Le Vite degli uomini illustri;

booksnow1.scholarsportal.info

Le Vite degli uomini illustri;

XII

Ferrara alla istruzione di Niccolò d' Este che fu

poi Signore di quella città. Sul tempo della sua

andata a Ferrara, non assistito dalla Storia, non

posso se non formare congettura, che forse darà

nel vero.

Napoli, Bologna, Padova ed altre città ita-

liane, nel secolo XIV avevano le loro Università :

e Ferrara sebbene aprisse in sua corte orrevole

stanza ai letterati, pur tuttavia si rimaneva priva

dell' utile che quelle arrecar sogliono all' incivi-

limento de' popoli. 11 secolo era in sul finire,

quando nel 1361 ad Alberto Marchese di Ferrara

cadde in animo il nobile divisamente di fondare

una Università, ottenutane licenza da Papa Boni-

fazio IX (I) : e chiamò in Ferrara Bartolomeo da

Saliceto, Giliolo da Cremona, ed altri valentissimi

personaggi. Se nella Cronaca Estense pubblicata

dal Muratori non vi è nominato Donato , forse

questi sarà uno di quelli celati nelle parole

nliosque in reliquìs facuìtafibiis vaientissimos.

Ed al certo se fu aggregato al collegio de' Pro-

fessori, potè il Marchese Alberto chiarirsi di pro-

pria esperienza non solamente del sapere, ma an-

che della probità di quello che destinò alla istru-

zione del suo figlio Niccolò. Né possiamo fissare

un tempo anteriore al 1361 , nel quale siasi re-

cato in Ferrara Donato per istruir Niccolò , poi-

(1) Miirat. scrip. rer. italic. Voi. XV, pag. 524.

More magazines by this user
Similar magazines