Le Vite degli uomini illustri;

booksnow1.scholarsportal.info

Le Vite degli uomini illustri;

IX

Fra le città italiano, Venezia era pur deco-

rata di cospicua Università; in essa venne chiamato

Donato, perche vi sedesse maestro di Gram-

matica. Della qual cosa ne chiarisce Petrarca, il

quale nel suo testamento dice: Sciogliere Donato

da Pratovecchio , in quel tempo precettore di

Grammatica in Venezia, da qualunque debito, se

mai gli avesse data cosa ad imprestito, perchè

non fosse tenuto verso il suo erede a restituzione

di sorta. Ma quale fu 1' anno nel quale Donato

andasse a Venezia, non si addimostra chiaramente.

Certo è che nell' anno 1363, imperversando la

peste in Italia, e per moria desolate le più po-

polose città; Petrarca (1) invitava Boccaccio a ri-

coverare in Venezia; e perchè quello invito lo

allettasse, dicevagli : Se avere stanza comune con

Donato, il quale, abbandonati i colli Toscani, da

più anni abitava le spiagge dell' Adriatico : e per-

ciò il tempo della venuta di Donato in Venezia

è da assegnarsi non poco prima del 1363.

Mentre in questa città viveasi Donato dando

opera alla pubblica istruzione , ricevette non po-

che lettere dal Petrarca, nelle quali questi in

certa guisa stemprava tutto il cuor suo ; e torna

grato leggerle, per conoscere di quanto amore si

amassero que' due valenti letterati. Fra le altre

è bellissimo argomento di loro amicizia quella

(1) Senil. Libr. Ili, Ep. I.

More magazines by this user
Similar magazines