Le Vite degli uomini illustri;

booksnow1.scholarsportal.info

Le Vite degli uomini illustri;

435

parole di Svetonio, le quali noi avemo ridotte più lun-

gamente in forma di storia, secondo il modo di que-

sto libro.

Capitolo XX.

Qui comincia la seconda i^arte del Libro delle cose fatte

per Giulio Cesare , cioè le Civili Battaglie.

In prima le cagioni e alcune scuse

di Cesare. Come elio tornò

in Italia.

E infino a qui i fatti di Giulio Cesare sono stati

chiari , gloriosi , magnifici. E benché forse in alcuni

atti sia passato il modo, il quale in molti atti, spe-

cialmente di battaglie, serbare a punto è fatica, ben-

ché questa sentenza sia di Svetonio, il quale prossi-

mamente io ho nominato, favellando di lui : Dappoi,

dice, non si astenne in alcuno caso di battaglia giusta

e pericolosa, provocati cosi gli amici come i nimici e

crudeli genti, e sia manifesto ninna cosa essere glo-

riosa che non sia giusta ; benché così sia , e forse

alcuni atti si possano riprendere , la somma puote

almeno parere senza riprensione : cioè combattere per

la patria, e adornare il suo nome e il nome della pa-

tria con ispesse e grandissime vittorie, e con la virtù

romana lo avere soperchialo il furore dei barbari.

Certamente la fortuna favoreggiò la magnanima im-

More magazines by this user
Similar magazines