che ci sia da

soffrire nella prima parte della stagione; nelle prime

cinque partite, sono arrivati quattro ko (con Cus Torino,

Aosta, Pavic Romagnano e Chieri) ed un solo

successo, ottenuto tra le mura amiche contro Alba

nella terza giornata.

“Dobbiamo ancora capire la categoria”, dice il coach;

“siamo ancora vittime dei nostri molti errori, ma con

il lavoro e senza perdere l’ottimismo sono sicuro che

i risultati arriverranno”.

Nella sesta giornata, i ragazzi parellini affronteranno

in trasferta la capolista, che è a punteggio pieno e

con soli due set persi; un’altra gara non facile, ma

utile per fare esperienza e per poter poi affrontare al

meglio un ciclo di partite molto importanti: si comincerà

dalla trasferta sul campo dell’Altiora Verbania

per continuare poi con quella di Condove, sul campo

del Valsusa.

La chiusura del 2011 avverrà poi con le gare casalinghe

contro Novara e Vercelli, ovvero contro, nuovamente,

due avversari di altissimo valore. C’è da crescere,

insomma; c’è da continuare a lavorare, per

conquistare qualche punto prezioso in chiave salvezza

e continuare il percorso di crescita, individuale e

di squadra.

Consorzio “Volley Parella Torino

Via Domodossola 26/C - Torino Tel/Fax 011.5539563

www.sportingparella.it info@sportingparella.it

P

A

G

I

N

A

PARTITA LA COPPA

LIBERTAS TORINO

GIOVANILE

Ha preso il via la prima edizione della Coppa Libertas

Torino giovanile, manifestazione fortemente

voluta dal Centro Comunale Libertas di

Torino e per la quale lo Sporting Parella Torino

è delegato all’organizzazione, in virtù degli ottimi

rapporti che da sempre contraddistinguono

la nostra Società con l’Ente Sportivo.

Sono quindici le squadre in competizione, divise

in tre differenti categorie; il Consorzio

Volley Parella Torino” è presente con due formazioni,

lo Sporting Parella ed il Torino Pallavolo,

in ogni categoria, affiancate dall’Almese e

dal Villafranca in under 14 femminile,

dall’Everest, dall’Auxilium Valdocco e

dall’Aurora Venaria in under 16 femminile e dal

Chisola, dal Sant’Anna, dal Lasalliano e dall’Arti

e Mestieri in under 14 maschile.

La Coppa prevede una prima fase che si articolerà

con un girone all’italiana per ogni categoria,

con gare di andata e ritorno; dopo di che,

tra fine gennaio ed inizio febbraio, andranno in

scena le finali.

CAMPIONI IN ERBA: AL VIA LA QUARTA EDIZIONE!!

Ha preso il via anche la attesissima quarta edizioni del “Campioni in erba”, Manifestazione che è diventata

in poco tempo sicuramente la più importante e prestigiosa tra quelle di pari entità.

Anche questa manifestazione è organizzata, da questa stagione, dal Centro Comunale Libertas di Torino,

che nella persona di Giorgio Bovero, Responsabile dell’organizzazione dei Tornei di pallavolo, ha

preso in mano quanto di buono fatto in questi anni dalla sezione “eventi” del “Volley Parella Torino”.

Rispetto agli altri anni, c’è da registrare un leggero calo di iscrizioni (una squadra) in under 13 femminile,

complice il fatto che il campionato federale, per le squadre iscritte al girone di eccellenza, sia già

cominciato. In compenso, sono ben dodici le squadre iscritte nella categoria under 12 femminile, che

ha quindi confermato il progressivo aumento dei team partecipanti.

In campo ci sono Pinerolo, Val Chisone Villar Perosa, Montalto, Rivarolo e tre compagini parelline in

under 13 (il gruppo del 1999, il gruppo del 2000 verde ed il gruppo del 2000 blu); in under 12 presenti

invece Lingotto, Bruinese, Lilliput, Almese, In Volley (con due formazioni, Montalto, Rivarolo e

quattro squadre rosso blu: il gruppo del 2000 verde, il gruppo del 2000 blu, il gruppo del 2001 fucsia

ed il gruppo del 2001 viola.

Ci attende come sempre tanto spettacolo, da qui alle finali in programma domenica 18 dicembre.

Ufficio Stampa Volley Parella Torino

ufficiostampa@sportingparella.it


IL

DEL VOLLEY PARELLA

LA PRIMA DIVISIONE DEL CASATI

È ANCORA DA SCOPRIRE

Il Casati è ancora da scoprire. Le ragazze di coach

Sapienza sono ancora “un miscuglio acerbo tra il

vecchio gruppo ed il nuovo”, dice il coach, un

qualcosa che può sbocciare in grandi imprese così

come creare situazioni di grande difficoltà se non

addirittura qualche crepa interna al gruppo.

“La situazione in allenamento sembra essere delle

migliori”, dice tranquillamente il coach, “ma purtroppo

il campo non dà in questo momento conferma.

Il gruppo è ancora alla scoperta delle geometrie

e degli automatismi che solo il campo può

dare”.

Dopo quattro gare, il Casati è a metà classifica

con due successi e due sconfitte; nella prima giornata

è arrivato il netto ko interno contro il Balamund

capolista (3-0), poi mitigato dal successo al

tie break sul campo dell’Scs Grugliasco. Nuova

battuta d’arresto in casa, contro il 2d Venaria, prima

del nuovo successo esterno questa volta sul

Leinì.

Si spera ovviamente che l’amalgama arrivi il prima

possibile e che i risultati siano una logica conseguenza.

In bocca al lupo a questo gruppo, molto

ringiovanito e di conseguenza meno maturo degli

anni scorsi ma con la speranza che possa ripercorrerne

la strada.

FINALMENTE PARTITA

L’AVVENTURA DELL’UNDER 14

Ha finalmente preso il via anche l’avventura dell’under 14,

dopo che l’inizio del campionato era più volte slittato a

causa del ridotto numero di squadre iscritte.

Tante le novità, a partire dal Campionato federale che è

regionale e non solo più provinciale, per continuare con le

gare della Coppa Libertas Torino cui la squadra dei coach

Forlino e Carlevaris partecipa per aumentare il numero di

gare giocate.

“L’opportunità di giocare in più campionati”, spiegano i coach,

“stimola ulteriormente i ragazzi, ed il gruppo ne trae

giovamento. Il gruppo sta crescendo ed il lavoro in palestra

comincia a fare i suoi frutti. La nostra speranza è che

i ragazzi continuino su questa strada, perché con una crescita

continua riusciremo sicuramente a toglierci tantissime

soddisfazioni”.

Consorzio “Volley Parella Torino

Via Domodossola 26/C - Torino Tel/Fax 011.5539563

www.sportingparella.it info@sportingparella.it

P

A

G

I

N

A

16 MASCHILE: BUON

INIZIO, SI DEVE CRESCERE

“Stiamo lavorando benino”, dice coach Battocchio,

“ma dobbiamo esigere da noi stessi che quel benino

si trasformi in benissimo. Dobbiamo capire

che la giusta mentalità la si ottiene lavorando al

meglio in allenamento, cercando di innalzare costantemente

la soglia dei propri limiti”.

I ragazzi dell’under 16, dopo i tanti tornei pre

season, sono partiti nel campionato con due vittorie

e due sconfitte, “ma quello che mi interessa

sono le prestazioni, che sono state due volte molto

positive e due volte a momenti alternati. Non

dobbiamo limitarci a fare il compitino”. La crescita

del gruppo è però tangibile, ed in attesa delle

partite sulla carta più agevoli la squadra è a metà

classifica, contro avversari praticamente tutti più

grandi. L’entusiasmo e la voglia di imparare sono

alle stelle, così come la voglia di stare in palestra,

di sudare e di lottare per crescere allenamento

dopo allenamento ed andare sempre più avanti

nella strada che porta ad essere atleti veri. “Sono

sicuro che ci toglieremo tantissime soddisfazioni”,

chiosa il coach.

L’UNDER 12 MASCHILE

SI PREPARA

Procede a vele spiegate il cammino di

preparazione al campionato dell’under 12

maschile, che avrà il suo inizio a gennaio

2012. I ragazzi guidati da Forlino e Carlevaris,

dopo qualche torneo amichevole

hanno cominciato ad avere i primi impegni

ufficiali nella Coppa Libertas Torino,

manifestazione in cui hanno subito espugnato

il campo del Chisola nella prima

giornata. “Tanto entusiasmo e tanta voglia

di imparare devono essere il nostro

pane quotidiano”, dicono i coach; siamo

sicuri che i ragazzi continueranno a migliorare

arrivando pronti all’anno nuovo,

per quella che sarà sicuramente

un’intensissima stagione di under 12.

Ufficio Stampa Volley Parella Torino

ufficiostampa@sportingparella.it


IL

DEL VOLLEY PARELLA

18 FEMMINILE:

CHE SPETTACOLO

Un inizio di stagione spettacolare

per l’under 18 femminile,

che nel campionato

giovanile occupa la seconda

posizione del girone di eccellenza

(dietro al Pinerolo,

unica squadra capace di

battere le parelline in un

match infuocato), con qualche

alto e basso dovuto anche

all’innesto delle ragazze

“nuove” ma che nel complesso

è segno di uno stato

di forma e di crescita molto

soddisfacente. “Molto positivo

l’innesto della regista

Bono, un ottimo cambio per

Pampaloni che negli ultimi

anni è stata sempre sola a

tirare avanti la baracca;

purtroppo dobbiamo ancora

vedere all’opera Zagati”, dice

coach Piacenza, “ferma

per infortunio. Le premesse

per una buona stagione ci

sono, non guasterebbe un

Consorzio “Volley Parella Torino

Via Domodossola 26/C - Torino Tel/Fax 011.5539563

www.sportingparella.it info@sportingparella.it

P

A

G

I

N

A

po’ più di grinta ed aggressività

in più”.

Discorso molto simile per

quanto riguarda la prima divisione,

con la differenza

che gli avversari incontrato

finora sono sicuramente di

più alto livello. Questo fa

però sì che le atlete possano

confrontarsi con atlete

forti, rendendo più difficile

conquistare la vittoria e costringendo

le parelline a sudare

le classiche sette camicie

per imporsi.

Anche in questo caso, il Parella

occupa la seconda pizza

con l’intento, neanche

troppo velato, di lottare per

migliorarsi.

I coach hanno dato spazio a

tutte le atlete a disposizione,

per testarne le condizioni

ed ottenendo risposte positive

ed incoraggianti; forza

ragazze!

BUON INIZIO PER L’UNDER 13

Buon inizio di stagione per l’under 13 femminile, protagonista

in tutti i campionati che sta disputando. Nel girone di

eccellenza di categoria per adesso sono giunte due vittorie

convincenti e due sconfitte al tie-break, patite al termine

di gare molto combattute dove è mancato soltanto un pizzico

di cattiveria e determinazione per portare a casa il risultato.

Nonostante giochino contro formazioni di un anno

più grandi, le parelline stanno facendo vedere profondi

miglioramenti anche in under 14, conquistando importanti

successi in un girone incerto, che vede in testa il forte

Cus Alpignano.

Intanto la squadra ha partecipato al torneo di Acqui Terme,

dove ha colto un ottimo 5° posto (su 18 squadre, con

alcune tra le più forti formazioni di Piemonte, Liguria e

Lombardia) mettendo in mostra alcune individualità e un

buon gioco corale, e si prepara per affrontare da protagonista

anche il torneo “Campioni in Erba”.

L’UNDER 16 PARELLA

CRESCE A VISTA

D’OCCHIO

Cresce a vista d’occhio il gruppo under 16

femminile griffato “Parella”; le ragazze

guidate da coach Facchini, dopo un inizio

di campionato difficile, sembrano avere

trovato la quadra.

In under 16, dopo tre ko consecutivi nelle

prime tre giornate le parelline hanno ripreso

confidenza con la vittoria, conquistando

due successi pieni di fila (superando

tra l’altro la capolista) e portandosi ad

un solo punto dalla vetta.

Discorso simile in prima divisione, campionato

ovviamente molto più difficile, nel

quale le rosso blu hanno conquistato il

primo successo dopo i tre ko patiti nelle

prime tre gare.

“Stiamo migliorando perché lavoriamo

tanto”, dice il coach; “il risultato delle

partite non è al centro delle necessità da

espletare in questo momento, ma un ipotetico

miglioramento di squadra. Solo attraverso

il miglioramento si può arrivare

al risultato!

Se qualche risultato ora sta arrivando è

perché stiamo migliorando su questo aspetto;

stiamo prendendo una consistenza

di squadra, con le caratteristiche peculiari

delle squadre che alleno io: grande

attenzione al servizio ed all’aspetto tattico

delle rigiocate.

Siamo riusciti a dare continuità a questa

cosa, cominciando quindi ad ottenere i risultati”.

Ora si cercherà quindi di dare continuità

alle vittorie, senza perdere mai di vista

l’idea di poter raccogliere soddisfazioni

solo grazie al miglioramento in allenamento.

Ufficio Stampa Volley Parella Torino

ufficiostampa@sportingparella.it


IL

DEL VOLLEY PARELLA

LA PRIMA DEL “DOLCETTO-

SCHERZETTO” FA IL BOTTO!

Grandissimo e trionfale ingresso del “dolcettoscherzetto”

nel panorama dei tornei organizzati

dal “Volley Parella Torino”; in una due giorni altamente

spettacolare, la prima edizione del Torneo

Nazionale under 16 ha visto quattordici squadre

darsi battaglia, in otto campi, per conquistare il

successo finale.

A fare la voce grossa in campo

maschile è stata la Carige

Genova (terza foto dall’alto),

giovanile dell’omonima squadra

che milita nel campionato di A2, che ha superato

nella finalissima il Volley Montanaro dopo un

combattutissimo tie break; in campo femminile

successo sofferto invece per il

Teamvolley Cossato (penultima

immagine), che si è imposto

sempre 2-1 sul Lilliput

Settimo. Parallelamente, si è

svolta anche la seconda edizione del Trofeo “Faà

di Bruno”, Manifestazione organizzata in collaborazione

con l’omonimo Istituto

Scolastico di Torino e dedicata

alle squadre di Torino e della

prima cintura della categoria

under 14; la vittoria finale è

andata al Sant’Anna San Mauro maschile

(seconda foto dall’alto) ed allo Sporting Parella

femminile di coach Enrica Mosca

(prima foto), vittoriose

entrambe in tutte le gare disputate.

Tantissimo spettacolo

anche alla premiazione, dove

il folto pubblico ha potuto applaudire tutte le

squadre ed i giocatori meritevoli dei riconoscimenti

individuali messi a disposizione dall’organizzazione

e dall’Istituto “Faà di Bruno”.

Appuntamento all’anno prossimo!!

Consorzio “Volley Parella Torino

Via Domodossola 26/C - Torino Tel/Fax 011.5539563

www.sportingparella.it info@sportingparella.it

P

A

G

I

N

A

I PROSSIMI EVENTI

“MADE IN PARELLA”

Archiviata con enorme soddisfazione la prima edizione

del torneo Nazionale under 16 “dolcettoschezetto”,

la macchina organizzativa del Consorzio

Volley Parella Torino” non si ferma; dopo

l’organizzazione del secondo “Trofeo Faà di Bruno”

per le squadre under 14, le stesse categorie verranno

re invitate in quello che possiamo definire il

MAIN EVENT della stagione degli eventi parellini,

quella quinta edizione del Torneo Internazionale

“Pasqua sotto Rete” che si propone di portare a

Torino più di cinquanta squadre!

Le tappe di avvicinamento sono note:

l’organizzazione, in collaborazione con il Centro

Comunale Libertas di Torino, dei tornei “Coppa Libertas

Torino giovanile” e “Campioni in erba”, presentati

in precedenza, e dei “Campionati Provinciali

Giovanili Libertas” che prenderanno il via a

cavallo tra febbraio e marzo.

La “stagione dei tornei” avrà infine la sua chiusura

con la trentaduesima edizione del “Trofeo Padovani”,

classico evento di fine anno dedicato alle prime

ed alle seconde divisioni.

Oltre all’organizzazione di tornei, il Consorzio ha

deciso di preparare dei momenti di aggregazione e

divertimento per i propri atleti; per questo motivo

ci sarà una festa di Natale riservata agli atleti del

minivolley e delle squadre under 12, under 13, under

14 ed under 16, che sarà poi seguita a fine

stagione dalla “festa di arrivederci”, per un Volley

Parella vissuto sempre più intensamente.

Ufficio Stampa Volley Parella Torino

ufficiostampa@sportingparella.it

More magazines by this user
Similar magazines